Come foderare la seduta di una panca rustica

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete una vecchia panca rustica in giardino? La volete foderare rendendola comoda e confortevole con una seduta morbida? Allora questa guida è quello che fa per voi. È infatti possibile unire alla bellezza della panca la morbidezza di uno splendido cuscino in gommapiuma costruito in multistrato e tutto ciò potrete realizzarlo voi stessi! Otterrete così una panca rustica, comoda, e originale grazie al design unico e originale che solo il fai-da-te può darvi. Inoltre questa pratica consente di salvare oltre che panche di questo tipo, anche sedie e poltrone ormai vecchie e inutilizzate. Vediamo come fare.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Pannello in multistrato.
  • Strato di gommapiuma 40mm.
  • Tessuto di rivestimento.
  • Pistola graffatrice e punti metallici.
  • Velcro.
37

Realizzare la seduta è facile! Sono necessari tre elementi di sovrapposizione:
- un pannello in multistrato (lungo e largo quanto l'area della seduta della panca)
- uno strato di gommapiuma (della stessa larghezza e lunghezza del pannello in multistrato e con uno spessore di 40 mm)
- il tessuto di rivestimento (utilizzate una tela piuttosto resistente, le cui dimensioni dovranno risultare un po' più grandi del pannello in multistrato e delle gommapiuma). Sbizzarritevi a cercare il tessuto con i colori o con i motivi fantasia che più vi piacciono e che meglio valorizzeranno il vostro giardino!
Ecco un link esterno che può tornare utile alla nostra causa per quanto riguarda appunto foderare una panca di questo genere. http://it.wikihow.com/Tappezzare-una-Panca

47

È importante che il rivestimento di tessuto abbia dimensioni maggiori rispetto al pannello in multistrato e allo strato di gommapiuma, in modo tale da riuscire ad avvolgere entrambi. È necessario assicurarsi che il rivestimento sia sufficiente a ricoprire anche il profilo laterale e il fondo del pannello in multistrato. Dopo aver avvolto tutti gli strati nel tessuto, fermateli utilizzando punti metallici e avvalendovi di una pistola graffatrice. Chiaramente se possibile utilizzare dei guanti per proteggere le mani da eventuali danni provocati da oggetti utilizzati per foderare appunto la panca.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Ora il vostro procedimento è praticamente completato, ma il cuscino all'apparenza risulta grezzo ed è pertanto necessario rifinirlo con gli ultimi ritocchi. In questo terzo ed ultimo passaggio eliminiamo eventuali eccedenze di tessuto che si sono formate dopo aver applicato i punti metallici e per far ciò saranno sufficienti delle normali forbici. A questo punto il nostro rivestimento morbido in multistrato è pronto per essere collocato alla seduta della panca. Per garantire una perfetta adesione alla seduta è possibile eventualmente applicare del velcro: questo permetterà non solo una facile adesione, ma anche un'altrettanta facilità di distacco.
In pochi passi e utilizzando materiale poco costoso (o a costo zero se potrete riciclare gommapiuma e tessuto da un tappezziere nella vostra città), potrete inserire nel vostro giardino una panca rustica, comoda e colorata!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • attenersi ai passaggi indicati ed utilizzare l'occorrente richiesto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come ricavare un lampadario da una vecchia panca

Se volete creare un complemento d'arredo per il vostro soggiorno o la sala da pranzo riciclando degli oggetti già presenti nella vostra casa avete ...
Casa

Come foderare una sedia da ufficio

Come foderare una sedia da ufficio. Questo è un lavoro che richiede abbastanza tempo e molta pazienza. Per prima cosa rimuovete il rivestimento della sedia ...
Bricolage

Come fare la seduta di una sedia con scampoli di tessuto

All'interno della guida andremo a dedicarci alla costruzione di una sedia e, più specificatamente, ci dedicheremo ad illustrare come fare la seduta di una ...
Altri Hobby

Come rinnovare la seduta delle sedie

Molte volte quando dobbiamo eseguire alcuni piccoli lavori nella nostra casa, ci rivolgiamo a tecnici esperti per essere sicuri di ottenere un risultato perfetto, spendendo ...
Bricolage

Come trasformare i vecchi copertoni in uno sgabello

Se sei abituata a girare per negozi e bancarelle alla ricerca di un'idea originale per arredare la tua casa o per fare un regalo ...
Bricolage

Come riutilizzare le imbottiture del divano

Può capitare a tutti, prima o dopo, di cambiare il proprio sofà, sia perché con il passare del tempo esso tende inevitabilmente ad usurarsi, sia ...
Bricolage

Come costruire un robusto seggiolino per altalena

Chiunque possieda un giardino o un cortiletto non può non avere anche una classica altalena per i bimbi. L'altalena d'altronde è un gioco ...
Casa

Come trasformare una sedia in legno in una comoda poltroncina

Vuoi arredare la camera da letto della tua casa al mare ma non vuoi spendere un capitale? Con qualche pezzo di arredamento preso dai mercatini ...
Bricolage

Come Fare Una Panca Di Mattoni

Siete degli appassionati del fai-da-te, sempre in cerca di nuove idee carine ma soprattutto utili da realizzare? Se la risposta a questa domanda è si ...
Bricolage

Come costruire uno sgabello riciclando un bidone di latta

Quella del riciclo creativo si può considerare come una vera e propria arte che permette di dare nuova vita ad oggetti che altrimenti andrebbero gettati ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.