Come Riparare La Gamba Spezzata Di Una Vecchia Sedia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le sedie in legno erano considerate un vero e proprio capolavoro di ingegneria nel periodo in cui sono state inventate. Esse, infatti, riescono a sostenere oltre 100 kg di peso nonostante siano costruire solo con piccole bretelle e gambe. Tuttavia, se anche una sola di queste parti dovesse allentarsi o rompersi, la sedia può inclinarsi o addirittura crollare improvvisamente, causando la caduta di chi vi è seduto. Questi problemi possono verificarsi anche quando la sedia viene utilizzata in modo improprio, come ad esempio dondolarsi lateralmente oppure sedersi in due creando un sovraccarico. Ad ogni modo, la rottura di una gamba può essere aggiustata facilmente e in tutta sicurezza. Vediamo allora come riparare la gamba spezzata di una vecchia sedia.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Colla
  • Nastro adesivo
  • Morsetto
  • Tassello
  • Pennarello per legno, dello stesso colore della sedia
35

innanzituttp girate la sedia a testa in giù. Se la gamba è completamente spezzata, spalmate la colla sul punto di rottura e cercate di riposizionare il pezzo esattamente nel suo punto di origine. Se la gamba è rotta ma ancora attaccata alla sedia, iniettate della colla nella fessura fino a quando non sarà completamente colma, utilizzando un'apposita pistola per colla. Avvolgete il nastro adesivo intorno alla gamba della sedia, cercando di fissarlo più stretto possibile in modo tale da poter unire insieme i pezzi della gamba ricreando la loro configurazione originale.

45

Perforate ora la gamba con la punta sottile di un trapano, creando un foro perpendicolare al punto di scissione o di spaccatura. Bagnate il foro con della colla, spalmandola anche all'interno, aiutandovi con un bastoncino sottile. Piantate un tassello attraverso la gamba, facendolo sporgere da entrambi i lati, poi collocate un morsetto sulla gamba e serratetelo sui lati opposti della crepa. Praticate due o più fori attraverso la gamba ed utilizzate più tasselli e morsetti se la rottura è lunga più di quindici centimetri. Attendete circa ventiquattro ore, in modo che la colla possa asciugarsi completamente.

55

Rimuovete il morsetto. Utilizzate un piccolo seghetto per tagliare le estremità del tassello, ovvero quelle che sporgono dalla gamba della sedia. Scartavetrate ciò che ne rimane utilizzando un pezzo di carta vetrata dalla grana molto grossa, come la carta grana cento, fino ad ottenere una superficie completamente liscia e levigata. Per terminare, utilizzate un pennarello per legno per colorare le estremità del tassello, in maniera tale da uniformarlo al colore della gamba.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti