10 consigli per ammorbidire le scarpe col tacco alto

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

I tacchi alti sono un accessorio fondamentale per gran parte delle donne. Essi rendono le gambe sinuose, dando risalto alle linee della muscolatura in tensione. Tuttavia non è semplice portarli, soprattutto quando la scarpa risulta dura e troppo aderente al piede. In questi casi, però, esistono dei sistemi casalinghi per ammorbidire i materiali e renderle più comode. Nei prossimi passi vi daremo 10 consigli per ammorbidire le scarpe col tacco alto. In questo modo sarà meno difficile arrivare a fine giornata con le vostre décolleté e non dovrete rinunciare al vostro accessorio preferito.

211

Applicate della vaselina

Questo prodotto potete acquistarlo in un comune supermercato. Spalmatelo sulle parti interne della scarpa massaggiando con delicatezza i materiali. Questo sistema è utile non solo per ammorbidire le scarpe col tacco alto, ma anche per mantenere idratato il piede durante la posa. Si tratta di un procedimento semplice, poco dispendioso e decisamente facile da portare a termine.

311

Inserite fogli di giornale imbevuti con alcool

Anche questo è un metodo veloce ed economico. Prendete dei giornali vecchi, spruzzate sopra dell'alcool e create delle palle da inserire all'interno delle scarpe. In questo modo potete ammorbidirle rendendole meno aderenti. Si tratta di un sistema adatto a chi ha la necessità di adattare le calzature alla forma del piede. Un sistema per dire addio ai calli o alle ferite da sfregamento.

Continua la lettura
411

Acquistate dei supporti in silicone

Nei negozi di calzature potete trovare delle protezioni da installare nel punto in cui poggiano parte del calcagno ed il tendine. Avrete così la sensazione di camminare indossando delle scarpe col tacco alto morbide e decisamente più comode. Questo supporto si rende utile quando si sta troppe ore sulle décolleté.

511

Vaporizzate lacca per capelli

Quando non dovete utilizzare le vostre scarpe col tacco alto, è il momento giusto per ammorbidire i materiali con questo sistema. Si tratta, semplicemente, di applicare della lacca per capelli all'interno. Vaporizzate a distanza ed in modo uniforme, senza rendere troppo le vostre scarpe. Dopo qualche istante potrete inforcare il vostro tacco, provando una gradevole sensazione ai piedi. Ammorbidire le calzature con questo sistema è veloce, pratico e si utilizza un prodotto quasi sempre presente all'interno di una casa tutta al femminile.

611

Spalmate del deodorante stick

Il trattamento, in questo caso, dovrete farlo sui vostri piedi. Il prodotto rende più facile prevenire le vesciche ed avrete la sensazione di camminare su delle scarpe col tacco alto diverse. Inoltre può essere un buon sistema per gestire la sudorazione del piede quando si sta troppe ore fuori casa.

711

Usate l'asciugacapelli

Questo metodo è utile non solo per ammorbidire le scarpe col tacco alto, ma per rendere la loro forma perfettamente compatibile con quella dei vostri piedi. Il procedimento è piuttosto semplice. Indossate dei calzini, mettete le scarpe ai piedi ed accendete l'asciugacapelli. Procedete facendo in modo che l'aria raggiunga tutte le aree interessate e continuate per dieci minuti. Ammorbidire i materiali per far sì che siano poco ruvidi e meno aderenti, sarà un gioco da ragazze.

811

Applicate degli adesivi

Nei negozi di calzature specializzati, potete trovare degli adesivi da attaccare sul cinturino. Questo passaggio si può eseguire insieme agli altri della guida per raggiungere risultati soddisfacenti. Si tratta di un accessorio in più che contribuisce ad ammorbidire le vostre scarpe col tacco e provare sollievo mentre camminate.

911

Applicate una soletta

Una soletta, o addirittura due insieme. Con questo sistema potete camminare su scarpe più morbide al tatto. La vostra pianta del piede farà meno fatica a gestire il peso e la tensione di tutte le ore passate sui tacchi. Inoltre non avrete nessun fastidio se calpesterete un sassolino per strada.

1011

Usate doppie calze

In questo caso dovrete utilizzare dei piccolissimi calzini, come quelli che si indossano normalmente per i mocassini. Ovviamente questa soluzione non può andare bene per le décolleté, ma si presta per scarpe col tacco chiuse. La sensazione di morbidezza sarà immediata e, col tempo, lo spessore dei calzini allargherà leggermente la calzatura rendendola più comoda.

1111

Inserite una borsa dell'acqua

Quando le scarpe col tacco sono troppo strette ed i materiali troppo rigidi, ecco la soluzione giusta. Prima di andare a letto, mettete una busta piena d'acqua all'interno di ciascuna scarpa. Fate in modo che la busta aderisca all'area interna delle calzature e mettetele in freezer. Durante la notte l'acqua all'interno della busta si congela, provocando il cedimento dei materiali. Le vostre scarpe col tacco alto saranno più facili da indossare. L'unico inconveniente è che dovrete attendere una notte intera prima che siano pronte all'uso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riparare un soprattacco dondolante

Avrete sicuramente notato che, in molti film, la protagonista corre sui tacchi a spillo. Inevitabilmente succede che una delle sue scarpe si danneggi, perdendo proprio il tacco, oppure il soprattacco in gomma che vi si trova attaccato. Ebbene, questo...
Materiali e Attrezzi

Come riparare i tacchi delle scarpe rovinate

In questa guida vi spiegherò in maniera semplice e veloce come riparare i tacchi delle scarpe rovinate. Quindi, donne, non abbiate più paura. Se vi si spezza un tacco non ne fate un drama. Ci sono qui io a spiegarvi come risolvere tutti i vostri problemi...
Bricolage

Come riparare i tacchi delle scarpe danneggiati

Indossare un paio di scarpe completamente basse, non rappresenta qualcosa di salutare, sia per l'uomo che per la donna. È consigliabile, infatti, camminare anche pochissimi centimetri sollevati dal terreno, per adottare un andamento corretto nella postura...
Materiali e Attrezzi

Come ammorbidire le scarpe con il tacco

La maggior parte delle scarpe specie se di qualità vengono realizzate con pelli bovine, che sono il doppio dello spessore della pelle di vitello, senza contare che le cuciture e i tacchi le rendono ancora più rigide e poco confortevoli per i nostri...
Bricolage

Come realizzare una busta da viaggio per le scarpe

La scarpa serve per vari scopi, la protezione è la funzione principale, poiché la scarpa deve proteggere dal contatto diretto con il suolo e coprire il piede, mantenendo il calore in inverno; inoltre, può aumentare l'aderenza in particolari condizioni...
Casa

Come stappare una bottiglia senza cavatappi

Quando gli amici sono arrivati e la tavola è già apparecchiata manca solo il vino per cominciare a mangiare. Esso è stato messo in fresco per essere consumato alla giusta temperatura. A questo punto bisogna prenderlo, stapparlo e portarlo in sala da...
Altri Hobby

Come pulire le scarpe in vernice

Le scarpe di vernice sono un accessorio che non può mancare all'interno del proprio guardaroba, perché sono eleganti, attraenti, facili da indossare e da abbinare a vari outfit. Queste scarpe non sono mai state fuori moda, perché gli stilisti le ripropongono...
Cucito

Come Creare Un Abito Medievale

L'abito femminile in stile medievale rappresenta un look perfetto per le feste in maschera, per degli eventi a tema o ancora per partecipare ad eventi legati al mondo dei cosplay; a proposito di questi ultimi, i partecipanti ad un evento cosplay amano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.