10 consigli per coltivare le peonie in balcone

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Le Peonie, arbustive o erbacee, appartenenti alla famiglia delle si caratterizzano per il loro valore ornamentale. La varietà di peonia erbacea mantiene sempre al stessa altezza dato che si sviluppa in orizzontale mentre le peonie arbustive come gli altri cespugli crescono di volume sia in orizzontale che in verticale. Per sapere come coltivare le peonie in balcone, vi suggerisco di leggere i 10 consigli qui elencati.

211

Caratteristiche delle peonie

Le peonie sono delle piante perenni piuttosto rustiche, provviste di ampie radici carnose e suggestivi fiori ornamentali, che si adattano bene ad ogni tipo di clima pure a quello più rigido. Per coltivare le peonie è consigliabile piantarle in piena terra a circa 60 centimetri di distanza luna dall'altra. Se si opta per la coltivazione in balcone possono essere messe a dimora in vasi ampi pure con altre piante perenni. Il periodo ideale per coltivare le peonie è quello che va da maggio ad ottobre, su terreni preferibilmente poco alcalini ed in vasi abbastanza capienti.

311

Coltivazione delle peonie in balcone

Per coltivare delle peonie in balcone, occorre dapprima scegliere dei vasi ampi, perché tale pianta tende a crescere in ogni direzione col tempo. Dopo di ciò, bisogna disporre sul fondo di ogni vaso della ghiaia così da evitare ristagni d'acqua e poi del terreno leggero, morbido e ben concimato su cui piantarla.

Continua la lettura
411

Esposizione delle peonie

Tali arbusti prediligono dei climi temperati pur adattandosi perfettamente ad ogni condizione climatica. In genere quando si decide di coltivare in balcone delle peonie, occorre verificare che le piante sia poste in zone un po' ombreggiate, non troppo esposte al calore eccessivo ed a riparo dai venti.

511

Cura delle peonie

Per garantire una vita ottimale alle peonie, sarebbe opportuno che per la salute delle piante, in modo regolare vengano effettuati controlli su eventuali parassiti o piccoli vermetti presenti nelle foglie o nelle radici. Inoltre in caso di recisione dei fiori, bisogna fare attenzione che vengano lasciate le foglie poste alla base di ogni pianta per non ostacolare il loro normale ciclo vegetativo.

611

La riproduzione delle peonia

Per quanto concerne la riproduzione della pinta di peonia, va detto che in caso di crescista spropositata della pianta in autunno, trascorso un anno dalla coltivazione, è possibile dividerla, sezionando il suo apparato radicale in modo tale da ottenere una nuova piantina ed interrarla in buche di circa 5/7 centimetri di profondità. In alternativa si può pure scegliere la riproduzione per seme, un processo piuttosto lungo che darà vita a piantine con caratteristiche diverse.

711

Concimare le peonie in balcone

La concimazione è un' operazione importante per la vita delle peonie, perché sebbene tale varietà di pianta sia rustica e non richieda molta manutenzione, affinché abbia un ottimo ciclo vegetativo necessita di concimi organici e compost. Inoltre, per arricchire le piante, si consiglia di aggiungere del fertilizzate ad azoto a rilascio graduale durante la stagione primaverile.

811

Innaffiatura delle peonie

L'acqua, rappresenta un bene prezioso per le piante, e nel caso delle peonie, occorre sopratutto nei primi anni di vita fare attenzione all'idratazione. Il terreno ideale per la coltivazione e la preservazione delle piante di peonia non deve risultare nè troppo secco nè troppo umido, per cui nei periodo estivi l'innaffiatura dovrà essere più frequente.

911

Potatura delle peonie

Per eseguire la potatura delle peonie, occorre sapere che bisogna tagliare i vari tralci a pochi centimetri dal terreno. Quindi, nel caso della varietà erbacea, a differenza di quella erborea, necessita di alcuni interventi di potatura, per evitare che rami malati o spezzati siano la dimora di parrasiti, oltre che per finalità ornamentali e funzionali.

1011

La manutenzione delle poenie

In merito alla manutenzione delle peonie, va detto che annualmente sarebbe opportuno aggiungere al terreno del letame, così da mantenerlo sempre ricco di sostanze nutritive. Inoltre, in caso che il fogliame presenta delle macchie o lacerazione sarebbe consigliabile fare dei trattamenti anti parassitari.

1111

Bouquet di peonie

Se si desidera realizzare un bellissimo ed elegante bouquet di peonie, fiore simbolo della fortuna e dell'affetto, basta prendere dei fiori aperti o ancora a bocciolo, e fare piccole composizioni abbinadole con le rose, le ortensie o altre varietà. Una volta aver abbinato le peonie con altre varietà, per fissarlo basterà avvolgere i gambi del mazzolino di peonie con del fil di ferro e del nastrino colorato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

10 consigli per coltivare la begonia in balcone

La begonia è una bellissima pianta ornamentale da giardino. Produce infatti delle foglie e dei fiori davvero splendidi. I colori dei fiori di begonia sono diversi, secondo le varietà. Ma tutti bellissimi ed attraenti. In particolare si può scegliere...
Giardinaggio

5 consigli per coltivare i germogli sul balcone

Avete mai avuto voglia di coltivare le vostre piantine preferite ma non possedete un giardino dove dar sfogo al vostro pollice verde? Siete stanchi di vedere i vostri balconi vuoti e spenti? Bene! Non abbiate paura, perché attraverso 5 semplici consigli,...
Giardinaggio

Come coltivare le peonie

Le peonie sono fiori che sbocciano una sola volta all'anno e durano per un periodo davvero molto breve, ma la pianta invece, a differenza dei suoi fiori, è molto longeva e una volta piantata bastano semplici e veloci attenzioni. I fiori sono molto grandi...
Giardinaggio

Come coltivare le peonie arbustive da seme

Le peonie sono dei fiori molto diffusi sul continente asiatico, soprattutto in Cina, utilizzato molto come fiore da giardino grazie ai suoi colori semplici ed intensi. Questo tipo di fiore trova il suo habitat naturale in luoghi miti-caldi, anche se necessita...
Giardinaggio

Come coltivare un orto rampicante sul balcone

In tempi di crisi cercare un po' di autonomia risulta, ogni giorno, sempre più uno stile di vita. La natura può fare per noi la differenza. Di fatti, sono i fattori scatenanti la crisi stessa a spingere sempre più persone a coltivare un orto rampicante...
Giardinaggio

Come coltivare le patate sul proprio balcone

Se avete in mente di iniziare a coltivare qualcosa sul vostro balcone dovreste prendere in esame questa guida, dove spiegheremo come coltivare le patate sul proprio balcone. Fate conto che la patata è una pianta resistente che può essere coltivata facilmente,...
Giardinaggio

Come coltivare i germogli sul balcone

Sentite di avere il pollice verde ma vi manca lo spazio per coltivare i vostri germogli? Non abbiate timore: non dovrete mai più rinunciare alla vostra passione. Anche in spazi ristretti è possibile coltivare le sementi ed i germogli che più vi aggradano,...
Giardinaggio

I 10 ortaggi più facili da coltivare sul balcone

Per chi non ha la possibilità di coltivare l'orto ma dispone di un certo spazio sul balcone o terrazza, può prendere in considerazione l'idea di creare un piccolo orticello in casa. Naturalmente dovrete munirvi di vasi capienti, terriccio, argilla espansa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.