10 consigli per curare i bonsai

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Per spezzare la routine della nostra giornata pratichiamo diversi hobby. Questo aiuta a rilassarci, farci divertire e comunque dare una svolta diversa ad ogni giornata. C'è chi pratica uno sport, chi fa il cucito. Oggi, però, andremo a parlare del giardinaggio. Questa attività per le persone con il pollice verde. Soprattutto per chi ha un giardino o lo spazio necessario per delle piante. Ma più in particolare ci occuperemo dei bonsai. Questi sono infatti i 10 consigli per curarli al meglio.

211

Il periodo giusto

Dovete tenere in considerazione questa cosa prima di acquistare un bonsai. Per prendersi la massima cura bisogna essere nel periodo giusto perché prima di tutto viene il clima. Dopo questo possiamo pensare a tutte le operazioni che dobbiamo fare per mantenere la nostra piantina sana.
Piante molto delicate infatti nell'inverno potrebbero soffrire del riscaldamento casalingo, quindi aspettate la primavera, dove troverete piante forti e pronte.

311

Innaffiatura

Data la delicatezza, l'innaffiatura non va mai scordata. Va sempre fatta in maniera impeccabile. Troppa acqua infatti porterà al marcimento della vostra pianta. Mentre troppa poca, priverà di sali la vostra pianta e quindi l'avvierete ad un processo di essiccazione. Innaffiatelo quando vi pare secco il terreno. In ogni caso dopo ogni innaffiatura, togliete l'acqua dal sottovaso, per evitare danni alle radici.

Continua la lettura
411

Terreno

Altro elemento fondamentale, è il terreno per il vostro Bonsai. È comunque essenziale questa scelta, quindi in un futuro travasamento consultate una guida o chiedete al vostro giardiniere/vivaista di fiducia. In ogni caso, non cercate di comprare un terriccio che costi poco, questo comprometterà in parte la vita del vostro Bonsai.

511

Posizione

Scegliere dove posizionare il vostro vaso. Infatti queste splendide piantine, sono come degli alberi ma in miniatura, quindi hanno anche loro particolari esigenze alle stagioni. Dovrete metterli all'aperto durante la fioritura e la maturazione dei frutti. Mentre in inverno e in autunno, a meno che non abbiate dei bonsai forti, metteteli in un ambiente chiuso o all'aperto ma riparato. In ogni caso avranno la perdita delle foglie in autunno e la fioritura in primavera.

611

Potatura

Questa come per ogni pianta è per limitare la grandezza. Quindi anche i bonsai possono sembrare piccoli ed indifesi ma in realtà si espandono molto, come qualsiasi altra pianta se non tenuta d'occhio. Evitate i rami freschi con i frutti e i fiori. Puntate invece ai rami vecchi e secchi. Andateci piano sempre. Ad ogni modo la potatura è da fare al momento del travaso.

711

Fertilizzanti

È odioso come punto, ma bisogna parlare anche di questo. Alcuni bonsai potrebbero avere necessità di concimi o fertilizzanti soprattutto per favorire la crescita. Esistono particolari tipi di concimi naturali a base organica. Potrete usare la cenere come fertilizzante in autunno, soprattutto perché ricca di potassio. Mentre durante la fioritura e la maturazione dei frutti necessitano di fosforo e potassio. Infine quando avviene la crescita vegetativa hanno bisogno di azoto.

811

Travaso

Questa operazione sarà obbligatoria prima o poi nella vita del vostro bonsai, a meno che non muoia prima. I bonsai più giovani hanno bisogno del travaso, ogni 1-2 anni. Mentre quelli più maturi possono stare nel vaso per più di 6 anni anche. I tipi di bonsai che perdono le foglie in autunno vanno travasati per far avere più forza alla pianta durante la fioritura.

911

Luce

Come sempre serve luce. Infatti senza fotosintesi, la nostra pianta morirà presto. Non dovete mai posizionarlo al buio, su un elettrodomestico o come centro tavola. Mettetelo in prossimità di una finestra colpita dal sole. Mentre anche se l'interno è consigliabile, durante la bella stagione potete lasciarlo all'aperto in modo da farlo venire a contatto con l'aria fresca e la rugiada.

1011

Bonsai facilmente coltivabili

Perché acquistare un bonsai, più costoso rispetto ad altre piante, se non sapete prendervene cura o è troppo impegnativo? In questo modo salvaguardate la vita di un bonsai. Quelli più facili comunque sono l'olmo cinese, a cui serve una potatura regolare ma può stare sia all'interno che all'esterno e il carpino bianco, simile ad un faggio. Questo ama il sole e viene molto utilizzato.

1111

Temperatura

Ribadiamo questo punto fondamentale, già detto prima. Questo lo faccio perché senza condizioni giuste, è inutile provare a coltivare un bonsai. Quindi quando lo acquistate fatevi dire o informatevi su tutte le caratteristiche necessarie per farlo crescere al meglio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come curare un bonsai ginseng

Sicuramente la tecnica orientale per coltivare i bonsai, ovvero piante e alberi in miniatura, è basata fondamentalmente su un processo periodico di potature, che gradualmente gli fanno assumere la forma e la dimensione desiderata. Se anche voi non...
Giardinaggio

Come curare il mal bianco nei bonsai

La microsphaera alphitoides o Oidio, volgarmente conosciuto come "mal bianco" è un fungo parassitario che aggredisce i bonsai. L'aggressione si evidenzia dal periodo primaverile fino a quello autunnale ed è riconoscibile per la classica decolorazione...
Giardinaggio

5 consigli per acquistare un bonsai

La coltivazione del bonsai è un'arte che ha origine nel lontano oriente migliaia di anni fa. Il termine bonsai infatti significa in giapponese "piantare in una ciotola" (o bacinella) ed infatti già dal nome possiamo comprendere come gli antichi, dietro...
Giardinaggio

Bonsai: 10 consigli per principianti

Con il termine bonsai si definisce l'arte di coltivare miniature di alberi. Questa caratteristica tendenza è nata in Cina per poi svilupparsi in tutto il mondo. Tuttavia sono ancora numerosi i neofiti che si avvicinano all'arte bonsai, senza sapere esattamente...
Giardinaggio

Consigli utili per coltivare un bonsai

Per chi ama le piante in questa guida verrà trattato l'argomento bonsai: trattandosi di veri e propri alberi in miniatura, è possibile per chiunque averne uno anche se si vive in un appartamento. Si parlerà qui di seguito di alcuni consigli utili per...
Giardinaggio

Guida all'arte del bonsai

I bonsai sono degli alberi in miniatura. La loro bellezza e miniatura dipende anche da un particolare tipo di potatura e fioritura che ne permette tale forma minuta. Tramite anche speicali supporti in fil di ferro è possibile far crescere la pianta secondo...
Giardinaggio

Come potare i bonsai

Nell'ultimo decennio è iniziata la mania del giardinaggio. Si sono diffusi in particolare le piante orientali, come ad esempio i bonsai. Piccoli ma davvero molto graziosi, i bonsai hanno bisogno di potatura regolare per mantenere la loro forma e lo stile...
Giardinaggio

Come rinvasare un bonsai

Il giardinaggio è una una passione e come tale va coltivata. Non tutti possono permettersi di avere una casa con il giardino, anche se sarebbe bellissimo ritagliarsi uno spazio proprio, dove potersi rilassare e dimenticare le preoccupazioni e le delusioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.