10 consigli per modificare i vecchi vestiti

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando i vecchi vestiti passano di moda o non sono più di nostro gradimento, il primo pensiero è quello di sbarazzarcene per comprarne di nuovi. Ma avete mai provato ad immaginare a come sarebbero gli stessi capi se rivitalizzati con l'arte del fai da te? Si possono infatti raggiungere dei risultati eccezionali e sbalorditivi con pochissimi accorgimenti. Bisogna solo tirare fuori delle idee dal cilindro e mettere in moto tutta la manualità e la creatività di cui si è capaci. Di seguito vi forniremo 10 consigli per modificare i vecchi vestiti.

211

Applicate punti di luce

Il primo consiglio è quello di dare luce ai vecchi abiti. Applicate qualche strass bianco o colorato qua e là, con della colla adatta ai tessuti. Se il capo è ormai troppo vecchio per continuare ad usarlo, recuperate i colletti e ricopriteli di perline. Potrebbero diventare degli accessori interessanti da abbinare all'outfit serale.

311

Cambiate o rinnovate il colore

In commercio esistono delle tinture per tessuti, da imprimere a freddo con un semplice lavaggio a mano o in lavatrice. Le istruzioni sulla confezione vi aiuteranno in questo procedimento veloce e decisamente pratico. Potrete quindi rinnovare il vecchio colore, rendendolo più luminoso, oppure cambiarlo direttamente. In quest'ultimo caso badate bene al colore di partenza, per capire quale potrebbe essere il risultato finale.

Continua la lettura
411

Applicate dei timbri

Nei negozi di fai da te potete reperire dei timbrini per i tessuti. Li potete scegliere tra mille fantasie, come ad esempio i teschietti, gli animaletti o semplicemente dei simboli grafici. Si applicano in tutta facilità e contribuiscono a rendere i vecchi abiti più interessanti.

511

Imprimete una stampa

La vecchia maglia bianca, la vecchia polo monocolore che si è ormai stufi di utilizzare, si prestano bene a questo progetto. Nelle migliori tipografie che si occupano di stampa su tessuto, potete portare l'immagine digitale che più vi aggrada e richiedere la stampa sul capo d'abbigliamento prescelto. La vecchia maglia vi apparirà sotto una nuova luce.

611

Accorciate i jeans

Talvolta un paio di jeans, così come il classico pantalone, può essere rivitalizzato semplicemente accorciandolo. Per riuscire nell'intento potete optare per un taglio home made grossolano o per un lavoro raffinato presso una sarta professionista. Nel primo caso ricaverete un pantalone casual, dal taglio irregolare e sfilacciato da usare nei pomeriggi caldi. Nel secondo caso avrete degli short con tanto d'orlo, pronti per affrontare le notti estive.

711

Usate colori per tessuti

I colori per tessuti si trovano in varie tonalità ed in diversi applicatori. Li acquistare in barattolo, da applicare con un pennellino, o in pratici penne per creare scritte e disegni. Potete utilizzarli per personalizzare qualsiasi vestito e trasformarlo secondo la vostra creatività.

811

Applicate dei nastrini

I nastrini, ad esempio quelli in raso, possono rivitalizzare vecchie magliette e camicie. In queste ultime ad esempio, si possono applicare nella linea che unisce i bottoni e sui polsini. In una camicia nera potete applicare dei nastrini rosa, gialli, celesti o di qualsiasi altro colore. Allo stesso modo, nei tessuti colorati, sceglierete quello che meglio si abbina.

911

Cucite delle toppe

Nelle giacche, nei vecchi maglioni e nei pantaloni, le toppe sono un dettaglio che si può trovare facilmente anche negli abiti delle ultime collezioni. Si tratta di un dettaglio di tendenza per chi ama lo stile alternativo e vintage. Applicatele con ago e filo scegliendo quelle che più vi aggradano.

1011

Create delle fantasie con la varechina

Se volete imprimere dei disegni astratti e dai colori sfumati sui vecchi abiti, sfruttate le proprietà della varechina. Come ben si sa, questo prodotto schiarisce le tinte dei tessuti. Praticate dei nodi alle magliette o ai pantaloni ed immergeteli in candeggina o varechina diluita in acqua. Estraeteli dopo circa un'ora ed ammirate il risultato. Il colore andrà via dalle superfici non annodate e si sfumerà invece nei meandri del tessuto intrecciato.

1111

Rinnovate i dettagli

Tasche, polsini, bottoni e cerniere possono essere sostituiti con altri equivalenti ma in colorazioni differenti. Su un jeans chiaro, ad esempio, potete applicare nuove tasche sgargianti. Piccoli dettagli come questo possono rendere i vostri capi sfavillanti e potrete approfittarne per riciclare alcune parti dei vestiti ormai inutilizzabili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come usare vecchi CD per rinnovare i colletti delle camicie

Rimodernare i vestiti che non si usano più è una vera e propria arte. È divertente, low cost e permette di avere capi unici. Qui vedremo come usare vecchi CD per rinnovare i colletti delle camicie. Il collo della camicia diventerà luminescente e ricco...
Altri Hobby

Come disegnare vestiti

In questa guida affronteremo con cura, una tematica interessante su come disegnare i vestiti. Quello che occorre, oltre a stoffe, aghi e forbici, è pazienza e fantasia. È sempre consigliabile frequentare dei corsi che possano fornire le conoscenze...
Altri Hobby

Come fare un copri divano con dei vecchi jeans

Se siete alla ricerca di nuove idee per arredare casa sicuramente l'unico limite che avrete è la fantasia. Qualche volta si possono realizzare delle idee creative per abbellire, decorare e modificare dei dettagli della casa, utilizzando materiali di...
Altri Hobby

Carnevale: come creare un vestito da strega con vecchi indumenti

Avete intenzione di vestirvi da strega per carnevale o semplicemente per qualche festa mascherata? Nessun problema, potete usare anche degli indumenti vecchi o indumenti che avete messo da parte nel vostro guardaroba! Ecco il vestito più facile da fare...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare i vecchi floppy disk

Il riciclo creativo non consente solamente di dare una nuova vita degli oggetti che altrimenti andrebbero buttati via, ma dà la possibilità a chi lo pratica di sfruttare la propria fantasia per creare qualcosa di originale e utile al tempo stesso....
Altri Hobby

Come riutilizzare i vecchi collant

Vi siete mai soffermati a pensare a quante paia di collant usate vengono messe nella spazzatura ogni anno? Veramente tante, anzi, per l'esattezza tantissime. Magari, con un pochino di fantasia, si potrebbe cercare di trovare un nuovo impiego per questi...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare vecchi bottoni

Quante volte vi sarà capitato di trovare in giro per casa dei vecchi bottoni sparsi qua e là?! Sicuramente, tante! Le nostre nonne, in tempi meno fortuiti di quelli che stiamo vivendo oggi, erano solite conservare dei vecchi bottoni perché tutto sarebbe...
Altri Hobby

Come fare delle decorazioni con i foulard vecchi

Per restituire vita e fascino agli oggetti della vita quotidiana, ci affidiamo spesso alle decorazioni. Tra le più comuni ed amate, vi sono la pittura (su vetro, legno e simili) ed il decoupage. Proprio quest'ultimo, si serve principalmente di frammenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.