10 idee per comodini fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Chi pensa che per arredare casa servano una montagna di soldi e molto tempo sprecato in giro per i negozi d'arredamento si sbaglia di grosso. Per rendere la vostra casa accogliente e darle un tocco tutto personale potete optare per la realizzazione dei componenti d'arredo partendo da materiale di recupero. Riciclare gli oggetti è anche un modo alternativo per divertirsi in compagnia dando spazio alla fantasia e alla creatività. Con il riciclo creativo non solo abbellirete la vostra casa secondo i vostri gusti ma rispetterete anche l'ambiente, risparmierete e darete nuova vita ad oggetti che credevate perduti per sempre. I comodini sono una parte d'arredo fondamentale per la casa; in camera da letto, in bagno o in salotto, sono molto comodi ed utili per poggiare oggetti e abbellire gli spazi vuoti. Armatevi di creatività, fantasia e manualità e con i materiali giusti renderete unica la vostra casa. Ecco 10 idee per costruire dei comodini fai da te.

211

Riutilizzare un tronco di legno

Avete presente quei tronchi rimasti fuori in giardino per tanto tempo, quelli forse troppo grossi da utilizzare in giardino? O quelli che non siete riusciti a spaccare per usare come legna per il camino? Se l'inverno è stato clemente e l'umido non ha intaccato il legno è un'ottima soluzione per riutilizzare questo oggetto per la creazione di un comodino. Prima di tutto accertatevi che il legno sia in buono stato, cioè non sia attaccato da termiti, ragni, umido o altro, poi prendetelo, passate della carta vetrata a mano per renderlo liscio ed omogeneo e dopo utilizzate della pittura da legno per esterni per colorare il vostro tronco. Usate il colore che più vi aggrada, dopo averlo fatto asciugare potrete poggiare il comodino in qualunque angolo della vostra casa.

311

Riutilizzare le riviste

Se siete degli abbonati di qualsiasi genere avrete sicuramente la casa piena di riviste ormai lette. Leggerle nuovamente può essere utile ma perché non riutilizzarle in modo più creativo? Prendete le riviste più nuove, badate bene che non siano mal ridotte perché anche l'occhio vuole la sua parte; impilate le riviste una sopra l'altra, magari dando una diversa angolazione man mano che impilate, quando avrete raggiunto un'altezza di vostro gradimento fermatevi, avrete il vostro poggia tutto. Una sveglia, una lampada, una tazzina da caffè, potrete sfruttare questa base per qualsiasi evenienza.

Continua la lettura
411

Riutilizzare vecchi bauli

Chi non ha in casa o in cantina un vecchio baule ormai inutilizzato? Recuperatelo e pulitelo dalla polvere, rendetelo luccicante e assicuratevi che sia in ottime condizioni. Se lo poggiate in camera da letto può essere un'idea molto utile per utilizzarlo come comodino e, perché no? Dentro potete riporre all'interno gli oggetti che non usate spesso o le lenzuola del cambio di stagione, una volta chiuso darà spazio ed ordine alla vostra camera da letto. Un'idea carina che donerà un tocco vintage alla casa.

511

Riutilizzare le sedie vecchie

Quando si cambia casa o si decide di rinnovarla spesso i mobili vecchi vanno perduti ma nel vostro caso potete farvi furbi. Riutilizzate le vecchie sedie del salotto per creare degli utili comodini. Se la sedia è ancora in buono stato, se ancora poggia bene per terra, la base della seduta può diventare un poggia oggetti davvero alternativo. Potete pensare di pitturare la sedia di un colore diverso, più vivace magari, e di foderare la seduta con del materiale di vostro gradimento. Alla fine otterrete un comodino creativo e del tutto personalizzato.

611

Riutilizzare i vecchi bancali

Ultimamente è esplosa la moda dei bancali in legno per la realizzazione di oggetti d'arredamento. Perché non sfruttarla per creare un comodino a costo zero? Recatevi nel magazzino più vicino a casa e prendete uno o due di quei bancali in legno che andrebbero gettati via. Riutilizzateli al meglio. Accertatevi che siano in buono stato, poi decidete la grandezza del comodino e armatevi di creatività. Vi consiglio di tagliare in quattro parti il bancale così da ottenere delle parti impilabili tra loro. Usate carta vetrata per rendere liscia ed omogenea la superficie, poi armatevi di pittura per legno del colore che più vi piace e ridate colore a questo materiale recuperato. Una volta asciugato, impilate le parti una sopra l'altra e create due comodini da posizionare, per esempio, ai lati del letto matrimoniale. Non solo sarà utile come base da appoggio ma tra le asse di legno sotto la base potrete riporre oggetti di qualsiasi tipo, come libri e coperte. Un tocco di creatività per riordinare la stanza a costo zero.

711

Riutilizzare le cassette della frutta

Chi è abituato a fare la spesa al mercato sa che alla fine della giornata gli angoli della strada si riempiono di cassette di legno per la frutta. Quelle verranno raccolte e gettate via. Ridategli vita, raccogliete due cassette ancora in buono stato e portatele a casa. Pitturatele per donare un tocco di allegria e poi impilatele una sopra l'altra. Creerete una base da sfruttare come comodino e all'interno potrete riporre molti oggetti di raro uso. Potete anche non impilare le cassette e sfruttarle semplicemente una ad una come base per i vostri oggetti, come per le riviste in salotto o i libri in camera da letto.

811

Riutilizzare i blocchi di cemento

Se avete traslocato o semplicemente avete fatto dei lavori in casa avrete dei blocchi di cemento dimenticati in qualche angolo. Non gettateli via, riutilizzateli per creare dei comodini stabili, robusti e creativi. Se volete potete pitturarli per cambiare il grigio con un colore più allegro ma badate bene a scegliere una pittura adatta per questa superficie. Prendete i blocchi e poggiateli sul pavimento, da soli, uno accanto all'altro o impilati tra loro, avrete dato un tocco di personalità alla camera a costi zero.

911

Riutilizzare i cassetti di un vecchio mobile

Se avete un mobile ormai in disuso, uno di quelli con i cassetti che si aprono tirando il pomello, potete riutilizzarlo per creare il vostro comodino. In particolare sfilando i cassetti potete colorarli con pittura per legno dal colore più vivace, poi potete impilare i cassetti tra loro ed ottenere una comoda base per oggetti sfruttando anche lo spazio interno per riporre materiale che altrimenti verrà sparso in giro per casa.

1011

Riutilizzare le vecchie scalette

Chi non ha una scaletta in casa? Magari di quelle piccole che servivano per raggiungere gli scaffali troppo alti della cucina? Bene, è un'ottima idea riutilizzarla per creare un simpatico comodino. Semplicemente poggiata accanto al letto o in un angolo del salotto donerà un tono tutto personale alla casa. Potete anche pitturarla, poggiate sopra un vaso fiorito o dei libri, sarà davvero utile.

1111

Riutilizzare le vecchie scarpiere

Se avete una scarpiera ormai inutilizzata, o se ne avete comprata una nuova più grande, quella vecchia non gettatela via. Riutilizzarla può essere utile per creare un comodino in salotto. Accertatevi che sia in buono stato, coloratela con della pittura che possa ridarle allegria, poi poggiatela in salotto, sarà un comodino utilissimo per poggiare il telefono, le cornici fotografiche o i vostri libri. Avrete risparmiato sull'arredamento ma sicuramente avrete personalizzato con creatività la vostra casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Costruire un elegante letto con comodini

Di letti in vendita ne esistono ormai per tutte le esigenze, disegnati secondo i più svariati stili e adatti a soddisfare chiunque. Ma non sempre è così, infatti alle volte bisogna accontentarsi di quello che si trova oppure, come fece Ulisse per il...
Bricolage

10 idee per i segnaposto floreali

Avete intenzione di organizzare una cerimonia o una serata in compagnia di amici e parenti ma non avete idea di come rendere la vostra tavola accattivante e creativa?. Attraverso queste semplici idee, potrete anche voi imbandire la vostra tavola con meravigliosi...
Bricolage

Idee decorative per i tappetini del bagno

Il bagno è una delle stanze più sottovalutate di un appartamento, quando si tratta di arredare e decorare una casa in modo elegante, creativo e sofisticato. Eppure il bagno è una stanza che può essere arredata e decorata in modo speciale, trasformando...
Bricolage

5 idee per bomboniere

Immancabili in ogni cerimonia, le bomboniere simboleggiano la condivisione di un momento importante con chi ci è più caro. Tradizionalmente associati al matrimonio, questi piccoli souvenir rappresentano il dono ideale per ringraziare gli invitati anche...
Bricolage

Idee creative per riciclare vecchi bottoni

I bottoni sono degli oggetti che vengono applicati negli indumenti di ogni tipo. Difatti in alcuni di essi non mancano mai, perché sono indispensabili per garantire la chiusura. Ma una volta gettato il capo non si prende in considerazione l'idea di staccarli...
Bricolage

5 idee per riciclare vecchi bicchieri di vetro

Spesso in casa vengono conservati accessori di cui non si fa più uso. I vecchi bicchieri di vetro sono quelli più archiviati. Tanto che, delle volte affollano in modo sconsiderato i pensili della cucina. Occupando così, spazio che potrebbe risultare...
Bricolage

Barattoli di crema: 5 idee creative

Fate bene a comperare i prodotti alimentari in barattolo di vetro: conservano inalterato il sapore, si lavano facilmente, non conservano gli odori e vi permettono un riciclo intelligente fino all’ultima goccia. I barattoli dello yogurt sono terminati?...
Bricolage

10 idee per rinnovare un vecchio comodino

Volete dare un tocco di colore e originalità a un vecchio comodino presente nella vostra stanza? Sappiate che non serve comprarne uno nuovo, basta solo ingegnarsi con la fantasia e con piccoli interventi fai da te. Non ci credete? Allora proseguite nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.