10 idee per realizzare una custodia per il cellulare con materiali di recupero

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il cellulare è uno degli oggetti quotidiani più amati ed usati dei vostri tempi. Chi non ha almeno uno o due cellulari, di ultima generazione? Il cellulare, nel corso degli anni, è cambiato e si è rinnovato di continuo, e tuttora continua a rinnovarsi e ad aggiungere funzioni. Un tempo si trattava solo di uno strumento grande e dal peso non indifferente, con una lunga antenna, la cui funzione era quella di chiamare. Successivamente sono arrivati i cellulari con i tasti e le lettere sopra, il T9 e gli sms. Infine siamo arrivati ai giorni vostri, dove il cellulare fa un po' di tutto: foto, video, messaggi, chiamate, videochiamate, sveglie, lettore mp3 e chi più ne ha ne metta.
Nonostante la tecnologia di questi cellulari sia avanzatissima, essi hanno sicuramente delle pecche: oltre ad essere abbastanza costosi e dalla vita breve, sono anche molto fragili e dunque vanno protetti.
Ma come si protegge un cellulare di ultima generazione? Ovvio, con la custodia.
Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa lista, nello specifico vi elencherò le 10 idee per realizzare una custodia per il cellulare con materiali di recupero.

211

Crearne una all'uncinetto

Esistono tantissimi modi e materiali per creare una cover per il vostro cellulare: crearla all'uncinetto è una di queste. Forse si tratta della più elaborata, adatta a chi è già pratica con i ferri e vuole creare qualcosa di personalizzato, morbido e ben lavorato. Vi basterà prendere le misure del vostro cellulare e mettervi all'opera.

311

Riciclare un vecchio calzino

Soprattutto qualche tempo fa, veniva venduta una tipologia di custodia che assomigliava, per l'appunto ad un calzino. Si trattava di una custodia morbida dove riporre il cellulare quando non lo si usava, quindi non garantiva una grande protezione il resto del tempo. Per creare questo genere di cover potreste adoperare un calzino vecchio e magari anche piccolo: potreste abbellirlo con dei fiocchetti, o dei nastrini, ecc.

Continua la lettura
411

Crearne una col cartone

Anche il cartone, materiale molto facile da reperire, può essere adoperato per creare una custodia per il cellulare. Vi basterà prendere un pezzo di cartone rigido e disegnarci sopra il contorno del vostro cellulare, con annessi spazi per la fotocamera, flahs, ingresso degli auricolari, ecc.
Ritagliate la forma che avrete ottenuto e rinforzate gli angoli con del nastro adesivo o della colla vinilica.

511

Crearne una con il cartone e la colla vinilica

Un altro tipo di custodia per il cellulare che potreste creare, sempre usando il cartone, prevede anche l'uso della colla vinilica e della carta da cucina. Dovrete seguire lo stesso procedimento descritto prima per la custodia di semplice cartone, ma come secondo passaggio dovrete andarla a foderare, all'esterno, con della carta da cucina imbevuta nella colla vinilica (diluita con un po' d'acqua). Lasciate asciugare il tutto per una notte e la mattina dopo avrete ottenuto una cover molto solida, pronta per essere decorata con strass, tempere, perline, ecc.

611

Sfruttare una vecchia maglia

Oltre ai calzini, anche una vecchia maglia a maniche lunghe potrebbe fare al caso vostro: vi basterà ritagliare un pezzo di manica e cucirla in modo da chiuderla e darle la forma di un piccolo sacchetto. Decorate a vostro piacimento con nastrini ed altri piccoli accessori (pailettes, spille, ecc).
Otterrete una morbida cover da sfruttare quando non dovrete usare il vostro cellulare.

711

Riciclare il pacchetto delle sigarette

Per coloro che fumano, anche il pacchetto delle sigarette potrebbe essere riciclato ed adoperato come custodia per il cellulare. Ovviamente dovrete valutare la grandezza del vostro cellulare e del pacchetto di sigarette, ma è un'idea semplice e carina, ed anche particolare, per creare una cover.
Per rendere la scatola più solida potreste ricoprirla con della carta da cucina imbevuta di colla vinilica ed acqua.

811

Sfruttare delle vecchie presine da cucina

Chi lo avrebbe mai detto che le presine da cucina possono avere un doppio utlizzo? Ebbene sì, anche loro possono diventare delle custodie per il cellulare: vi basterà aprirne una, scucendola da un lato, e foderando l'interno se necessario. In questo modo avrete creato una piccola sacca. Ovviamente si consiglia di usare una presina di un certo spessore, in modo da poterla scucire ed aprire in due correttamente.

911

Adoperare del legno

Se siete bravi con i piccoli lavoretti manuali, anche il legno vi potrebbe tornare utile per creare una custodia. Il procedimento è identico a quello eseguito col cartone: disegnate i contorni del cellulare su un pezzo di legno, ritagliatelo, create i lati, ed assemblateli con la colla a caldo. Adesso non vi resterà che ritagliare lo spazio per la fotocamera, ingresso degli auricolari, ecc.
Infine potreste decorare il retro con le tempere, oppure lasciare il legno al naturale.

1011

Sfruttare un palloncino sgonfio

I palloncini di solito sono sinonimo di festa, soprattutto per i più piccoli. E chi lo avrebbe mai detto che anche i palloncini possono diventare un materiale di recupero per creare una custodia per cellulari? Ed invece sì: non dovrete far altro che gonfiarne uno e premerci sopra il vostro cellulare. Con una mano dovrete tenere leggermente l'estremità del palloncino e dovrete far uscire l'aria con lentezza. Quando ormai sarà quasi del tutto sgonfio, lasciate andare l'estremità e vedrete la gomma andrà ad aderire perfettamente al vostro cellulare.

1111

Adoperare della plastica da imballaggio e nastro adesivo

La plastica per imballaggio, tipica per via delle sue bolle, potrebbe rivelarsi molto utile per creare una cover per il vostro cellulare. Non dovrete far altro che rivestirlo con questa carta, e coprire il tutto con vari strati di nastro adesivo (sceglietelo a fascia larga, in modo da velocizzare il lavoro).
Infine ritagliate uno dei quattro lati della vostra custodia, in modo da tirare fuori il cellulare e poterlo reinserire all'occorrenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una libreria originale con materiali di recupero

L'arte del fai-da-te ci permette di realizzare sempre delle idee belle ed originali anche con dei semplici materiali di recupero. Possiamo così riciclare di tutto e dare una nuova vita a degli oggetti inutilizzati, realizzando qualcosa di creativo ed...
Bricolage

Come realizzare un pouf contenitore con materiali di recupero

Per arredare la nostra casa, possiamo sfruttare molti materiali di recupero tra i più svariati, per poi realizzare alcuni complementi di arredo molto eleganti e soprattutto funzionali, come ad esempio un pouf contenitore illustrato in figura. A tale...
Bricolage

Come realizzare un porta candele con materiali di recupero

Le candele sono l'elemento di arredo adatto per creare un'atmosfera romantica o, semplicemente, per dare un tocco di colore alla nostra casa. Sia le candele che i porta candele possono essere trovati in commercio molto facilmente. Per quanto riguarda...
Bricolage

Come realizzare un tavolo da lavoro con materiali da recupero

Qualora nella vostra cantina è presente qualche materiale da recupero, avrete l'opportunità di sfruttarlo per realizzare un tavolo da lavoro: l'assemblaggio potrebbe essere in plastica oppure in legno misto con il ferro e ulteriori leghe (come, ad esempio,...
Bricolage

Come realizzare delle sedie da giardino con materiali di recupero

Arredare il proprio giardino servendosi di materiali di recupero è una soluzione molto in voga negli ultimi tempi: molto spesso si riesce a creare un ambiente davvero accogliente ed elegante grazie all'utilizzo di materiali semplici, che si sposano in...
Bricolage

Come realizzare delle ghiande decorative con materiali di recupero

L’autunno è ormai alle porte e il clima sta cambiando. Anche il nostro ambiente domestico merita di essere ravvivato di tanto in tanto; permettendogli di sfoggiare alcuni nuovi elementi decorativi riusciremo ad abbattere quei modelli neutrali o minimali...
Bricolage

Come realizzare una scarpiera con materiali di recupero

Avete la casa invasa di scarpe e non sapete proprio come metterle in ordine? Non preoccupatevi, il problema è facilmente risolvibile. Tramite questo tutorial, vi daremo degli utili consigli per realizzare delle originali scarpiere con materiali di recupero....
Bricolage

Come realizzare un tavolino con materiali di recupero

Costruire un tavolo partendo dai materiali riciclati è un progetto abbastanza semplice ed affascinante, che si può portare a termine anche se non si ha una grande dimestichezza con queste attività, e possedendo delle minime capacità di carpenteria....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.