10 modi alternativi di usare la carta stagnola

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

La carta stagnola è un materiale che non può mancare in alcun tipo di cucina. Generalmente si usa per la preparazione di pietanze leggere, per evitare fritture o per evitare di bruciare le pietanze al forno o al barbecue. Insomma è un materiale multifunzionale per la preparazione di qualsiasi portata, dagli antipasti sino ai dolci, ma in pochi sanno che questo materiale si presta anche a diverse funzionalità che esulano dalla cucina. Ecco quindi 10 modi alternativi di usare la carta stagnola.

211

Vedere un Eclissi solare

Ebbene sì, in una circostanza rara come quella di un'eclissi solare l'alluminio vi sarà utile per poter godere della spettacolare visione. Vi occorreranno una scatola di media grandezza, toglierne la base per inserire la vostra testa, ritagliare un piccolo rettangolo su uno dei lati della scatola, incollare un pezzo di carta stagnola (facendo un piccolo foro) e sul lato opposto, all'interno della scatola, inserire un foglio da stampante A4. Basterà porre la scatola sopra la vostra testa, posizionare davanti ai vostri occhi il lato col foglio A4 e porvi di spalle all'eclissi. Ecco che dal foro fatto al vostro pezzo di carta alluminio verrà proiettata l'immagine dell'eclissi che vedrete nel modo corretto e in piena sicurezza per la vostra vista.

311

Dare una nota di colore ai propri capelli

Questo è un po' il segreto di Pulcinella. Chi ha un occhio più attento non leggerà niente di nuovo, la carta stagnola viene usata spessissimo nei saloni di bellezza, ma anche dai barbieri, per schiarire e tingere i capelli dei clienti. Basterà prendere la ciocca da voi tinta e avvolgerla nella carta alluminio lasciandola agire.

Continua la lettura
411

Pulire la grigia da barbecue

Come detto in precedenza la carta stagnola si presta a diverse cotture e a diversi usi in cucina. In pochi sanno come questo versatile materiale si presta anche alla pulizia degli utensili da cucina. Domenica pomeriggio, estate, amici e barbecue! Utilizziamo la carta stagnola per non far bruciare la nostra carne e cuocere a cartoccio le patate per condire... Ma poi? Il grasso delle salsicce cola su tutta la grata e il risultato è disastroso per chi è addetto a pulire. Come per la preparazione della carne, la carta alluminio vi aiuta anche con la pulizia della griglia. Basterà spruzzare l'aceto (come agente sgrassante) e strofinare energicamente con la vostra palla di carta alluminio, in pochi minuti la griglia del vostro barbecue sarà splendente.

511

Affilare le forbici

Arrotini in ascolto passate al prossimo punto, questo non vi piacerà. Ebbene sì, un modo facile, veloce ed economico per affilare le forbici è quello di tagliare la carta stagnola. Basterà piegare su se stesso un foglio di carta argentata ed ecco che le vostre forbici diventeranno affilate come appena comprate, provare per credere!

611

Pulire il ferro da stiro

Quando si sporca il ferro da stiro è un dramma! Inizia a macchiare i vestiti oppure a danneggiarli facendo attaccare il capo allo sporco che, dal calore emanato dalla piastra incandescente, fonderà peggiorando ulteriormente la situazione. Niente paura, basterà stendere un foglio di carta stagnola, ricoprirlo di sale e stirare col ferro sporco. Ecco che in pochi secondi la piastra del vostro ferro da stiro sarà pronta all'uso!

711

Ricaricare le pile

La carta stagnola è un ottimo conduttore. Quando le pile del vostro telecomando o del giocattolo di vostro figlio si saranno scaricate niente panico! Basterà tagliare un pezzettino e porlo sull'estremità della pila ed il gioco è fatto! La carta argentata, essendo un buon conduttore farà ripartire il tutto e voi potrete godervi il vostro programma preferito senza dover sbattere continuamente il telecomando con una mano per farlo ripartire.

811

Pulire l'argento

L'argento è un materiale bellissimo che si presta ad essere modellato per la realizzazione di bellissimi gioielli e preziosi oggetti di arredo da regalare ai nostri cari. Purtroppo però col tempo e con la scarsa cura dei nostri oggetti preziosi, questo nobile materiale tende ad opacizzarsi ed ecco che corre in nostro aiuto la carta alluminio. Basterà immergere i nostri oggetti in argento in una ciotola rivestita di carta stagnola e riempirla di acqua calda e sale. Lasciate agire per una ventina di minuti e i vostri preziosi oggetti torneranno a brillare come nuovi!

911

Non far arrugginire le pagliette da cucina

Quante pagliette da cucina si comprano in un anno? Troppe! Questo perché tutti, ma proprio tutti, tendono a lasciarla umida dopo il suo utilizzo. Così facendo, però, la paglietta tenderà ad arrugginirsi ergo dovrà essere immediatamente sostituita. Per far vivere più a lungo le vostre pagliette da cucina il consiglio è quello di riporle in un foglio di carta alluminio, cambiando il foglio almeno ogni due/tre giorni per evitare cattivi odori e/o muffe, questo poliedrico materiale assorbirà tutta l'umidità della vostra paglietta ritardando la sua sostituzione.

1011

Arredare

L'arredamento è cambiato col corso degli anni, per chi ama un gusto contemporaneo che sfocia nell'industriale (ovvero l'utilizzo in arredamento di materiali e/o mezzi che in passato erano parti principali di una catena industriale oppure dal design che ne ricordino) risulta essere perfetto l'utilizzo della carta alluminio. Basterà acquistare un vaso squadrato in plexiglass trasparente e riempirlo con la carta alluminio appallottolata oppure giocando con i suoi volumi appallottolando solo una parte del foglio e lasciando il resto liscio ed ecco che avrete un vaso glamour e al passo coi tempi. Inserendo dei led dalle luci fredde il vostro vaso diverrà una graziosa lampada.

1111

Pulire la tenda da doccia

Troppo delicata per la lavatrice, un lavoraccio lavarla a mano, la tenda della doccia è una croce per tutti noi. Inevitabilmente bisogna lavarla, si sporca facilmente in un posto, come la doccia, che richiede sempre il massimo dell'igiene della pulizia. In commercio esistono anche dei prodotti per la pulizia quotidiana di questi complementi di arredo ma bisogna sempre prendere in considerazione che di tratta di agenti chimici che, per chi ha la pelle sensibile, possono risultare fastidiosi. Utilizzando la carta stagnola risolviamo tutti questi problemi: basta appallottolarne un foglio e strofinarlo energicamente sulla tenda per veder scomparire all'istante le fastidiose e poco igieniche macchie che si depositano nel tempo lungo il telo di plastica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come isolare con la carta, il cotone o la carta stagnola

Esistono moltissimi metodi efficaci per isolare la casa. Infatti, il calore che si trova all'interno di una casa tende a disperdersi verso l'esterno ed è difficile poter raggiungere un certo equilibrio termico. I materiali isolanti più utilizzati sono:...
Cucito

Come realizzare un costume da robot

Cercate un'idea creativa e particolare per permettere ai vostri bambini di divertirsi a emulare i propri beniamini robot durante le feste di Carnevale? Siete stanchi di far indossare ai vostri bambini i soliti costumi di Carnevale? Non ci resta che scoprire...
Altri Hobby

Come fare un decoro argentato per finestra

Nel periodo festivo, in particolare Natale e Pasqua, aumenta l'interesse nel rendere più calda e familiare l'abitazione quindi viene spontaneo decorarla. In particolare si potrebbe pensare di rendere più graziose ed eleganti le finestre così da far...
Bricolage

Come accendere un fuoco con una pila

Andare a fare delle escursioni in montagna è una delle attività preferite da tutti; i più temerari si armano addirittura di tende e sacchi a pelo per potersi accampare e trascorrere la notte. In quest'ultimo caso, però, date le basse temperature,...
Bricolage

Come fare una maschera da extraterrestre

Se quando eravate piccoli guardavate ET in televisione e sognavate di incontrarlo nella vita reale, potete pensare di trasformare le vostre feste in maschera in tanti piccoli fan di ET, organizzando una serata all'insegna del divertimento e mandando messaggi...
Altri Hobby

Come realizzare una lanterna

Se per addobbare la vostra casa intendete realizzare una lanterna, potete optare per quella cinese usando quindi la carta crespa, mentre per una tipologia più raffinata è possibile utilizzare dei listelli in ottone. In entrambi i casi si tratta di un...
Bricolage

Come costruire un elettroscopio

Costruire con le proprie mani un elettroscopio è uno degli esperimenti di fisica più diffuso nelle scuole di tutto il mondo. Esso è essenzialmente uno strumento che indica la presenza di un campo elettrico solo avvicinandolo alla zona interessata....
Bricolage

Come Trasformare Tappi Di Yogurt In Decorazioni Incise

Se avete presente i tappi di carta stagnola oppure di plastica che si trovano sopra i vasetti dello yogurt, vi forniamo un piccolo consiglio. La prossima volta che mangerete uno yogurt vi invitiamo di non gettarli via, perché in questa semplice ed esauriente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.