10 modi per riutilizzare le spezie scadute

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Coloro che amano le spezie sanno benissimo come queste siano in grado di insaporire e aromatizzare qualsiasi alimento. Inoltre, vengono utilizzate da millenni anche per le loro numerose proprietà benefiche. Le spezie, generalmente, vengono vendute già triturate in confezioni in vetro o plastica che consentono una loro conservazione per un lungo periodo. Tuttavia, come accade per qualsiasi alimento, anch'esse vanno incontro a scadenza oppure, col tempo, possono perdere il loro aroma e, di conseguenza, anche le loro proprietà: cosa si può fare in questi casi? Attraverso i passi seguenti andremo proprio a vedere 10 modi per riutilizzare le spezie scadute.

212

Tingere i tessuti

Oltre il colore, l'aroma e le proprietà benefiche, l'elemento che caratterizza le spezie è sicuramente il colore: ognuna di esse ha un colorazione differente, che può essere facilmente sfruttata come tintura naturale per i tessuti. Basterà far bollire dell'acqua con del sale grosso e la spezia che abbiamo scelto: quando l'acqua avrà raggiunto la colorazione desiderata, dopo averla fatta intiepidire, basterà immergere il tessuto per qualche ora per ottenerne la colorazione. In questo modo, per esempio, con lo zafferano si otterrà il giallo, con la crusca d'avena il beige, con la curcuma l'arancione, eccetera.

312

Realizzare dei quadri

I colori naturali che si possono ottenere dalle spezie possono essere anche sfruttati per la realizzazione di quadri. Sarà sufficiente una tela, tutte le spezie che abbiamo a disposizione, un pennello e tutta la nostra fantasia per dare vita a dei dipinti davvero originali.

Continua la lettura
412

Profumare gli ambienti

Anche le spezie che sono scadute o che hanno perso il loro aroma possono essere utilizzate per deodorare gli ambienti, in quanto, comunque, riescono ad assorbire gli odori. Si possono utilizzare chiodi di garofano, noce moscata o cannella per riempire dei sacchettini che potranno essere riposti all'interno degli armadi per profumare i vestiti o all'esterno per deodorare gli ambienti.

512

Allontanare gli insetti

Se noi non siamo più in grado di sentire la fragranza delle spezie, non si può dire lo stesso per gli insetti: molti di essi, tra cui le formiche, infatti, sono infastidite dall'odore dell'origano, della salvia o della menta piperita. Ecco, quindi, che mettendo un po' di polvere di queste spezie nei balconi si otterrà l'allontanamento degli insetti.

612

Realizzare candele profumate

La polvere di cannella, curcuma e chiodi di garofano si presta benissimo per la realizzazione di candele profumate. Basterà mettere un po' di polvere durante la lavorazione della cera per ottenere un risultato davvero eccellente. Quando accenderemo la candela sentiremo sprigionarsi l'aroma intenso della spezia utilizzata.

712

Preparare saponette profumate

Se siete degli appassionati di saponi naturali e conoscete il procedimento per realizzarlo a freddo, potete sfruttare le spezie per conferire alle vostre saponette un aroma e un colore davvero originale. Per questa preparazione si prestano benissimo tutti i tipi di spezie, ma le migliori sono sicuramente la salvia, il rosmarino e la cannella.

812

Pulire i vetri

Alcune spezie, come la melissa, possono essere utilizzate per la pulizia di vetri e specchi. Bisognerà preparare un infuso a base di acqua, aceto e melissa e utilizzarlo come un qualsiasi detergente: basterà spruzzarlo sul vetro con un erogatore e passare un panno asciutto. In questo modo si otterranno delle superfici davvero splendenti.

912

Piantare le spezie

Se avete delle spezie che non sono in polvere, ma in semi, anche se sono scadute possono essere utilizzate semplicemente piantandole. Ecco che in questo modo si otterranno delle profumatissime piantine di coriandolo, cumino, anice, finocchio eccetera.

1012

Fare il bucato

Alcune spezie come il rosmarino e il pepe nero possono essere utilizzati per eliminare l'odore di sudore dai vestiti. Basterà aggiungere un cucchiaio di queste spezie in lavatrice o durante il lavaggio a mano per ottenere una perfetta deodorazione dei vostri capi.

1112

Proteggere i giardini

Se avete un giardino o un piccolo orto e volete proteggerlo dagli insetti nocivi per le vostre piante, non è necessario che utilizziate dei prodotti chimici: alcune spezie, come il rosmarino, il peperoncino, la paprika e il pepe, infatti, sono in grado di allontanare molte specie di animaletti, tra cui formiche e topi. Basterà cospargere il perimetro del vostro giardino con queste spezie per ottenere una protezione efficace di tutta la superficie.

1212

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi per riutilizzare le confezioni dei detersivi

Riciclare è un ottimo metodo non solo per salvaguardare il pianeta ma anche per realizzare dei progetti di fai da te che possono essere utili e decorativi per svariati ambienti della nostra casa. In questa guida ho pensato di suggerirvi 5 modi creativi...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare i vecchi floppy disk

Il riciclo creativo non consente solamente di dare una nuova vita degli oggetti che altrimenti andrebbero buttati via, ma dà la possibilità a chi lo pratica di sfruttare la propria fantasia per creare qualcosa di originale e utile al tempo stesso....
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare vecchi bottoni

Quante volte vi sarà capitato di trovare in giro per casa dei vecchi bottoni sparsi qua e là?! Sicuramente, tante! Le nostre nonne, in tempi meno fortuiti di quelli che stiamo vivendo oggi, erano solite conservare dei vecchi bottoni perché tutto sarebbe...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare i tappi di sughero

Normalmente, quando vengono stappate le bottiglie alle feste od ai compleanni, nessuno o quasi pensa che non è solo il vetro a poter essere riciclato, ma anche i tappi!! Il sughero si presenta abbastanza versatile e modellabile: è quindi un ottimo materiale...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare vecchie videocassette

Sicuramente molti di noi nello sgabuzzino di casa, o in garage, avranno scatoloni piene di vecchie videocassette rimaste li a degradarsi, probabilmente già saranno molto deperite dopo anni di incuria. Il nastro delle videocassette purtroppo si smagnetizza...
Altri Hobby

5 idee per riutilizzare i barattoli di vetro in modo creativo

Molti alimenti vengono contenuti nei barattoli di vetro. Quest'ultimi, una volta consumati vengono regolarmente gettati via. Ma, volendo il materiale di scarto si può recuperare. Riutilizzando i barattoli di vetro in modo creativo. Le possibilità di...
Altri Hobby

Come riutilizzare vecchie cassette della frutta

Le cassette della frutta in genere vengono utilizzate per accendere il fuoco. In realtà esse possono essere utilizzate in svariati modi, per esempio per arredare la nostra casa o per confezionare oggetti originali da regalare ai vostri amici. Ecco 7...
Altri Hobby

Come riutilizzare un vecchio ventilatore

Un vecchio ventilatore che non funziona più, ormai da gettare via, può rivelarsi un sorprendente oggetto da riciclare per dare ulteriore vita ad oggetti nuovi, davvero utili, comodi o decorativi. Tuttavia, prima di buttare via il tuo vecchio ventilatore,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.