10 modi per usare il bicarbonato in giardino e nell'orto

Tramite: O2O 12/05/2017
Difficoltà: media
112

Introduzione

Il bicarbonato, si sa, ha molteplici usi che spaziano dalla cucina all'igiene della persona, alla pulizia della casa, ma anche nel vostro giardino e nel vostro orto ha molteplici virtù. Economico e naturale, il bicarbonato può essere un validissimo alleato contro le muffe e i parassiti che infestano le piante ma non solo. Ecco a voi 10 modi di usare il bicarbonato in giardino oppure nel vostro orto:.

212

Eliminare la muffa dalle vostre piante

Il bicarbonato ha la proprietà di eliminare le spore di muffa dalle foglie delle piante. Dopo aver potato e arieggiato la vostra pianta nebulizzate la miscela di acqua e bicarbonato.
Le proporzioni sono di 100 grammi di bicarbonato in 10 litri di acqua. Ripetere il trattamento ogni 10 giorni. Attenzione però a non esagerare perché può essere nocivo.

312

Tenere lontani i parassiti

Il bicarbonato è un antiparassitario ad ampio spettro. Mescolate in 1 litro di acqua, un cucchiaino di bicarbonato e uno di olio e nebulizzare sulle foglie infestate. Ripetere il trattamento dopo 20 giorni. Lasciare la pianta, se possibile, in un posto abbastanza arieggiato.

Continua la lettura
412

Pulire i vasi dal calcare e dallo sporco

Per pulire i vasi, specialmente quelli di terracotta, che sono più porosi, il bicarbonato è il rimedio giusto. Dopo aver eliminato la terra residua dai vasi con una spazzola o una spugna, creare una crema con bicarbonato e poca acqua e strofinare bene sia l'interno che l'esterno dei vasi, quindi risciacquare e far asciugare i vasi in un luogo ben soleggiato.

512

Allontanare le formiche

Per tenere lontane le formiche dal vostro giardino, specialmente se avete animali domestici, il bicarbonato è una valida alternativa non tossica. In un recipiente con le pareti basse mescolare un cucchiaio di bicarbonato e uno di zucchero a velo. Posizionare preferibilmente vicino al foro di ingresso della tana delle formiche.

612

Eliminare i cattivi odori

I bidoni della spazzatura, specie nei mesi estivi emanano cattivi odori. La soluzione è di spargere nel fondo del bidone, prima di inserire la busta, uno strato di bicarbonato. Ripetere ogni settimana. Oltretutto il bicarbonato non solo preserverà il vostro bidone dai cattivi odori, ma assorbirà le eventuali perdite.

712

Rimuovere le schegge

Chi ha il pollice verde sa quanto siano fastidiose le schegge sotto pelle. Il bicarbonato viene incontro aiutando ad eliminarle in modo facile: basta lavare la ferita e cospargere con i bicarbonato il sito dove si è incastrata la scheggia e tenere bendato per 24 ore. Passato il tempo eliminare la fasciatura, eliminare la scheggia con una pinzetta e infine disinfettare bene. Se la scheggia non è ancora uscita ripetere l'operazione. Questo riguarda le schegge superficiali e non infette. Nel dubbio contattate sempre un medico.

812

Pulire gli arredi da giardino

Gli arredi da giardino in plastica sono molto usati per la loro versatilità e resistenza, ma anche loro hanno bisogno di appropriate cure. Il rimedio è di creare una miscela di acqua, bicarbonato e sapone di marsiglia. Lavare e strofinare delicatamente e risciacquare accuratamente.

912

Eliminare le erbacce

L'erba infestante è davvero fastidiosa, e in commercio esistono molti diserbanti, ma sicuramente il rimedio più economico rimane il bicarbonato: Unire il bicarbonato con aceto in acqua calda e versarlo nel punto dove si desidera eliminare le erbacce. Usando una siringa senza ago, si può anche usare il composto tra le vie di fuga degli autobloccanti.

1012

Punture di insetti e irritazioni.

il fastidio delle punture di insetti e delle irritazioni causate magari da piante urticanti, possono trovare sollievo mettendo un po' di bicarbonato sulla parte lesa. Bisogna solamente creare un composto cremoso con il bicarbonato e poca acqua. Applicare sulla parte interessata e lasciare seccare.

1112

Eliminare le alghe dagli annaffiatoi

Il bicarbonato è spesso utilizzato in agraria per eliminare le alghe che si depositano nei contenitori di deposito delle acque di irrigazione. La media è di circa 1 kg per 1000 litri di acqua, ma anche per le piccole coltivazioni, un pizzico di bicarbonato può essere un valido aiuto per purificare l'acqua.

1212

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare le fragole nell'orto

Con l'arrivo della primavera è stimolante svolgere degli hobby all'aria aperta. Il giardinaggio, oltre che divertente, da molte soddisfazioni: allontana infatti lo stress, allunga la vita e dona cibo naturale privo di pesticidi. Molti desiderano scoprire...
Giardinaggio

Come coltivare funghi nell'orto

I funghi, sono scientificamente delle piante, che quasi tutti amano mangiare: ci sono tantissime varietà, cambia il loro nome, la dimensione, la forma, il colore, il sapore e così via. Tuttavia, esistono anche delle specie velenose che è possibile...
Giardinaggio

Come coltivare l'avocado nell'orto

Quante volte abbiamo mangiato un frutto esotico con gusto e ci siamo detti "magari potessimo averlo sempre a disposizione"? Beh questo non è un sogno irrealizzabile: con l'innalzamento delle temperature infatti oggi è possibile avere anche in Italia...
Giardinaggio

Come coltivare un piccolo orto in giardino

Quando si ha un piccolo spazio da dedicare al giardinaggio si potrebbe prendere in considerazione l'idea di creare un piccolo orticello. In questo modo potremmo coltivare qualche piante che può darci qualche piccolo ortaggio o frutto. Basta veramente...
Giardinaggio

Come proteggere le primizie nell'orto

Con l'arrivo delle belle stagioni appare piuttosto scontato che chiunque voglia in qualche modo contribuire all'alimentazione sana della propria famiglia. Questo può avvenire ad esempio ogni qualvolta qualcuno si dedica alla coltivazione e alla cura...
Giardinaggio

Come coltivare le fave nell'orto

In alcune zone della Sicilia novembre è il periodo giusto in cui si piantano le fave, mentre nelle zone settentrionali bisogna aspettare la fine dell'inverno. Questo vegetale si adatta con facilità a tutti i tipi di terreni, purché non si presentino...
Giardinaggio

Come coltivare le melanzane nell'orto

Se ci piace il giardinaggio e vogliamo essere certi che i prodotti che consumiamo siano privi di sostanze inquinanti e cancerogene come i pesticidi, allora potremo pensare di coltivare noi stessi degli ortaggi. Per fare ciò dovremo necessariamente essere...
Giardinaggio

I 10 ortaggi più facili da coltivare nell’orto di casa

Coltivare ortaggi nell'orto di casa oggi è divenuta una realtà molto frequente, paragonabile quasi ad una moda. Molti sono gli ortaggi a nostra disposizione, ma alcuni di questi richiedono lavorazioni e conoscenze approfondite in materia. Altri invece...