10 piante da mettere in un giardino giapponese

Tramite: O2O 15/07/2017
Difficoltà: media
111

Introduzione

Se si ama lo stile orientale, si può disporre un giardino giapponese. In tal caso occorrerà tanta passione per le piante ed uno spazio verde. Non è necessario che l'area disponibile sia molto grande. Infatti il giardino giapponese prevede tradizionalmente la creazione di mini paesaggi verdi. La loro visuale dovrà ispirare armonia e serenità, con uno squisito gusto estetico. Le piante da scegliere dovranno essere quelle tipiche di uso giapponese. Ecco 10 suggerimenti di piante da mettere in questo tipo di giardino.

211

Pinus pentaphylla e Taxus

La tradizione giapponese vuole che l'ingresso del giardino abbia delle piante maschili. Si possono mettere a forma di arco, per un ideale benvenuto nella zona verde. Le piante maschili da scegliere possono essere il Pinus pentaphylla o il Taxus. L'inchino effettuato dal visitatore per entrare sotto di essi ha un doppio significato. Sarebbe il simbolo di una sottomissione e, contestualmente, un segno di protezione.

311

Quercia

Un giardino giapponese prevede anche degli esemplari di albero dislocati ed isolati. La quercia, imponente e maestosa, è un albero ricorrente in questo genere disposizione. Si può mettere una quercia sullo sfondo del giardino giapponese. Comunque la sua struttura sarà vistosa e riempitiva.

Continua la lettura
411

Acer Palmatum

Fra le 10 piante da mettere in un giardino giapponese non può mancare un Acero. La specie più indicata è l'Acer Palmatum, dalle foglie caduche a forma di stelle. È una pianta fortemente simbolica. Infatti la caduta delle foglie in autunno si celebra con una cerimonia sacra giapponese. I partecipanti si dispongono attorno all'albero per assistere all'evento. Per tale ragione, l'Acer Palmatum si dovrà mettere nei pressi della casa.

511

Gingko Biloba

La pianta del Gingko Biloba non dovrà mancare fra le 10 piante da mettere nel giardino giapponese. Anche se di origini cinesi, questa pianta è molto presente in un giardino tradizionale giapponese. È infatti molto decorativa ed ornamentale. Specialmente in autunno, quando le foglie assumono un bel colore dorato.

611

Pino

L'albero del Pino può essere la quinta delle 10 piante previste da mettere in un giardino giapponese. La presenza del Pino regala all'ambiente verde un particolare tocco magico e profumato. La sua forma slanciata ispirerà gli astanti verso una simbolica propensione verso l'alto.

711

Bamboo

La sesta delle 10 piante da mettere in un giardino giapponese è il Bamboo. Arricchirà con grande effetto tutto il contesto del giardino. È una robusta pianta sempreverde, che cresce vigorosa anche a buone altezze. Dal suo fusto a forma di cilindro, emergono le foglie fini ed allungate.

811

Ginepro

Il Ginepro è un'altra delle tipiche piante da mettere in un giardino giapponese. Pianta prettamente arbustiva, possiede un tipo di foglie dalla sagoma ad ago. I frutti, arrotondati e di colore bluastro, sono resinosi e ricchi di tannino. Il Ginepro occuperà con grande eleganza le zone prescelte del giardino giapponese.

911

Magnolia

La Magnolia non potrà mancare all'appello delle 10 piante da mettere in un giardino giapponese. Pur essendo anch'essa arbustiva, è una pianta che può raggiungere grandi altezze. Genera dei grandi e bellissimi fiori a forma di coppa, spesso anche profumati, che possono avere vari colori. Per un giardino giapponese, la Magnolia è una perfetta pianta ornamentale.

1011

Ciliegio giapponese

Per una bellezza raffinata del giardino giapponese, fra le 10 piante si può mettere un Ciliegio. Naturalmente, giapponese anch'esso. Si tratta infatti di una pianta diffusa nell'estremo oriente. Conosciuto anche come "Prunus", il Ciliegio giapponese produce fiori dal colore pastello delicato. Le tinte vanno da bianco al rosa e la pianta rappresenta la fragilità, ma anche la bellezza della vita.

1111

Begonia grandis

Una delle piante da fiore da mettere in un giardino giapponese è la Begonia grandis. Pianta perenne da coltivare in zone d'ombra o in penombra, offre al visitatore un vero spettacolo. Nei mesi estivi, fra le grandi foglie, fioriscono dei teneri fiori rosa. Perché la Begonia grandis cresca bene, non si deve superare il numero di cinque piante al metro quadro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come disporre le piante in giardino

Per rendere accogliente un giardino e ricreare un ambiente carino, rilassante e con un tocco di estetica in più, basta soltanto posizionare adeguatamente le piante, seguendo un certo criterio, ovvero scegliendole per altezza, larghezza e colori. A tale...
Giardinaggio

10 piante da mettere in un giardino zen

Sempre più di moda stanno diventando i giardini zen: chiunque abbia spazio ed ami la cultura orientale non potrà non farsi affascinare da un giardino zen. Sinonimo di pace e relax, non si tratta solo design e di stile, ma di una vera filosofia, dove...
Giardinaggio

Come arredare il giardino con piante grasse

Le piante grasse sono tipicamente ornamentali e vengono, perciò, utilizzare largamente per arredare il giardino di casa. Ne esistono di molte specie diverse, e sono quasi sempre mixate tra di loro per creare bellissime composizioni floreali, che ben...
Giardinaggio

Piante mediterranee da giardino

Il giardinaggio è un passatempo sempre più diffuso, anche nelle persone che non dispongono di un giardino da dedicare alla coltivazione delle piante. Esistono tantissime tipologie di piante alle quali prestare le giuste attenzioni per mantenerne il...
Giardinaggio

Le migliori piante per il giardino verticale

Se pensate che non avere un giardino o uno spazio esterno alla vostra abitazione, significhi necessariamente dover rinunciare a piante e fiori, vi sbagliate di grosso. La tendenza degli ultimi anni infatti è quella di costruire ed allestire giardini...
Giardinaggio

Le migliori piante perenni per il giardino

Fra le numerose varietà di piante esistono quelle annuali o le perenni. Quest'ultime sono ideali per chi non desidera rinnovare annualmente il suo giardino di casa. Tuttavia, la selezione dei vegetali giusti non è facile. Ciò avviene soprattutto quando...
Giardinaggio

Come stimolare la fioritura delle piante da giardino

Nella guida che seguirà andremo a occuparci piante. Più specificatamente, presteremo la nostra attenzione alla fioritura delle piante. Ci porremo nel particolare questa domanda: come si fa a stimolare la fioritura delle piante da giardino? La risposta...
Giardinaggio

Come Scegliere Le Piante Adatte Per Creare Bordure In Giardino

Finalmente è arrivata la primavera! La vegetazione è nel pieno fulgore e chi è appassionato di giardinaggio si dovrà preoccupare di eseguire importanti lavori, come il diserbo dei prati e delle aiuole da fiore, la monda dei fiori appassiti, la cimatura...