10 segreti per un barbecue perfetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Estate, voglia di stare all'aperto. Magari gustando un pranzo appagante o una cena a base di carne. Cosa vi è di meglio, dunque, che dare vita ad un barbecue perfetto? In questa guida vogliamo quindi illustrarvi i 10 segreti da sapere per realizzare un barbecue degno del miglior cuoco. Vediamo cosa fare e come occorre procedere.

26

Occorrente

  • Barbecue, carne, pesce, legna, carbonella.
36

Scegliete il materiale giusto

Il primo segreto consiste nella scelta del materiale per la cottura delle vivande. Si può decidere di puntare sulla legna ma esiste in commercio anche la carbonella, che farà ovviamente risparmiare il tempo di preparazione delle braci. Ll secondo segreto per avere la griglia perfettamente pulita, è quello di riscaldarla per bene prima dell'utilizzo. Passatela poi prima con una spazzola a setole metalliche ed in seguito pulitela con dei fogli di carta da cucina imbevuti di aceto bianco per eliminare odori residui. Avrete così approntato una griglia davvero igienicamente perfetta, pronta per essere utilizzata.

46

Disponete un ordine di cottura

Il terzo segreto è la scelta dell'ordine di cottura dei cibi: è infatti importante cuocere per prima cosa quegli alimenti che rimangono buoni da consumare anche se non sono più ben caldi, per terminare con quelli che necessitano di essere serviti appena terminata la cottura. Il quarto segreto per ottenere un barbecue perfetto è la temperatura dei cibi: infatti le vivande appena tolte dal frigorifero, potrebbero determinare l'abbassamento della temperatura delle braci. Come quinto segreto vi consigliamo di mettere la carne a marinare in un contenitore con olio, sale, erbe e spezie. Il sesto segreto, per un'ottima cottura dei cibi, è quello di spennellare direttamente i cibi con il preparato per la marinatura e non la griglia, per eliminare sul nascere eventuali cattivi odori che si dovessero produrre.

Continua la lettura
56

Cuocete carni adatte

Il settimo segreto è quello che le verdure si possono naturalmente cuocere insieme alla carne ma vanno tenute sui lati, in modo che vengano cotte in maniera uniforme. L'ottavo segreto riguarda la scelta delle carni rosse da cuocere sul barbecue: il consiglio è quello di utilizzare delle carni che possiedano un po' di grasso, in modo che questo gli permetta di rimanere morbide e quindi di non seccarsi facilmente. L nono segreto riguarda il pesce. È buona norma, prima di cuocerlo, lavarlo ed asciugarlo per bene ma non squamarlo, ungendolo con olio e spezie durante la cottura. Il decimo segreto è avere molta pazienza: non bisogna essere frettolosi durante la cottura sul barbecue. Girate più volte le vostre pietanze in modo che siano ben cotte ovunque e pulite bene la griglia dopo la cottura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 consigli per accendere un barbecue a carbonella

Con l'arrivo della bella stagione non c'è niente di meglio di un bellissimo barbecue con parenti ed amici per assaporare carni e verdure alla griglia. Non si tratta solo di cibo ma anche di divertimento all'aria aperta, in quanto il barbecue mette davvero...
Altri Hobby

5 posti sicuri dove nascondere il diario dei segreti

Avere un diario dei segreti è bellissimo! Il diario infatti ci permette di mantenere un dialogo aperto con noi stessi, senza omissioni. Alle sue pagine affidiamo i nostri sogni, i nostri pensieri e i nostri segreti. Possederlo però crea un dilemma....
Altri Hobby

Errori da evitare per un perfetto slime

Una massa indefinita viscida e appiccicosa, di cui soprattutto i più piccoli avranno di certo sentito parlare. Ci stiamo riferendo ovviamente al simpaticissimo slime, la famosa sostanza fredda e modellabile che rappresenta il passatempo più simpatico...
Altri Hobby

Pacco da spedire: come creare un perfetto imballaggio

Avete la necessità di spedire un pacco e avete paura che durante il viaggio l'imballaggio possa cedere? Se il contenuto del vostro pacco è molto prezioso o particolarmente fragile e temete che l'agenzia di spedizione a cui lo affiderete possa arrecare...
Altri Hobby

Come imballare la legna

La legna può essere utilizzata per riscaldare la casa, per fare un barbecue o anche semplicemente per organizzare un allegro falò in spiaggia con gli amici. Ovviamente, ognuno di questi impieghi, implica una quantità ben diversa di legna e, proprio...
Altri Hobby

Come creare un paesaggio natalizio in un barattolo di vetro

Come ogni anno, la magia del Natale tinge di mille colori il grigio cuore dell'inverno. Un tocco leggero che di colpo illumina le strade, fa scintillare le vetrine dei negozi e rende le nostre case più accoglienti. Perché allora non lasciarci ispirare...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come fare la carbonella

Quando si avvicina il periodo primaverile si avvicina anche il tempo delle scampagnate. Una vera scampagnata non può fare a meno di un bel barbecue all'aria parte. Elemento quindi che non può mancare è certamente la carbonella per il nostro braciere....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.