10 suggerimenti per una semina di successo

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Praticare un lavoro difficoltoso come la semina, è sicuramente qualcosa di difficoltoso per chi non ha dimestichezza con la terra e con le piante presenti in natura. Se avete un pezzo di terreno o un grande terrazzo e volete dedicarvi ad una semina di successo, ecco 10 suggerimenti pratici da dover seguire.

211

Scegliere il terriccio adatto

Sicuramente il primo consiglio per ottenere una semina di successo nel vostro terreno di casa, consiste nella scelta giusta del terriccio più adatto per ottenere subito dei germogli. Acquistate quindi un terriccio adatto in un vivaio e lasciatevi consigliare dagli esperti.

311

Scegliere il contenitore adeguato

Per eseguire una semina in casa anche se non si ha un terreno a disposizione, è possibile seminare le varie piante all'interno di vasi appropriati. Dovrete infatti optare per vasi profondi abbastanza larghi per ottenere una semina di successo.

Continua la lettura
411

Creare l'umidità giusta

All'interno dei vasi o del terriccio adeguato scelto, dovrete creare sempre una certa umidità per favorire la produzione e lo sviluppo dei germogli, per evitare di far seccare il terreno e rovinare di conseguenza tutta la vostra semina appena creata.

511

Riporre il seme in profondità

Per ottenere una semina perfetta e di conseguenza per far sviluppare il seme in una futura pianta, è necessario inserire il seme ad una certa profondità all'interno del terriccio. Il seme deve infatti essere ricoperto di terra sia sulla parte superiore, che sulla parte inferiore.

611

Creare la giusta temperatura

Per diventare bravi nella semina, è necessario anche creare l'ambiente giusto con una temperatura perfetta, per aiutare i semi a crescere. Dovrete infatti creare una temperatura non eccessivamente fredda ma nemmeno eccessivamente calda o afosa.

711

Utilizzare i fertilizzanti adeguati

Per aiutarvi con delle sostanze adeguate, potete creare una semina di successo utilizzando dei fertilizzanti adatti ai semi che avete piantato nel vostro terriccio. I fertilizzanti via aiuteranno a far crescere le vostre piante in maniera più rapida e sicuramente più immediata.

811

Dare molta luce

Ovviamente tutti i semi che vengono piantati all'interno del terreno, hanno la necessità di avere molta luce per far sviluppare tutti i germogli. Se è possibile dovrete scegliere una posizione della semina che possa essere almeno per alcune ore al giorno vicino alla luce solare.

911

Lasciare circolare l'aria

Naturalmente è importante creare una semina all'aria aperta, in modo tale, che sia il terriccio che i germogli possano respirare aria fresca e pulita. Le serre sono infatti meno adatte alla semina, perché molto spesso l'aria che circola non è abbastanza pulita.

1011

Eseguire il processo di forzatura

Una semina perfetta prevede anche un trattamento chiamato "forzatura", ovvero un processo che deve essere eseguito prima del trapianto dei germogli in un altro terreno o in un altro vaso più ampio per sviluppare la crescita. Questa procedura aiuta i germogli a trovare un nuovo clima adatto per la crescita.

1111

Bagnare abbondantemente il terreno

Oltre all'umidità giusta creata all'interno del terreno per una corretta semina, è importante innaffiare correttamente e costantemente la terra, per aiutare i germogli a crescere più velocemente e in maniera sana. Non esagerate mai con troppa acqua.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come effettuare la semina a dimora

Questa guida fa al caso di chi voglia effettuare la semina a dimora nel proprio giardino o terreno. Seguendo ogni passo di questa guida riusciremo ad effettuare la semina a dimora senza grandi difficoltà, in modo semplice e veloce. La buona riuscita...
Giardinaggio

Consigli per fare la semina a spaglio

Quando si prende un seme e lo si mette in terra ad una determinata profondità, avviene la semina. Questa operazione è semplice e complicata nello stesso momento. Semplice perché l'atto di donare un seme alla terra è un gesto che gli uomini hanno sempre...
Giardinaggio

Errori da evitare nella semina a file

Chiunque abbia un orto o un giardino che lo permetta sogna di poter realizzare un piccolo angolo dedicato alla semina che, se fatta in modo adeguato e preciso, offrirà degli ottimi risultati che vi faranno sicuramente piacere. Ricordiamo però fin da...
Giardinaggio

Errori da evitare nella semina a spaglio

Se nella lista delle nostre cose da fare troviamo la voce orto, in questo caso prima di cominciare i lavori dobbiamo aver ben chiaro il procedimento in maniera tale da non incorrere poi in gravi errori. Per quanto riguarda la tipologia di semina ad esempio,...
Giardinaggio

5 errori da evitare quando si semina

La semina è la parte iniziale di qualsiasi coltivazione, sia spontanea in natura, che artificiale creata dall'uomo; non sempre anche chi ha delle buone conoscenze nella coltivazione, contadini compresi, fanno tutti i passi necessari per la salvaguardia...
Giardinaggio

Come preparare il terreno per la semina

Raccogliere i frutti della propria fatica e sudore mangiando cibi genuini e senza conservanti. Ma per fare ciò è necessario che il proprio terreno venga preparato a dovere per poter essere coltivato. Il lavoro di semina non è facile, ma con la pratica...
Giardinaggio

Come Sperimentare La Semina Con I Bimbi

Per far crescere i bimbi con la voglia di fare e sperimentare, è necessario certe volte sottoporli ad alcuni lavori leggeri da compiere insieme, per capirne anche le tendenze e le passioni che potranno essere sviluppate in futuro. Bisogna compiere con...
Giardinaggio

Come coltivare le fave: dalla semina alla raccolta

Uno degli alimenti più mangiati in questo periodo dell'anno è la fava, che accompagnata ad un buon formaggio rendono la pietanza ancora più squisita. Le fave possono essere anche cotte o preparate in diverse maniere, ma affinché siano davvero buone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.