3 modi per accorciare le tende

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le tende che sono troppo lunghe non si chiudono in modo corretto, perciò se siete sicure che non verranno mai spostate da una finestra all'altra, la soluzione migliore è quella di accorciarle. Dovrete sapere, con tutto ciò, che togliendo la parte di tessuto in più, le tende non saranno poi più utilizzabili su un modello diverso di finestra. Siccome il posizionamento dell'asta cambia da modello a modello. Perciò voi riuscirete tranquillamente, ad ottenere un risultato migliore appendendo le tende direttamente sulla finestra, ma più precisamente sull'asta che verrà usata quando il progetto sarà finito, segnando il punto dove il tessuto dovrà essere accorciato. A tal proposito, in seguito potrete andare a scoprire 3 modi semplici che vi potranno aiuteranno a capire come accorciare le tende. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • Forbici
  • Matita da sarta
  • Macchina da cucire
  • Ago e filo in tinta con il tendaggio
  • Metro
36

Accorciare senza tagliare

Il primo metodo che vi consigliamo per accorciare le tende è quello più facile: accorciare senza tagliare. Sarà possibile accorciare le tende, quindi risolvendo il problema, senza usare le forbici e quindi senza rischiare di rovinarle. Potrete acquistare dei ferma tenda molto graziosi, in metallo oppure tessuto, ma ce ne sono anche a calamita, che sono applicabili molto facilmente, in base ai vostri gusti ed anche al tipo di arredo che avete. Questi ultimi li potrete trovare in qualsiasi negozio di merceria, tessuti, ed articoli per la casa. Ce ne sono di modelli svariati in commercio, da quelli più classici a quelli più moderni. Una volta che avrete scelto i vostri ferma tenda, potrete procedere subito dopo con la loro applicazione: mettete la vostra tenda nel suo bastone, poi con l'aiuto di un'altra persona, potrete ripiegare la tenda fino alla lunghezza che volete ottenere. Al centro della tenda, a questo punto, potrete mettere il vostro ferma tenda, facendo in modo che la stessa risulti ripiegata al centro, scivolando quindi sui lati. La tenda ora è sistemata.

46

Fare l'orlo

Un altro metodo per accorciare la tenda è quello di fare l'orlo, senza tagliarla però irreversibilmente. Dovrete appendere la tenda al bastone, poi dovrete prendere la misura di dove volete che il margine sia posizionato, segnando la linea con spilli. Quando avrete fatto la linea di spilli, che vi potrà aiutare a fare il bordo, dovrete prendere filo ed ago, ma potrete anche utilizzare la macchina da cucire, poi dalla parte a rovescio, dovrete fare l'orlo cucendolo. Se preferite, potrete anche mettere un bordo oppure un pizzo, facendo in modo che la differenza venga notata di meno.

Continua la lettura
56

Tagliarle

Terzo ed ultimo modo per accorciare le vostre tende è quello di tagliarle. Se siete molto brave con le forbici, e specialmente se siete sicure di quello che state facendo, potrete procedere tranquillamente senza problemi. Dovrete segnare la lunghezza che volete ottenere, poi dovrete lasciare circa due centimetri di margine, quindi tagliate pure la tenda. Quando avrete tolto il pezzo di tessuto in più, dovrete ricucire il tutto verso l'interno, realizzando un bordo grazioso da ammirare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

10 modi per riciclare le vecchie tende

Quando le tende di casa sono troppo usate o non sono più di moda e di conseguenza vengono sostituite, si consiglia di non gettare via quelle vecchie, ma di riutilizzarle per nuovi progetti. In effetti, se si pensa a quanto tessuto si usa per confezionarle...
Cucito

Come accorciare una cravatta

La cravatta è un accessorio importante per ogni uomo: infatti la si usa per ogni evento, dai battesimi, comunioni, cresime, matrimonio e purtroppo anche funerali. L'alternativa potrebbe essere anche il papillon ma si sa, la cravatta da un tocco di eleganza...
Cucito

Come accorciare un abito stretch

All'interno di questa guida andremo a parlare di moda. Nello specifico caso, come avrete già notato dal titolo stesso di questa guida, ci concentreremo sul fai da te. Infatti, vedremo Come accorciare un abito stretch. La moda è innovativa, ma anche...
Cucito

Come accorciare le maniche di una camicia

Vi siete mai chiesti come accorciare le maniche di una camicia? È un compito abbastanza semplice, il quale può essere fatto da chiunque in possesso di competenze di base per cucito. Fortunatamente, questo progetto richiede solo pochi minuti e soprattutto...
Cucito

Come Accorciare I Polsini

Le camicie sono uno degli abbigliamenti migliori che un uomo possa indossare. In commercio ne esistono di diverse fatture e modelli per ogni gusto. Ma nessuno è perfetto, questo si sà! Non è raro, quindi, trovare una camicia che calzi a pennello sulle...
Cucito

Come accorciare un jeans a mano

La stoffa del tessuto di un jeans è senza dubbio una delle più difficili da trattare per via della sua durezza. Quindi, per essere lavorata, occorre utilizzare la macchina da cucire oppure degli aghi molto resistenti rispetto a quelli che solitamente...
Cucito

Come accorciare un abito in seta

Quando acquistate in una boutique un vestito in seta ed avete intenzione accorciarlo, perché vi appare troppo lungo, o semplicemente copre il ginocchio, potete tranquillamente intervenire in modo semplice e veloce ma con i dovuti accorgimenti, in quanto...
Cucito

Come accorciare i pantaloni con lo spacchetto alle caviglie

L'abbigliamento è una questione molto importante per tutti voi, sia a livello estetico, che a livello emotivo: fare compere è sempre una gioia, soprattutto per le donne. Vi sarà sicuramente capitato di comprare un capo di abbigliamento, provarlo a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.