5 bulbi da piantare in autunno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Siamo in autunno, la stagione più azzeccata per piantare i bulbi dei fiori che sbocceranno nel periodo primaverile, in un tripudio di colori che darà un tocco elegante ed eccentrico a giardini e balconi. Coltivare bulbi è un'attività non solo da pollice verde, bensì anche creativa e stimolante, ravviva gli ambienti (casalinghi e non) più spenti, donando quella nota pittoresca e piacevole!
Il bulbo altro non è che l'embrione del fiore avvolto da numerose foglie carnose, le quali contengono il nutrimento utile per favorire la fioritura ed il suo mantenimento; a loro volta, le foglie sono protette da una sottile membrana chiamata tunica. Esistono svariate tipologie di bulbi, in base alla temperatura a cui vanno tenuti, o al trattamento da ricevere affinché abbiano una fioritura ottimale. Inoltre, se non si ha la possibilità di piantarli in giardino, si possono interrare in contenitori quali vasi, barattoli, ciotole e simili.
Ma veniamo a noi! I 5 bulbi perfetti per l'autunno? Sicuramente i Crocus, i Giacinti, i Gigli, i Narcisi e i Tulipani!

27

Crocus

Il Croco annuncia l'arrivo imminente della primavera, sfoggiando colori che vanno dal giallo intenso o dall'arancio, al violetto fino al bianco. I bulbi si interrano da settembre a dicembre, in zone preferibilmente poco umide, ben assolate, per quanto possano sopportare una leggera ombra. Essendo di dimensioni ridotte, vanno posizionati a circa 5 cm di profondità nel terreno, con la base piatta rivolta verso il basso, a gruppi di 3 o 5 cm per creare piccoli mucchi apparentemente spontanei. Se lo si desidera, una volta tenuti per tre mesi in luogo fresco, si possono spostare in una zona più mite affinché si possano intravedere i primi boccioli.

37

Giacinti

Sono fiori corposi che ostentano la loro bellezza sotto forma di grandi grappoli monocromatici, passano per sfumature che vanno dal bianco candido al rosato, al rosso, al blu-violaceo, o ancora al giallo e all'arancione. Dalla fragranza inconfondibile e decisa, fioriscono tra marzo e febbraio. I bulbi vanno piantati in una zona al sole, creando un fondo piuttosto largo dove sistemarli e ad una profondità di circa 5-10 cm. Non vanno posti eccessivamente distanti tra loro, massimo 10-15 cm l'uno dall'altro, in modo tale da creare gruppetti dall'aspetto più naturale e carichi di colori differenti.

Continua la lettura
47

Gigli

Dalla particolare forma a stella o a trombetta, i Gigli sfoderano il loro profumo e i loro colori sgargianti nei mesi primaverili ed estivi. Bianchi, sfumati, caldi di giallo o arancione, magenta, sono fiori amanti del sole, i cui bulbi si piantano da settembre ad aprile-maggio, ad una profondità di circa 15 cm, distanti tra loro 5 cm, in terreni poco calcarei o secchi. Utile è mantenere leggermente umida la terra durante l'intero periodo di crescita, facendo bene attenzione alla lunghezza degli steli per evitare che si pieghino o che si spezzino. Questi fiori sono a volte soggetti agli attacchi della criocera del giglio, un piccolo insetto dalla carapace rossastra; lo si può eliminare con l'ausilio di un semplice insetticida da utilizzare la sera, quando le larve sono più arzille.

57

Narcisi

Il Narciso è il fiore primaverile per eccellenza, dal caratteristico colore giallo: fiorisce con l'arrivo del primo caldo, sbocciando in tonalità e dimensioni differenti. Questi fiori luminosi si prestano bene alla composizione di graziose aiuole, coltivate sia in giardino che in vaso, a patto che possano avere uno sviluppo della radice piuttosto profondo. Meglio se sistemati in cerchio, devono essere messi a dimora nei mesi che vanno da settembre a dicembre: disposti in gruppi da 5 o da 10, è bene piantarli in zone soleggiate o leggermente all'ombra, da 10 a 20 cm di profondità.

67

Tulipani

Un classico dei bulbi autunnali, anch'essi spuntano nei primissimi giorni primaverili, rallegrando l'atmosfera con colori variopinti e sgargianti. Spesso e volentieri presentano screziature e venature cromatiche assai particolari, a seconda della varietà scelta. Si consiglia di piantarli tra ottobre e dicembre, se possibile prima del grande freddo, sotterrandoli in una posizione al sole o leggermente in ombra, poiché prediligono zone calde e asciutte; si mettono a dimora a 5-10 cm di profondità con gli apici rivolti verso l'alto, fuori dal terreno, e distanti l'uno dall'altro circa 10-15 cm. Se la terra dovesse risultare povera, si consiglia di utilizzare del concime per bulbi. Trascorsa una decina di settimane, si potranno adocchiare i primi risultati!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare i bulbi nelle aiuole

Avere un giardino curato e pieno di fiori che lo colorano è il sogno di moltissime persone. Ma per fare in modo che ciò avvenga è necessario averne molta cura e conoscere un minimo le basi di botanica, oltre ad un naturale pollice verde.I bulbi regalano...
Giardinaggio

Come e quando piantare i bulbi da fiore

Per gli hobbisti del giardinaggio e per tutti coloro che hanno il "pollice verde", piantare i bulbi da fiore è un'attività indiscutibile: i più famosi sono quelli che si coltivano in autunno, ma altrettanto noti sono quelli 'estivi'. In commercio è...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi

I bulbi sono la prima parte di una pianta, cioè quel che servirà per farla nascere.I bulbi assomigliano un po' a delle cipolle e non sono bellissimi da vedere, ma se la vostra intenzione è piantare una pianta nel vostro giardino, i bulbi sono ciò...
Giardinaggio

Guida ai fiori da piantare in autunno

Nella seguente guida vogliamo far comprendere al meglio quali sono i fiori da piantare durante l'autunno. In questo modo il nostro giardino o balcone diventa veramente affascinante e colorato. La stagione autunnale fa da apertura al freddo inverno. Questo...
Giardinaggio

Guida ai bulbi da piantare in primavera

Il periodo primaverile è sicuramente uno dei più indicati per dedicarsi al giardinaggio e alla coltivazione di piante e fiori. Ci sono delle tipologie di piante che vengono definite bulbose, poiché si riproducono attraverso i bulbi che danno origine...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi di cipolla

Le cipolle rappresentano un ortaggio indispensabile in cucina, pertanto non può mancare in un orto domestico un'aiuola dedicata alla loro coltivazione. In genere, due sono i modi per piantare le cipolle: usando i bulbi o i semi di cipolla. Appare preferibile...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi di tulipano

I tulipani possiamo sicuramente inserirli all'interno dell'insieme dei fiori più colorati e più belli esistenti in natura. Il tulipano rappresenta, in maniera simbolica, ma non solo, i Paesi Bassi. Essi danno una grandissima soddisfazione a chi li va...
Giardinaggio

5 suggerimenti per piantare i bulbi

Quanto ci piacerebbe poter sfoggiare un giardino fiorito e rigoglioso? Sicuramente moltissimo, ma non possediamo il proverbiale "pollice verde" per realizzare questo nostro desiderio. Anche se non siamo delle guru del giardinaggio però possiamo comunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.