5 consigli per prevenire la condensa dalle finestre

Tramite: O2O 02/06/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le finestre della nostra casa, sia in estate quando accendiamo il condizionatore d'aria, che in inverno con i termosifoni e il freddo esterno, sono soggette a generare condensa, che non solo tende ad opacizzare i vetri, ma spesso sgocciola e va ad imbrattare i muri adiacenti ai battenti. Per ovviare a questo inconveniente, ci sono alcuni rimedi, per cui nei passi successivi di questa lista, troviamo 5 consigli per prevenire la condensa dalle finestre.

27

Isolare le chiusure

La condensa che si verifica sulle finestre e nelle immediate adiacenze, è dovuta a normali sbalzi di temperatura; infatti, se fuori fa freddo e dentro caldo e viceversa, i flussi d'aria entrando a contatto provocano questo inconveniente. Il sistema migliore è di isolare i battenti delle finestre in particolare quelli corrispondenti al vano chiusura, in modo da impedire all'aria interna di entrare a contatto con quell'esterna. La soluzione migliore è la spugna adesiva vendibile a rotoli, che si dimostra particolarmente efficace per ottimizzare il risultato.

37

Controllare le guarnizioni

Le finestre specie quelle moderne in PVC, sono dotate all'interno di guarnizioni (nere o bianche) che servono proprio per evitare l'entrata e l'uscita di aria, e comunque di spifferi di vento specie in inverno. Queste guarnizioni, se si deformano oppure si sciolgono a causa di una pulizia dei vetri fatta con dei solventi, vanno controllate e nel caso sostituite, in modo da risolvere il problema legato al fenomeno della condensa.

Continua la lettura
47

Utilizzare prodotti anticondensa

Come per i vetri della nostra auto, anche per quelli delle finestre è possibile utilizzare dei prodotti spray, che servono ad evitare che si appannino, e di conseguenza a generare la condensa. L'applicazione in questo caso è ideale, poiché dopo aver pulito i vetri con il detergente tradizionale ed asciugati con un panno, si spruzza questa sostanze che è inodore, incolore e garantisce delle ottime performance, in grado di non far generare più la condensa sui vetri delle finestre.

57

Far montare il doppio vetro

Se le finestre sono di tipo tradizionale quindi in legno, ma anche moderne in PVC, e non sono dotate di doppi vetro, conviene farli montare, poiché servono ad evitare la formazione della condensa, grazie all'intercapedine naturale che si crea tra le giunture (circa 0,8 mm). Infatti, rappresentano anche un ottimo modo per ottenere un sostanziale risparmio energetico, oltre che fungere da isolante acustico.

67

Rifinire i battenti con il silicone

Il silicone sigillante è ideale per ottimizzare il risultato, e risolvere in modo adeguato il problema legato alla condensa delle finestre. Se infatti viene applicato sui laterali dei muri e precisamente nel punto di giuntura tra il muro e i battenti, evita l'inconveniente, poiché tende ad isolare la parte, specie se ci sono delle feritoie che consentono all'aria di entrare o di uscire. Tuttavia in commercio, ci sono delle vernici della stessa natura che consentono di applicarla per intero sui lati del muro, in modo da evitare che tutta la parte diventi nerastra, classico sintomo di umidità generata dalla condensa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come decorare le finestre per Natale

Il Natale è senza dubbio una delle ricorrenze più importanti dell'anno. Per moltissime persone questa festività rappresenta il momento dell'altruismo e della condivisione. Per altri invece è il periodo ideale per avvicinarsi nuovamente a valori antichi....
Casa

Come isolare le finestre col silicone

Il silicone è un particolare isolante e, più precisamente una colla a gomma, che utilizza le sue proprietà per proteggere. La sua principale caratteristica è quella di isolare qualsiasi tipologia di superficie da spifferi, polvere e suoni. Nel caso...
Casa

Come insonorizzare le finestre legno

Insonorizzare le finestre in legno è un'operazione molto importante per proteggere l'interno della casa dai rumori molesti provenienti dall'esterno. Infatti, abitare nel centro della città o nei pressi di locali notturni, potrebbe molto spesso far sorgere...
Casa

Come montare dei paraspifferi nelle finestre

In inverno, spesso, risulta molto difficile riscaldare gli ambienti della nostra casa, perché nonostante l'utilizzo per diverse ore dei sistemi di riscaldamento, la temperatura non riesce a mantenersi stabile a causa delle dispersioni di calore generate...
Casa

Come eliminare gli spifferi dalle finestre

Quante volte vi è capitato di stare comodamente seduti in casa sulla poltrona, oppure sul divano, e sentire degli spifferi d'aria che entrano da qualche serramento e, in modo particolare, dalle finestre? La causa è dovuta principalmente alla poca aderenza...
Casa

Come eliminare gli spifferi delle finestre in legno

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un ingente aumento delle spese di riscaldamento per le nostre abitazioni. Per questo motivo abbiamo iniziato a prestare maggiore attenzione verso il risparmio energetico. In particolar modo nelle regioni del nord...
Casa

Come montare le guarnizioni alle finestre

La funzionalità e l'efficienza degli infissi è uno dei requisiti fondamentali di una casa accogliente e vivibile. Se essi lasciano passare spifferi, acqua piovana o rumori esterni sarà necessario installare o sostituire le guarnizioni. Le guarnizioni...
Casa

Come restaurare porte e finestre in legno

Porte e finestre in legno sono in genere costituite da materiali di alta qualità che durano nel tempo, e dotate di dettagli e modanature davvero uniche e affascinanti. Tali articoli sono molto richiesti dai proprietari di ville e abitazioni signorili,...