5 cose da creare con la carta crespa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti noi sappiamo quanto la carta crespa possa essere attraente, perché decorativa e versatile. Si tratta di un materiale che si ottiene da un processo chiamato "feltrazione", ovvero l'assemblaggio di fibre di cellulosa o di materiali di recupero, trattati prima in sospensione acquosa ed in un secondo momento disidratati ed essiccati, che abbia come risultato una superficie omogenea: quello che conosciamo come "foglio". Questi fogli, che si presentano di spessore più o meno fine e sono caratterizzati da una trama di pieghe piccole e sottili, vengono usati per creare oggetti decorativi. Vediamo quindi 5 cose da creare con la carta crespa.

26

I festoni

Adoperando qualche rotolo di carta crespa di vario colore, delle forbici con le lame dentellate, un po' di spago e di colla vinilica, potremo realizzare dei festoni coloratissimi per abbellire e decorare le nostre feste di compleanno, di carnevale, di natale e così via. Basta appenderli con degli appositi nastrini perché tutto l'ambiente diventi allegro e vivace.

36

Le rose

Con della carta crespa di colore rosso, se desideriamo quelle classiche, ma anche rosa, giallo, bianco ed azzardando anche l'azzurro o il viola, con un poco di fil di ferro, della colla e delle comuni forbici, possiamo creare delle bellissime rose, solo arrotolando delle strisce di carta crespa sul sostegno di fil di ferro e completandole ritagliando delle foglioline verdi da applicare alla base.

Continua la lettura
46

Le bomboniere

Se abbiamo in programma un evento, come un battesimo o una laurea, non c'è di meglio che preparare delle bomboniere fai da te, con la carta crespa del colore adatto per quella determinata occasione! Aiutandoci con la macchina da cucire, potremo preparare dei sacchettini, da rifinire con delle trenette minute o con un po' di passamaneria e da chiudere con un nastrino.

56

I sottopiatti

Disegnando dei cerchi di diametro adeguato sulla carta crespa ed aiutandoci sempre con le forbici dalle lame dentellate, potremo ottenere dei bellissimi sottopiatti vivaci e divertenti, da esibire orgogliosamente durante le nostre feste. Fate solo attenzione nel disporre, al di sotto di essi, una tovaglia in cellophane, nel caso in cui dovesse cadere del liquido, perché il colore della carta crespa si diffonderebbe rapidamente!

66

Le stelle di Natale

Il Natale è una festa decorativa per antonomasia e creare delle decorazioni natalizie con le nostre mani per l'occasione è un motivo in più per festeggiare! Tagliando tre quadrati (di circa 10 cm di lato) di carta crespa rossa e tre di carta verde, piegandoli diagonalmente a mo' di fisarmonica, legandoli al centro e sovrapponendoli, otterremo (allargando opportunamente i petali e le foglie) delle splendide stelle natalizie, da definire con dei nastri e dei brillantini in glitter al centro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare delle zucche di carta per Halloween

Per realizzare delle zucche ornamentali di carta per Halloween, è necessario ovviamente di procurarsi i pochi materiali necessari e seguire con attenzione le semplici e pratiche istruzioni tecniche qui illustrate. Si tratta di creare divertenti e simpatiche...
Altri Hobby

Come fare narcisi di carta segnaposto

Se abbiamo una cena, un pranzo o semplicemente una festa, possiamo realizzare dei segnaposto molto particolari, colorati ed innovativi. Si tratta infatti di utilizzare la carta crespa che ci consente di ottenere dei fiori, e nello specifico i narcisi....
Altri Hobby

Come fare una dalia di carta

Se avete una certa predisposizione per i lavori manuali, potete provare ad utilizzare la carta, sia crespa che normale, per realizzare tanti piccoli oggetti come origami, animaletti e fiori. Questi graziosi oggetti di fai da te, se disposti in determinati...
Altri Hobby

Come realizzare fiori di carta

Realizzare fiori di carta è un qualcosa di semplice e divertente. Il materiale più indicato è sicuramente la carta crespa per il suo caratteristico aspetto ondulato che conferisce un tocco realistico e vivace ai diversi tipi di creazione che realizzerete....
Altri Hobby

Come creare una mimosa di carta per la festa della donna

La festa della donna è quasi vicina, e la voglia di regalare alle donne di casa un bel fiore o una mimosa che metta allegria e gioia in casa è sempre più forte. Per essere un tantino originali però, potete anche creare una mimosa di carta, per divertirvi...
Altri Hobby

Come creare addobbi natalizi riciclando la carta

In commercio sono presenti tanti addobbi natalizi, realizzati in forme e in colori differenti. Se si ha pratica nel fai da te è possibile crearli autonomamente, in modo da personalizzarli come più si desidera. Grazie al riutilizzo della carta, si possono...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con fiori di carta

Oggigiorno si cercano sempre nuove idee per decorare e abbellire la propria tavola con centrotavola sempre più innovativi. In merito a ciò impareremo come fare uno stupendo centrotavola fatto di fiori di carta, il quale puó sembrare un oggetto banale...
Altri Hobby

5 modi per creare dei fiori di carta

Creare fiori di carta è un hobby molto divertente: da un semplice foglio si possono ricavare degli oggetti molto carini. Se volete passare un bel pomeriggio intrattenendo i vostri bambini, fare dei piccoli lavori manuali può rivelarsi un'idea vincente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.