5 cuscini fai da te per la cameretta dei bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Arredare la propria casa in maniera personalizzata ed originale è davvero un'attività molto interessante e piena di soddisfazioni soprattutto se si tratta della camera dei propri bambini. A tal fine ci occuperemo dei cuscini per le camerette dei più piccoli, per decorare così con gusto lettini e poltroncine, oltre alla culla e tantissimo altro ancora. Scopriamo quindi insieme i 5 più bei cuscini fai da te per la cameretta dei bambini per farli divertire con i loro personaggi dei cartoni preferiti e moltissime altre formine colorate.

26

I personaggi dei cartoni animati

Il soggetto più amato dai bambini per cuscini personalizzati da tenere nella propria camere, soprattutto se i bambini vanno già alle prime classi della scuola elementare, è sicuramente quello del loro personaggio preferito dei cartoni animati o delle fiabe. Pensate quindi a quale sia tale personaggio ed acquistate il feltro o altra stoffa che riterrete più adatta per ricrearlo intorno ad un bellissimo cuscino.

36

Nuvolette soffici e colorate

Una delle tipologie più amate di cuscini in feltro sono sicuramente le nuvolette, che ben si adatteranno alle camerette degli angioletti più piccini. Possono essere realizzate in tinta unita o con simpatiche sfumature e faccine sorridenti. I colori possono essere i più svariati, dal bianco al celeste, fino al grigio o al rosa e tantissimo altro ancora.

Continua la lettura
46

Gattini e cagnolini

Il rapporto dei più piccoli con gli animali domestici è ormai risaputo. Diventa quindi davvero carino oltre che simpatico realizzare dei bellissimi cuscini che ritraggano cagnolini o gattini con varie espressioni. Per renderli poi più originali e credibili, si possono aggiungere baffi ed occhietti creati con fili di nylon e bottoni.

56

Cuoricini e fiochetti

Se la cameretta in questione è quella di una bellissima principessa, allora non resta che rendere la camera ancor più fatata riempiendola di bellissimi cuscini fatti a mano a forma di fiocchetti e cuoricini. Sbizzarritevi con i colori ma anche con le decorazioni, aggiungendo strass e perline a volontà.

66

Mostri e palloni per i maschietti

Se volete decorare la cameretta di un maschietto invece potete sbizzarrirvi con cuscini a forma di palloni da decorare con i colori della sua squadra del cuore, oppure con mostri e personaggi di cartoni e racconti tanti amati dai più giovani. Il modo migliore infatti per rendere una cameretta originale e apprezzatissima dai più piccoli è quella di lasciarsi ispirare dalle loro preferenze e dai loro interessi, così da farli vivere con gioia all'interno della nuova stanzetta dei giochi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come dipingere una cameretta

La cameretta è un rifugio accogliente per bambini e ragazzi. In questo ambiente trascorrono buona parte del loro tempo. Vivono momenti di relax e divertimento, da soli o in compagnia. Come ogni stanza, richiede manutenzione e rivisitazioni, per evitare...
Casa

Come decorare le pareti di una cameretta in stile marino

Rendere speciale la cameretta dei propri bambini non è un'impresa semplice. Il tutto si accentua, poi, quando iniziano a crescere e ad avere la propria personalità ed i propri interessi. Già da piccoli, infatti, molti bimbi hanno delle preferenze particolarmente...
Casa

Come evitare che i cuscini si rovinino durante il lavaggio

Molto spesso può esservi capitato di voler lavare i cuscini in occasione di ciascun cambio di stagione, anche se puntualmente il risultato ottenuto non è stato all'altezza di quello sperando, rovinando l'oggetto in questione. Se il problema è questo,...
Casa

Come creare dei cuscini con materiali di recupero

Si sa, non riusciamo a farne a meno. Il cuscino è così comodo che ne abbiamo tutti almeno uno a casa. Persino a letto dove passiamo molte ore di seguito. Dalle sedie nel luodo di lavoro, alle sedie della cucina, dal divano al letto. I cuscini rendono...
Casa

Come disinfettare materassi e cuscini

Quando si entra in contatto con tessuti nuovi o di dubbia provenienza, la loro igienizzazione risulta indispensabile. All'interno degli esercizi commerciali, infatti, capi d'abbigliamento, tendaggi, coperte, divani vengono toccati o provati da numerose...
Casa

Come personalizzare il pilastro della cameretta

I pilastri sono degli elementi presenti all’interno delle nostre abitazioni, per cui spesso essendo piuttosto ingombranti rovinano l'estetica delle stanze. Purtroppo non si possono eliminare ma soltanto modificarne la forma, per cui alcuni architetti...
Casa

Come decorare l'armadio dei bambini

Se nella cameretta dei nostri bambini abbiamo un armadio a tinta unica e intendiamo arricchirlo con dei disegni particolari e rendere più gioioso l'ambiente, possiamo adottare almeno tre tecniche tutte molto funzionali e pratiche. A tale proposito,...
Casa

Come realizzare dei cuscini da sonno alle erbe

Certamente dormire e riposarsi è una delle attività preferite da tutti noi. Chi non desidera almeno una o due volte al giorno di potersi coricare nel letto e riprendersi dalle fatiche quotidiane? Ma non sempre però riusciamo a riposarci come si deve....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.