5 idee per decorare con i fiori freschi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I fiori freschi sono, senza dubbio, quel tocco in più che rende una casa allegra e solare. Non si tratta, dunque, di piantare fiori freschi solo in giardino o da tenere nei vasi sul balcone, perché i fiori freschi possono essere utilizzati (sia recisi che con radici) anche per adornare l'interno delle nostre case, i nostri outfit e persino i nostri doni, nelle occasioni particolari o anche nella vita di tutti i giorni. Vediamo, allora, 5 idee originali e di semplice realizzazione per utilizzare i fiori freschi in modo allegro e un po' estroso, in modo da decorare l'ambiente intorno a noi con mille colori e persino profumarlo in maniera completamente naturale.

26

I vasi sospesi

Avete mai pensato che i fiori potrebbero essere posizionati non in basso ma addirittura sospesi in aria? Come una sorta di vasi "galleggianti" nell'aria, opportunamente appesi al soffitto mediante delle semplici staffe a cui annodare dei fili, meglio se in materiale naturale (come la corda di canapa), a cui saranno poi legati dei piccoli vasetti. L'ideale sarebbe utilizzare vasetti in plastica trasparente, meglio se dal fondo tondeggiante stile "ampolla". Anche il vetro può essere adatto, purché non sia troppo pesante. Si potrebbero persino riutilizzare delle vecchie lampadine a tungsteno, di grandi dimensioni, opportunamente svuotate di tutto l'interno. Riempite d'acqua i vostri vasetti e inseritevi all'interno fiori a stelo lungo (se recisi). In alternativa, riempite i vasi di poca terra e sistemateci piccole piantine con radici, purché il peso non risulti eccessivo da far staccare il filo o il vaso. Sistemate i vostri vasi galleggianti in prossimità di un balcone o una finestra, in modo che possano prendere abbastanza luce.

36

I centrotavola naturali

I fiori freschi sono un classico per realizzare splendidi centrotavola. Nelle cerimonie importanti, come i matrimoni, sono il punto focale di ogni tavolo, su cui si concentra tutta l'attenzione al primo impatto visivo. Anche per un semplice pranzo in famiglia, magari quando ci si riunisce tutti insieme per le feste, potrebbe essere un tocco molto elegante sistemare un centrotavola fiorito su di una bella tovaglia che ne esalti i colori. Potrete optare per un classico vaso con fiori, rigorosamente freschi, che sia alto e affusolato oppure largo e schiacciato, anche in base ai fiori che sceglierete. In alternativa, potrete anche creare delle composizioni con fiori freschi, frutta, candele, sfere di vetro ed altri dettagli ornamentali, riciclandoli persino qua e là in base alla vostra fantasia e manualità.

Continua la lettura
46

I perimetri fioriti

Un sistema per delimitare delle aree, che si tratti di aiuole o semplici confini visivi, mediante l'utilizzo dei fiori, è senza ogni dubbio il modo più artistico e delicato. Bassi fiorellini di campo saranno molto adatti a decorare aiuole di alberi oppure i contorni dell'orto, mentre siepi e cespugli fioriti, come le rose, alte e spinose, potranno persino sostituire le antiestetiche recinzioni metalliche, per lo meno dove possibile. Potreste anche piantare dei fiori all'interno dei mattoni cavi, quelli che si utilizzano molto spesso per realizzare piccoli muretti o altre strutture simili. Vi basterà riempire di terra l'interno del mattone forato e poi mettere a dimora le vostre piantine, dando un tocco colorato ed allegro.

56

Le coroncine floreali

Le spose li utilizzano da sempre per decorare le proprie acconciature del giorno più bello. Un fiore tra i capelli dona femminilità, fascino ed eleganza. A seconda dei colori, poi, potranno trasmettere messaggi di candore e purezza, passione ed erotismo o allegria e spensieratezza. Sebbene si utilizzino anche i fiori finti per realizzare coroncine o altre decorazioni per capelli, i fiori veri sono tutta un'altra storia. Senza dubbio non potranno essere riutilizzati in più di un'occasione, visto che appassiranno in fretta, ma sapranno rendere incantevole qualsiasi donna, fin dalle più piccole, in ogni occasione.

66

I chiudipacco colorati

I fiori possono essere utilizzati anche per decorare bomboniere e pacchetti regalo, a patto che vengano donati dopo poche ore al massimo dal confezionamento, per evitare che i fiori appassiscano diventando antiestetici e a volte anche maleodoranti. Tuttavia, un "chiudipacco" realizzato con dei fiori veri, misti magari ad altri materiali naturali come i bastoncini di legno, la rafia, la canapa o la iuta, sapranno rendere interessante ed intrigante anche il regalo più anonimo. Potreste persino pensare di avvolgere i vostri regali nella semplice carta di giornale riciclata oppure nella carta da pacchi neutra, poiché a dare quel tocco di vivacità ci penseranno i vostri fiori, freschi e colorati!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 idee per decorare con i fiori secchi

Non è necessario essere abili artisti provetti per rendere un oggetto unico e originale. Ma per riuscirci basta un po' di fantasia e dei bei decori. Tra le tante decorazioni utili si possono adoperare i fiori secchi. Questi sono ideali per decorare e...
Altri Hobby

Come imbalsamare i fiori freschi

Spesso alcuni fiori hanno per voi un significato molto particolare, perché vi fanno tornare in mente un evento importante della vostra vita, proprio per questo risulta molto difficile dir loro addio.Molte persone, per ovviare a questo problema, provano...
Altri Hobby

Come decorare un pacchetto regalo con i fiori

Se dovete fare un regalo ed avete deciso di impacchettarlo voi stessi usando del cartoncino come scatola e il classico nastrino per creare il fiocchetto, potete ottimizzarne l'aspetto con l'aggiunta di fiori. Nello specifico questi ultimi si possono comporre...
Altri Hobby

Centrotavola primaverili: 5 idee con fiori e candele

In primavera sono presenti tantissime varietà di fiori, con cui è possibile abbellire e decorare la propria casa; si possono infatti, realizzare delle ghirlande da appendere alla porta, oppure dei centrotavola da poter utilizzare in qualsiasi ricorrenza....
Altri Hobby

Come decorare una cornice con i fiori di carta

Le cornici sono presenti in commercio in materiali e in modelli differenti, per soddisfare tutti i gusti. Se nel caso abbiamo una cornice che non utilizziamo più, al posto di buttarla possiamo tranquillamente modernizzarla; basterà semplicemente abbellirla...
Altri Hobby

5 idee per decorare i cuscini

I cuscini sono degli accessori molto ricercati per arredare la casa. In particolare completano divani, letti o servono per riempire angoli vuoti. Nei negozi potete trovare tantissime fantasie e di vari decori. I modelli più gettonati sono quelli con...
Altri Hobby

5 idee creative per decorare con le bottiglie di plastica

Le bottiglie di plastica sono degli imballaggi che si possono riciclare. Questi, infatti una volta gettati, vengono raccolti dalle aziende di rifiuti, che provvedono a dargli una seconda vita. Ma volendo potete anche ripristinarle voi stessi, realizzando...
Altri Hobby

3 idee per decorare una matita

Come tutti noi ben sappiamo, quasi niente soddisfa di più del lavoro manuale, specialmente se fatto con amore, dedizione e precisione. Ad esempio, la decorazione degli oggetti è una pratica simpatica, divertente e da fare anche in compagnia. Sono moltissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.