5 idee per fermalibri creativi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I libri non stanno mai in piedi da soli ed è molto difficile trovare dei fermalibri originali e creativi in commercio. Nonostante la tendenza a leggere i libri su un e-book reader, chi ha la passione per i libri non può fare a meno della versione cartacea. Bisogna quindi trovare una soluzione per sostenere i libri sulle nostre mensole. Scegliamo allora la più adatta tra queste 5 idee per fermalibri creativi.

26

Con dischi in vinile

Il disco in vinile è un supporto che si usa sempre di meno per ascoltare la musica. Se ne possediamo alcuni, datati o recenti, possiamo riutilizzarli come fermalibri creativi. Il risultato è davvero originale, così tanto da dare carattere all'ambiente circostante. Per piegare il vinile basta immergerlo per qualche istante nell'acqua bollente. Immergiamo solo la porzione che desideriamo piegare. Una volta piegato incolliamo alla sua base un supporto antiscivolo. I dischi in vinile diventano, così, dei fermalibri creativi a tutti gli effetti.

36

In legno

Esistono diversi modi per creare dei fermalibri in legno, alcuni molto semplici ed altri elaborati. L'idea di base è ricreare la classica forma ad "L" dei fermalibri tradizionali. Possiamo farlo incollando due quadrati di legno tra loro. Coloriamoli o decoriamoli secondo i nostri gusti. Sulla "L" possiamo anche posizionare degli oggetti per renderli ancora più creativi. In alternativa possiamo assemblare tra loro dei quadrati di legno di diverse dimensioni, dal più grande al più piccolo.

Continua la lettura
46

In pietra

Le pietre, essendo pesanti, si prestano perfettamente a questo compito. L'importante è che siano pietre alte e con una base abbastanza ampia da sorreggere il peso dei libri. Abbiamo due alternative, lasciare i fermalibri in pietra al naturale oppure dipingerli. Questi fermalibri creativi si abbinano a qualsiasi tipo stile e di arredamento. Diventa anche un modo per inserire all'interno della propria abitazione degli elementi naturali.

56

Con vasi decorati

Dei fermalibri creativi si possono realizzare anche con dei vasi decorati. Possiamo riempire i vasi con qualsiasi materiale, sassolini, sabbia o altro. L'importante è rendere i vasi pesanti quel tanto che basta per tenere in piedi i libri. All'interno dei vasi si possono inserire anche delle piante grasse oppure piante artificiali di piccole dimensioni. I vasi non devono contenere acqua, altrimenti l'umidità potrebbe rovinare i libri.

66

Con barattoli colorati

Questa è una delle idee in linea con la filosofia del riuso. Trasformiamo i vecchi barattoli di marmellata in dei fermalibri creativi e di tendenza. All'interno mettiamo della sabbia o altro materiale per renderli più robusti e sostenere la spinta dei libri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare vecchi bottoni

Quante volte vi sarà capitato di trovare in giro per casa dei vecchi bottoni sparsi qua e là?! Sicuramente, tante! Le nostre nonne, in tempi meno fortuiti di quelli che stiamo vivendo oggi, erano solite conservare dei vecchi bottoni perché tutto sarebbe...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare vecchie videocassette

Sicuramente molti di noi nello sgabuzzino di casa, o in garage, avranno scatoloni piene di vecchie videocassette rimaste li a degradarsi, probabilmente già saranno molto deperite dopo anni di incuria. Il nastro delle videocassette purtroppo si smagnetizza...
Altri Hobby

5 temi creativi per il tableau de mariage

Quando si organizza un matrimonio molte sono le cose di cui è necessario occuparsi, da quelle prevedibili alle più impensabili. Un elemento che è importante curare con precisione è il tableau de mariage! Ebbene sì, dopo il vestito, i fiori, la location,...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare i vecchi floppy disk

Il riciclo creativo non consente solamente di dare una nuova vita degli oggetti che altrimenti andrebbero buttati via, ma dà la possibilità a chi lo pratica di sfruttare la propria fantasia per creare qualcosa di originale e utile al tempo stesso....
Altri Hobby

Come fare dei lavoretti creativi con le cialde del caffè

Negli ultimi anni c'è stata una crescita di vendite esponenziale, delle macchinette da caffè in cialde; questo perché hanno la praticità di essere già ben dosate come quantitativo concentrato nelle cialde stesse e non lasciano residui di polvere...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare i tappi di sughero

Normalmente, quando vengono stappate le bottiglie alle feste od ai compleanni, nessuno o quasi pensa che non è solo il vetro a poter essere riciclato, ma anche i tappi!! Il sughero si presenta abbastanza versatile e modellabile: è quindi un ottimo materiale...
Altri Hobby

5 idee per realizzare biglietti di invito ad una festa

Compleanni, matrimoni, battesimi: qualunque sia l'evento che si è chiamati ad organizzare, risulta necessario consegnare agli eventuali partecipanti il biglietto di invito. Se siete stufi dei soliti biglietti acquistabili in cartoleria e siete alla ricerca...
Altri Hobby

Idee per lavoretti di Halloween

Halloween è ormai alle porte, quindi bisogna affrettarsi a preparare piccoli lavoretti per quella che viene considerata una delle notti più speciali dell'anno. Fino a pochissimi anni fa, nel nostro Paese non vi era l'usanza di festeggiare questa ricorrenza,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.