5 idee per il vialetto del tuo giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se hai appena arredato casa e ti appresti a fare la medesima cosa con il giardino, a parte lo stile e l'arredo, è importante rendere accessibile il vialetto. I tanti materiali a disposizione sul mercato, ti offrono quindi diverse opportunità, per cui ecco una lista con 5 idee per creare il vialetto del tuo giardino.

26

Creare un passaggio con aiuola centrale

Un'ottima idea peraltro anche dal punto di vista estetico, è di creare un'aiuola centrale larga 60 centimetri, per poi realizzare un doppio passaggio laterale, posando delle piastrelle in ardesia o in gres, e affiancandole le une alle altre fino a raggiungere l'ingresso della tua casa.

36

Realizzare un serpentello con mattoni rossi

Se il vialetto del tuo giardino si presenta stretto e con un tracciato naturale di forma irregolare, come ad esempio simile ad un serpentello, allora seguendo questo andamento, è sufficiente livellare il suolo per poi realizzare il vialetto con la posa dei classici mattoni rossi. Si tratta indubbiamente di una soluzione economica e nel contempo veloce; infatti, i mattoni vanno solo appoggiati sul massetto in cemento ancora molle, e ad essiccazione avvenuta, gli interstizi vanno riempiti con una colata di cemento epossidico del tipo utilizzato per le fughe dei pavimenti.

Continua la lettura
46

Posare i sassi a zig zag

Con un vialetto naturale simile a quello precedente, ma con delle curve maggiormente accentuate quindi tipiche di uno zig zag, per evitare di perdere molto tempo per la posa di laterizi vari, ti consigliamo di utilizzare dei sassi acquistabili di diverse dimensioni nei centri specializzati, la cui posa avviene semplicemente cospargendoli su un massetto in cemento ancora fresco, dopodichè con un rastrello si compattano al suolo. Anche in questo caso, per massimizzare il risultato e soprattutto per impermeabilizzare il vialetto, ti conviene cospargere l'intera superficie con dello stucco specifico per le fughe dei pavimenti.

56

Utilizzare dei sanpietrini colorati

Una posa di pietre come ad esempio i classici sanpietrini, è un lavoro piuttosto delicato ma di grande effetto, specie se intendi impostare il tuo vialetto del giardino con uno stile adeguato all'arredo di tipo rustico. In commercio infatti, queste pietre perfettamente squadrate, sono disponibili anche di piccole dimensioni e soprattutto colorate, per cui ti conviene utilizzarle, per creare poi l'effetto cromatico che maggiormente soddisfa i tuoi gusti.

66

Appoggiare al suolo delle piastrelle in gres

Una tipologia di rivestimento di un vialetto del tutto provvisoria, ma che tuttavia potrebbe anche diventare definitiva, è di appoggiare al suolo delle piastrelle in gres, e precisamente quelle aventi la dimensione di 40X40 centimetri. Queste ultime, una volta compattato il terriccio precedentemente miscelato con cemento, basta appoggiarle nella giusta posizione per poi irrigare il tutto con una cannula, in modo che l'acqua asciugandosi, consente al mix a base di cemento di solidificarsi, e regalarti alla fine un vialetto elegante e decisamente rustico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare un vialetto con piastrelle differenti di recupero

Avere un bel giardino o anche un piccolo cortile rende la nostra casa decisamente più vivibile. Uno spazio verde all'esterno offre tante opportunità. Pensiamo, per esempio, agli amanti degli orticelli. Oppure alla bellezza di una serata estiva in mezzo...
Giardinaggio

5 idee per costruire bordure da giardino

Un giardino curato e rigoglioso è un piccolo capolavoro bucolico, capace di incantarci con i suggestivi colori dei suoi fiori delicati e il pigro ronzare delle api. Riuscire nell'impresa di rendere anche il nostro angolo verde un'oasi idilliaca, non...
Giardinaggio

Idee per realizzare un giardino giapponese

Negli ultimi tempi stiamo disboscando il nostro pianeta, e la vegetazione è sempre meno presente. Anche se si stanno facendo diverse iniziative per cercare di "riempire" di nuovo con alberi e piante. Guardando però più nello specifico, molte case non...
Giardinaggio

Idee per realizzare un giardino zen

Fare il Giardino Zen, è una pratica che si è divulgata da pochi anni anche in Occidente. Nasce infatti nella cultura giapponese. Il Giardino Zen non è un giardino nel senso convenzionale del termine, ma ha delle caratteristiche essenziali, la terra...
Giardinaggio

Idee per realizzare un giardino roccioso

Da qualche anno a questa parte la mania del fai-da-te continua a dilagare a dismisura. Grazie ad internet ed al milione (o miliardo) di guide è possibile realizzare da sé ogni cosa. Un hobby che sta prendendo sempre più piede è il giardinaggio. Online...
Giardinaggio

Idee per allestire un giardino

Una casa con un bel giardino a disposizione è davvero un elemento molto prezioso ed importante. A volte viene trascurato per mancanza di tempo o per pigrizia. Altre volte invece, vediamo case con un giardino anche troppo curato, con un'eccessiva dedizione...
Giardinaggio

Idee per realizzare un giardino a prova di cane

Sono tante le persone e le famiglie che scelgono di avere un cane e possono così contare su un amico in più, sempre allegro e fedele. Ma averne uno da accudire è anche una grande responsabilità, perché richiede la necessità di predisporre spazi...
Giardinaggio

10 idee fai da te per il giardino d'estate

Per molte persone il giardinaggio è una pratica importante, a cui dedicano ogni giorno tempo, impegno e attenzione. La stagione estiva è l'ottima occasione, per gli amanti del giardinaggio, di dare sfogo alla propria creatività, dar vita a nuovi progetti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.