5 modi per invecchiare la carta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da quanto tempo non scrivete una lettera con carta e penna? Scrivere lettere è ormai sempre più raro e, se alle volte ancora si ricorre a questa antica usanza, la lettera viene redatta al computer ed inviata tramite messaggio di posta elettronica. Eppure una lettera con busta e francobollo, ma anche semplicemente consegnata a mano, ha tutto un altro fascino e farà capire ad un amico o alla persona amata quanto davvero tenete a lui/lei. Se avete deciso di riscoprire questa - ormai antica - tradizione, scegliete una carta importante, di quelle che non possono passare inosservate, come ad esempio la carta invecchiata. Potete ottenere della carta invecchiata anche da un semplice foglio bianco o di quaderno. Ecco un'utile guida con 5 modi per invecchiare la carta. Buona lettura e... Buona scrittura!

26

Metodo dell'acqua

Il primo modo per invecchiare la carta è anche il più semplice: ti servirà solo un flaconcino spray, che dovrai riempire con dell'acqua. Vaporizzalo su tutto il foglio di carta, fino ad inumidirlo molto. Ora stropiccialo, accartoccialo, strappa gli angoli e manipolalo come più ti piace. Quando avrai terminato, cerca di distenderlo di nuovo e lascialo asciugare. Dopo qualche ora si asciugherà e presenterà grinze e strappi che gli conferiranno l'effetto "invecchiato".

36

Metodo della fiamma

Questo è forse il metodo più conosciuto per invecchiare la carta e per darle quell'effetto simile alle antiche pergamene. Mettetevi con una candela accanto al lavello della cucina, in modo che se qualcosa dovesse andare storto potrete subito gettare la carta sotto l'acqua corrente. Avvicinate i bordi del foglio alla fiamma e lasciateli prender fuoco. Non appena notate che gli angoli stanno bruciando, soffiate sulla fiamma e spegnete il tutto. Ripetete per ogni angolo del foglio.

Continua la lettura
46

Metodo del tè

Per ottenere l'effetto carta invecchiata potete utilizzare una bustina del tè. Preparatevi un tè caldo, magari in un pomeriggio abbastanza freddo, ma non gettate via la bustina. Afferratela con pollice ed indice e strofinatela su tutta la superficie del foglio. Lasciate asciugare per qualche ore e il gioco è fatto: ecco un perfetto effetto "carta invecchiata". Per un colore più acceso potete utilizzare una bustina di tè ai frutti rossi.

56

Metodo del tostapane

Forse non ci crederete, ma anche un semplice tostapane vi aiuterà ad invecchiare la carta! Come? Accendete il vostro tostapane e poggiateci sopra il foglio di carta, controllando sempre affinché non si bruci. Lasciatelo qualche istante fino a quando si sarà scurito e fate lo stesso dalla parte opposta. Un metodo semplice per dare alla carta colorazioni marroni e beige che la renderanno "antichizzata".

66

Metodo del caffè

Molto simile al metodo del tè, c'è quello del caffè. Mettete sul gas una moka e munitevi di un pennello. Quando il caffè sarà ancora ben caldo, immergete il pennello nel caffè e spennellate cercando di colorare il più possibile tutto il foglio. Lasciate asciugare qualche ora ed avrete il vostro foglio di carta invecchiata di color marroncino molto chiaro, al profumo di caffè!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi per creare dei fiori di carta

Creare fiori di carta è un hobby molto divertente: da un semplice foglio si possono ricavare degli oggetti molto carini. Se volete passare un bel pomeriggio intrattenendo i vostri bambini, fare dei piccoli lavori manuali può rivelarsi un'idea vincente...
Altri Hobby

5 diversi modi per fare dei fiori con la carta

Quante volte ci ci siamo ritrovati davanti la vetrina di un negozio di fiori ad osservare delle composizioni che, a prima vista non avevano nulla da invidiare ai fiori freschi, tanto erano così ben fatti e con accoppiamento di colori meravigliosi. Se...
Altri Hobby

Come invecchiare un centrino bianco

Quasi tutti hanno in casa almeno un centrino, magari su un luogo nascosto perché magari si è rovinato. Tuttavia i centrini, specialmente quelli lavorati a mano con l' uncinetto, rimangono nel tempo molto utili per abbellire un mobile o per appoggiarvici...
Altri Hobby

Come fare un pinguino di carta

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare un pinguino di carta, il tutto con le vostre mani e con il metodo del fai da te, che vi darà l'opportunità di mettere in pratica la vostra manualità e la vostra voglia di fare. Iniziamo...
Altri Hobby

Come realizzare fiori di carta

Realizzare fiori di carta è un qualcosa di semplice e divertente. Il materiale più indicato è sicuramente la carta crespa per il suo caratteristico aspetto ondulato che conferisce un tocco realistico e vivace ai diversi tipi di creazione che realizzerete....
Altri Hobby

Come fare fiori con la carta igienica

Molto usati tra '800 e '900 come accessorio di moda e complemento d'arredo, i fiori di carta sono tornati timidamente in auge grazie a trend come lo shabby chic e il pastel. Realizzarne di molto belli non è sempre facile e richiede manualità, ma provarci...
Altri Hobby

Come fare una dalia di carta

Se avete una certa predisposizione per i lavori manuali, potete provare ad utilizzare la carta, sia crespa che normale, per realizzare tanti piccoli oggetti come origami, animaletti e fiori. Questi graziosi oggetti di fai da te, se disposti in determinati...
Altri Hobby

Come realizzare dei fantasmi di carta per Halloween

Per un perfetto party di Halloween, festività di origine americana, ma ormai importata allegramente anche nel nostro paese, non potete certo farvi mancare gli "ospiti" d'onore: i fantasmi! Probabilmente qualche invitato provvederà a presentarsi coperto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.