5 modi per realizzare un portachiavi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

State cercando cinque modi diversi per realizzare un portachiavi? Se così fosse siete nel posto giusto, dato che vi spiegherò passo per passo, come riuscirci con il minimo sforzo. Il tempo a  disposizione è sempre poco, quindi ho voluto proporvi qualcosa di semplice, da fare in fretta e che permetta di trovare in maniera veloce le chiavi nelle borse.

26

Mini torcia

Il primo portachiavi del quale vi propongo la realizzazione unisce in maniera eccellente l'utile al dilettevole, poiché una mini torcia come portachiavi, consente di far luce nei luoghi più bui grazie a una luce al LED, molto potente e di difficile esaurimento. Può essere facilmente trovata in qualsiasi mercatino, o negozio specializzato in utensili e materiali da lavoro, inoltre costa solo pochi euro.

36

Mini specchio

Per quanto riguarda la seconda idea, potrebbe interessare maggiormente al genere femminile, ma anche ad alcuni ragazzi molto vanitosi, ovvero quelli che hanno il costante bisogno di vedersi allo specchio; la maggior parte di questi specchi contiene anche una mini spazzola, in modo da essere completamente efficienti in uno spazio praticamente nullo. Infine, le dimensioni sono incredibilmente ridotte così come il suo peso.

Continua la lettura
46

Fiorellino in feltro

Il feltro è un materiale davvero fantastico e molto versatile, infatti permette di creare un semplicissimo portachiavi in neanche 5 minuti, tutto ciò che serve è un paio di forbici, con le quali ritagliare tre fiorellini o cerchi più o meno della stessa grandezza; dopodichè è necessario cucire con un'ago questi tre elementi (bastano due punti) in modo da farli restare fermi. Come ultimo passo, bisogna attaccare una cordina o una catenella d'acciaio sulla quale inserire le chiavi.

56

Portachiavi con il sughero

La quarta idea è perfetta per chi ama riciclare i tappi di sughero delle bottiglie di vino; ottima idea per riutilizzare qualcosa che spesso viene buttato, in modo da formare un portachiavi semplicissimo. Tutto ciò che serve è un'anello di acciaio, che servirà per inserirvi le chiavi e un chiodo con la testina a cerchio apribile; una volta infilato il chiodo nel sughero, attaccarvi il cerchio d'acciaio ed inserire le chiavi. Il vostro portachiavi è pronto per l'utilizzo.

66

Portachiavi scoubidou

L'utilizzo degli scoubidou come portachiavi è un classico intramontabile, che sicuramente ogni ragazzo e ragazza ricorderà, anche perché sono molto semplici da fare e in meno di 10 minuti sono pronti. Tutto ciò che serve sono alcuni fili o cordicine abbastanza robuste, a volte possono essere utilizzate anche delle fili di plastica. Tutto consiste nel modellare queste cordicine con semplicissimi intrecci, in modo da formare un portachiavi coloratissimo e perfetto per i più giovani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un portachiavi in pannolenci

Ogni volta che usciamo di casa portare con noi le chiavi è certamente importante. Spesso e volentieri le infiliamo in borsa, senza riuscire a trovarle agevolmente. Le chiavi sono quasi sempre di piccole dimensioni, perciò è facile perderle di vista....
Altri Hobby

Come realizzare un portachiavi portafortuna

Per realizzare un simpatico portachiavi portafortuna con le stesse vostre mani, vi sarà sufficiente avere un po' di manualità e moltissima fantasia. Per crearlo, potrete usufruire del DAS, una pasta modellabile facilmente reperibile che si indurisce...
Altri Hobby

Come realizzare un portachiavi a forma di borsetta in fimo

Un gadget molto carino da indossare con un bel paio di jeans è il portachiavi a forma di borsetta, fatta con le nostre mani aiutandoci con il fimo. Questo materiale ha un'ottima elasticità e ci permette di decorare e lavorare numerose varietà di borse....
Altri Hobby

Come creare un portachiavi in legno

L'arte del fai da te permette davvero di sfruttare le proprie abilità manuali e pratiche per realizzare degli oggetti fantastici con le proprie mani. Attraverso l'utilizzo di materiali comuni e reperibili, senza alcun problena, nei negozi od anche nella...
Altri Hobby

Come fare dei portachiavi per bambini

Molto spesso capita che i bambini, anche i più piccoli, vogliano assomigliare ai genitori non solo nel carattere ma anche nei comportamenti e nei modi di fare. Per questo motivo vogliono possedere degli accessori di cui potrebbero anche fare a meno....
Altri Hobby

Come creare un portachiavi di stoffa

Creare un portachiavi personalizzato, realizzato grazie all'ausilio di una buona dose di fantasia e delle nostre mani, può dar vita a grandi soddisfazioni e alla costruzione di piacevoli oggetti da indossare o regalare. Sempre graditi, e adatti a...
Altri Hobby

Come creare un portachiavi di corda

L'arte del fai da te è un hobby che ai giorni nostri sta spopolando sempre più, soprattutto tra i giovanissimi. Si tratta di un passatempo che consiste nel creare con le proprie mani degli oggetti, in modo del tutto artigianale. Se vi ritenete anche...
Altri Hobby

Come creare un portachiavi con il sughero

Il portachiavi è sicuramente l'accessorio più utilizzato ed onnipresente nella vita quotidiana di ogni persona: è sempre con noi, inseparabile dalle chiavi di casa o della macchina. Se vi capita di averne bisogno di un altro oppure se state cercando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.