5 modi per riciclare un paio di jeans

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A chiunque è capitato almeno una volta nella vita di avere un paio di jeans rovinati oppure non più di moda. Invece di gettarli via, non tutti sanno che è possibile riciclarli per dare loro una nuova vita. In questo modo non solo è possibile rispettare l'ambiente ma si può anche riutilizzare un capo ormai vecchio ed usurato. Nella seguente guida pertanto verranno menzionati cinque semplici modi per poter riciclare i propri jeans.

26

Occorrente

  • un paio di jeans
  • forbici
  • macchina da cucire o ago e filo
36

Creare un pantaloncino

Uno dei metodi più semplici e veloci per riciclare un vecchio paio di jeans consiste nel ritagliare la parte inferiore, ovvero quella che corrisponde alle gambe. In questo modo si potrà creare un pantaloncino pratico e comodo da usare durante la stagione estiva oppure durante il tempo libero.

46

Creare una gonna

Un altro modo per riciclare efficacemente un paio di jeans consiste nel tagliare le gambe allo stesso modo e scucire il pantalone anche all'altezza del cavallo, in modo tale da poterne ricavare una gonna. In questo caso il lavoro richiede un orlo all'estremità, con il vantaggio di sfruttare anche tutte le tasche laterali e quelle posteriori. Se un paio di jeans viene tagliato e scucito sempre all'altezza del cavallo, si può dar vita ad un'elegante borsa per il mare oppure per la spesa. Questa si può corredare di tracolla o maniche, utilizzando i residui di stoffa ricavati dalle gambe tagliate oppure con cinture di pelle. Con un paio di vecchi jeans poi si possono realizzare non solo abiti ed accessori, ma anche altri oggetti estremamente utili. Un esempio consiste nel creare con i jeans un comodo cuscino per il proprio divano. Per farlo basta unire dei semplici pezzi di stoffa e cucirli insieme. Se invece si vuole ottenere qualcosa di più originale si possono unire tanti pezzetti di stoffa insieme in modo tale da avere un effetto fantasioso ed estremamente divertente.

Continua la lettura
56

Usare tutti i pezzi

Un'ulteriore soluzione per riciclare in modo ottimale i jeans consiste nell'adoperare quasi tutti i pezzi disponibili. È possibile infatti ritagliare le tasche posteriori insieme alla stoffa su cui appoggiano per fare due sacchettini per la trousse. Le tasche possono essere anche utilizzate per conservare oggetti quando si va al mare, corredandoli poi di una chiusura lampo. Con questi piccoli pezzetti si possono inoltre rattoppare altri jeans a cui non si intende rinunciare. Si può apporre, per esempio, una tasca su una gamba che presenta dei buchi e sulla quale non è possibile intervenire in modo adeguato con ago e filo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare una borsa con un paio di jeans

Creare una borsa da un paio di jeans troppo vecchi da essere dati in beneficenza o per essere passati ad un membro della famiglia più giovane è un ottimo modo per riciclare il tessuto di denim in qualcosa di più divertente e spiritoso. Facilmente personalizzabili,...
Cucito

Come decorare un paio di jeans

Siete stanche del vostro vecchio caro paio di jeans? È fin troppo anonimo, scialbo, ma non volete buttarlo via? Ho la soluzione che fa per voi. Ravvivate il vostro capo in denim con ricami personalizzati, applicazioni coloratissime e di tendenza. Trasformate...
Cucito

Come trasformare un paio di jeans in una gonna

Se amiamo l'arte del cucito e ci piace creare dei vestiti originali per noi stesse, oppure trasformarne qualcuno come ad esempio un pantalone in una gonna, tutto ciò si può effettuare in modo semplice e con un minimo di spesa. In questa guida ci sono...
Cucito

Come realizzare una borsa con un vecchio paio di jeans

Tutti noi abbiamo nell'armadio almeno un vecchio paio di jeans passato di moda o di taglia, o magari logoro ma a cui non sappiamo rinunciare, allora perché non dargli una nuova vita? Come? Trasformandolo in una bella e pratica borsa. Proprio così, con...
Cucito

Come riparare un paio di jeans strappati

Sebbene siano vecchi e logori sono innegabilmente comodi, se saputi ben abbinare persino eleganti; parliamo dei jeans strappati. Poco importa che le scuciture siano il risultato di anni di utilizzo o che essi siano stati acquistati così già in negozio;...
Cucito

Come fare un cuscino con dei vecchi jeans

Siete in sovrabbondanza di jeans vecchi e stretti che non utilizzate più? Avete trovato un qualsiasi paio di pantaloni dimenticati nell'armadio e non avete proprio idea di cosa farci? In questo caso, potreste decidere di arredare la vostra casa, donando...
Cucito

10 modi per riciclare le vecchie tende

Quando le tende di casa sono troppo usate o non sono più di moda e di conseguenza vengono sostituite, si consiglia di non gettare via quelle vecchie, ma di riutilizzarle per nuovi progetti. In effetti, se si pensa a quanto tessuto si usa per confezionarle...
Cucito

Come applicare gli strass sui jeans

Se avete deciso, con tutto il vostro impegno ed ingegno, di applicare gli strass sui jeans, la guida che segue potrà aiutarvi. Per realizzare un bel paio di jeans con strass decorativi, occorre semplicemente procurarsi un vecchio paio di jeans e personalizzarlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.