5 motivi per tenere una pianta in ufficio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Trascorriamo molte ore in ufficio, è un dato di fatto, quindi, è importante che l’ambiente di tale locale sia il più confortevole possibile. I più fortunati hanno la possibilità di scegliere l’arredamento e la disposizione dei mobili. Nella maggior parte dei casi, però, ci troviamo un ambiente già arredato e strutturato in un certo modo. Abbiamo però la possibilità di personalizzarlo e renderlo confortevole, coltivandovi in vaso delle piante. Vi sono tipi di piante consigliate giusto per questo fine: il filodendro, lo spartifillo, il falangio, la melissa ed altre ancora. Sono piante di facile coltivazione e resistenti e qualora non abbiate un pollice verde non preoccupatevi, basterà che vi ricordiate di annaffiarle con regolarità e loro vi ripagheranno con la loro crescita e bellezza. Le piante in ufficio non servono solo a personalizzarlo ma apportano una serie di benefici da non sottovalutare. In questa guida ve li illustriamo fornendovi 5 validi motivi per tenere anche una sola pianta in ufficio.

26

Abbelliscono l'ufficio

Partiamo con il primo dei motivi di natura puramente estetica. Una o diverse piante in ufficio sistemate in punti strategici, contribuiscono a rendere più bello un ambiente. Danno un tocco di vita e di ricercatezza, nonché, di cura, che non guasta mai. Il vostro ufficio ha un arredamento non proprio d’ultimo grido? Non preoccupatevi, diverse piante sistemate in modo particolare possono stemperare un mobilio un po’ retrò e consumato popolando un ufficio spoglio. Tutto l’ambiente guadagnerà un tocco di vitalità. In un ambiente più bello si lavora più volentieri, non credete?

36

Rendono l'aria pulita

Veniamo adesso ad un valido motivo per tenere piante in ufficio che riguarda la nostra salute.
L’inquinamento non è un problema che interessa solo ambienti esterni ma anche quelli interni.
Sono diversi, infatti, gli agenti inquinanti che possono essere presenti in un ufficio: formaldeide, benzene, monossido di carbonio, azoto. Ogni giorno ne respiriamo un po’. Per rendere l’aria più pulita e purificata sono proprio le piante a darci una mano. Sono dei veri e proprio spazzini dell’aria assorbono le sostanze nocive e restituiscono ossigeno e aria pura. Respirare aria più pulita migliorerà e preserverà la nostra salute. Un buon motivo non vi pare?

Continua la lettura
46

Aumentano la produttività

Questo terzo motivo sarà molto gradito al vostro datore di lavoro che probabilmente leggendolo vi porterà qualche pianta da coltivare nel vostro ufficio. Avere una pianta da curare in ufficio, infatti, è per il dipendente un compito che n’aumenta l’autostima e li aiuta a svolgere le loro mansioni con un livello di concentrazione ed efficienza maggiore. Sono ricercatori dell’università di Washington che hanno fatto questa scoperta.

56

Aumentano il confort

Il quarto motivo che v’illustriamo riguarda ancora la vostra salute e benessere.
Ogni ambiente deve avere un livello minimo d’umidità per essere confortevole. Il livello consigliato è del 30%. Spesso negli uffici tali livelli non si trovano perché sono molti i fattori che portano a privare l’aria d’umidità. Insufficiente umidità in un ambiente rende l’aria mal respirabile e fa sentire stanchi e facilmente affaticabili. Le piante con la loro azione riescono a regolare il tasso d’umidità di un ambiente facendogli raggiungere quello ideale.

66

Favoriscono il relax

Prendersi cura delle piante, innaffiarle, togliere le foglie secche, vederle crescere giorno dopo giorno contribuisce a combattere lo stress. Queste semplici attività quotidiane, infatti, aiutano a rilassare la mente ed a farci stabilire un rapporto con il mondo verde che è da sempre simbolo di purezza e vitalità. Ci aiuta a mantenere un continuo contatto con la natura anche in un ambiente chiuso e questo giova la nostra salute mentale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

5 piante da coltivare in ufficio

Lavorare in ufficio, si sa che è molto logorante come lavoro, non dal punto di vista fisico, ma più che altro dal punto di vista psicologico. Infatti, è stato oggetto di studio, il fatto di dove fare una pausa, ogni 45 minuti circa, di 10 minuti, in...
Giardinaggio

Come coltivare una pianta di rosmarino

Il rosmarino può essere considerato un antidepressivo naturale, infatti alcuni studi hanno dimostrato la presenza, nella pianta, di un'essenza che stimola la sintesi della serotonina (il neurotrasmettitore del benessere) e che risulta un ottimo rimedio,...
Giardinaggio

Come trapiantare una pianta di agave

Di recente molte persone stanno sviluppando una passione per il pollice verde: essa può comprendere solo un fattore estetico, dall'abbellimento di terrazzi all'arredo interno, o anche un fattore salutistico, cioè l'idea di "ritorno alla natura", all'orto,...
Giardinaggio

Come Curare La Pianta Calibanus Hookeri

La pianta Calibanus Hookeri è una bellissima pianta grassa originaria del nord del Messico. La pianta Calibanus Hookeri non si trova facilmente, se non in un vivaio ben fornito e, forse proprio per questo può essere considerata una pianta unica nel...
Giardinaggio

Come coltivare una pianta di ligustro

Il ligustro è una piccola pianta, che è stata coltivata principalmente nelle isole britanniche per secoli, dove si è adattata bene alla crescita in quasi tutti i tipi di terreno, sia all'ombra che al sole. Questa pianta, è una pianta densa e sempreverde....
Giardinaggio

Come riconoscere la pianta del castagno

Il castagno è una bellissima pianta. I suoi frutti, le buonissime ed autunnali castagne, sono una gioia per il palato di molti. Un castagno è il simbolo dell'autunno, dei suoi colori caldi e dei suoi profumi accoglienti. Un castagno è una pianta davvero...
Giardinaggio

Pianta bio: consigli per riconoscerla

Una pianta, di qualunque specie sia, per crescere sana, forte e rigogliosa necessita della corretta cura e del giusto nutrimento, il tutto nel rispetto della pianta stessa e della natura. Questo significa che per mantenere in salute una pianta bisogna...
Giardinaggio

Come Eliminare I Parassiti Dalla Pianta Di Limone

La pianta di limone, oltre a essere una straordinaria pianta da esterno dove ci sono climi miti e ad emanare anche un buon odore, produce dei frutti buonissimi, quindi è opportuno curarla con attenzione e darle le cure dovute. Può accadere che la pianta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.