5 piante che resistono al caldo

Tramite: O2O 21/06/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le temperature estive sono piacevoli da alcuni punti di vista, ma per le piante il discorso è molto diverso. Il caldo infatti può risultare dannoso per alcuni tipi di vegetali, danneggiandoli. In questa guida vi indico quali sono le principali piante che resistono al caldo. Leggete con molta attenzione questa guida ed in questo modo imparerete quali sono le 5 piante più adatte ad essere lasciate sotto il sole senza problemi.

27

Lavanda

La lavanda è una bellissima pianta che sopporta molto bene il sole e le alte temperature. Essa può essere coltivata senza problemi sia nella terra che nei vostri balconi, ed ha dei fiori di un bellissimo colore. Coltivate la lavanda se volete dare ai vostri terrazzi una bella nota colorata; questa pianta inoltre emana un gradevole profumo che sicuramente renderà piacevoli le vostre serate estive. La lavanda oltre ad essere molto decorativa è anche utile perché tiene lontane le zanzare. Un'altra proprietà di questa pianta è il suo potere distensivo ed anti stress, dovuto al suo delizioso aroma.

37

Geranio

Il geranio è una pianta molto decorativa che rallegra tutti i balconi con una nota colorata. Il suo profumo deliziosamente pungente ed amarognolo tiene lontani gli insetti molesti come le zanzare ed i pappataci e per questo motivo è consigliabile allestire molti vasi di questa bellissima pianta.

Continua la lettura
47

Impatiens

Questa pianta stupenda rende i vostri balconi spettacolari ed è molto semplice da curare, poiché richiede semplicemente acqua a temperatura ambiente. Su questa pianta sono nate molte leggende: si dice infatti che in un regno segreto un mago vittima di un incantesimo riuscì a guarire grazie ai poteri di questa pianta.

57

Bouganville

Il bouganville è una bellissima pianta rampicante che cresce arrotolandosi, ed è molto resistente. Essa è considerata la regina dell'estate per l'effetto che dona a tutti i balconi. Di questa pianta si dice inoltre che abbia la proprietà di calmare i nervi e favorire sonni tranquilli. Il suo colore rosa regala alle vostre case una nota allegra rendendo gli ambienti più piacevoli ed accoglienti. Sistematene qualche vaso vicino alla porta d'ingresso, se volete dare il benvenuto ai vostri ospiti in modo molto piacevole.

67

Petunia

La petunia fiorisce da maggio a settembre e rallegra i vostri balconi con il suo colore allegro. Questa pianta ama le temperature calde e sopporta male la pioggia ed il freddo. Insieme alla surfinia, la petunia è una pianta tipica dei mesi caldi ed è molto decorativa. Di solito sopporta bene la siccità e non richiede tanta acqua, tranne che nei giorni particolarmente torridi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Le piante che resistono al freddo

Chi coltiva le piante con dedizione ottiene sempre fioriture particolarmente belle. Anche in inverno è possibile vedere delle piante nel proprio giardino o balcone. Ovviamente, per ottenere questo, occorre sceglierle, che resistono al freddo. Di questo...
Giardinaggio

Guida ai fiori che resistono al sole

Se possedete un un giardino che è esposto al sole tutto il giorno, per coltivare alcune specie di fiori, è necessario conoscere a fondo le loro caratteristiche, per verificare che sopportino bene questa tipologia di luce continua. Un errato posizionamento...
Giardinaggio

10 piante grasse da mettere in balcone

Nell’immaginario comune le piante grasse non richiedono di alcuna cura e possono stare praticamente ovunque, interno o esterno, vaso o giardino, caldo o freddo.In realtà non è esattamente così. Non tutte le piante grasse resistono al freddo, soprattutto...
Giardinaggio

5 piante fiorite da coltivare anche in inverno

Con la fine della bella stagione e l'arrivo dell'inverno le temperature si abbassano e le condizioni sono più sfavorevoli per la crescita delle piante. Proprio per questo molte piante preferiscono espletare le loro funzioni riproduttive durante i periodi...
Giardinaggio

Come propagare le piante di caprifoglio

Le piante di caprifoglio sono dei rampicanti facilmente riconoscibili per la loro folta presenza di foglie. Essendo dei generi di pianta che crescono spontaneamente, è possibile trovarle nelle siepi di tutto il nostro paese. Queste piante sono originarie...
Giardinaggio

Come difendere le piante dal gelo

Normalmente si tende a curare le piante nei periodi di ripresa vegetativa e di clima mite, tendendo a trascurarle nella stagione fredda. Questa scelta ci obbliga poi a riscoprirle per evitare che si possano rovinate od addirittura morire. Proteggerle...
Giardinaggio

Come proteggere dal freddo le piante in vaso

Quando giunge l'inverno sono molte le piante che non resistono alle temperature rigide. Alcune di esse sono più sensibili di altre e rischiano di non sopravvivere. Questo accade in particolare nelle aree più a nord, dove il clima è più freddo. Le...
Giardinaggio

Le migliori piante da terrazzo

Le piante possono essere coltivate sia in in piena terra che nei vasi. Ingentiliscono spazi, creano giardini, abbelliscono e arredano terrazzi. Ai giorni nostri, salvo rari casi, fiori, arbusti ed in generale piante possono essere messe a dimora sia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.