5 utilizzi del policarbonato spesso

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il policarbonato è un materiale plastico derivato dalla trasformazione dell'acido carbonico, e serve per produrre delle lastre che si presentano poi con caratteristiche strutturali tali da assicurare trasparenza, non trasmittanza del calore e anche molto resistenti. In commercio il policarbonato si trova sia sottile che spesso, e proprio in riferimento a quest'ultimo, vediamo quali sono i suoi 5 migliori utilizzi.

26

Per isolare un lucernario

La trasparenza del policarbonato spesso, è ideale per isolare ad esempio un lucernario senza che venga a mancare la sua funzionalità; infatti, il materiale funge da vero e proprio vetro, resiste al calore e nel contempo filtra perfettamente i raggi solari, tanto è vero che viene utilizzato per le costruzioni di aeromobili.

36

Per costruire una piccola serra

Questo materiale plastico derivato dall'acido carbonico, è indicato anche per costruire una piccola serra; infatti, la trasparenza e la protezione dai raggi solari, consente di coltivare in un giardino diverse specie di piante proprio da serra, tenendo conto che è anche molto leggero e quindi facile da trasportare e maneggiare. Il fissaggio dei pannelli tra loro, avviene come per i vetri usando il silicone.

Continua la lettura
46

Per isolare le pareti umide

L'elevata resistenza alla trasmissione di calore dei pannelli di policarbonato spesso, li rende utili anche per isolare alcune pareti della casa che si presentano particolarmente umide. Il vantaggio tra l'altro, consiste nel fatto che la posa può avvenire direttamente, senza quindi ricorrere a dei telai di sostegno come accade con il cartongesso.

56

Per sostituire il vetro di una finestra

La trasparenza perfetta di questo eccezionale derivato chimico, consente anche di sostituirlo al vetro di una finestra, con il vantaggio di essere infrangibile, inalterabile e leggero, quindi ideale per strutture in alluminio o in legno sottile. La perfetta visione attraverso i pannelli, quindi senza fastidiose linee trasversali, orizzontali o verticali, rende il policarbonato ideale per ricoprire senza alcun problema, qualsiasi cosa che necessita di luce pura.

66

Per proteggere dai raggi ultravioletti

Un'altra caratteristica fondamentale del materiale e che non va assolutamente trascurata, riguarda il fatto che è in grado di proteggere dai raggi ultravioletti, quindi ideale per un'abitazione così come per ricoprire il tetto di un solarium. Il materiale anche per i costi decisamente bassi, e per la posa piuttosto semplice e veloce, negli ultimi anni si è ritagliato una fetta importante in molti settori industriali e soprattutto in quello edilizio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come incollare un foglio di policarbonato

Il policarbonato è un materiale sintetico dalle molteplici virtù: è molto leggero, resiste benissimo agli agenti atmosferici ed è un buon isolante. Grazie a tutte queste qualità è diventato uno dei materiali più usati in edilizia, sotto forma di...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare un foglio di policarbonato

Ci sono vari modi per tagliare un foglio di policarbonato. Tutto dipende dallo spessore del foglio. Ad esempio, se lo spessore è inferiore al mezzo centimetro, si possono utilizzare le cesoie a mano. Se è più spesso, si dovrà utilizzare una sega meccanica....
Materiali e Attrezzi

Legno d'acero: caratteristiche, tipi e utilizzi

La guida che andremo a sviluppare all'interno dei tre passi che seguiranno, andrà a concentrarsi sul legno d'acero. Infatti, come abbiamo avuto l'occasione di chiarire subito attraverso il titolo della nostra guida, ora andremo a parlare delle caratteristiche,...
Materiali e Attrezzi

Legno wengè: caratteristiche e utilizzi

Il legno Wengè, è originario delle foreste del Congo e del Monzambico. È tendenzialmente un legno molto duro e compatto dal colore bruno con striature tendenti al nero. Generalmente viene utilizzato per l'arredamento, nell'edilizia, per quanto riguarda:...
Materiali e Attrezzi

Come fare un cavalletto per fotocamera

Se la nostra passione è la fotografia e, amiamo riprendere immagini particolari per le quali occorre attrezzatura adatta e di precisione, senza dubbio, abbiamo la necessità di affidare i nostri scatti ad un accessorio indispensabile: il cavalletto....
Materiali e Attrezzi

Come Conservare Correttamente I Panetti Di Fimo E Cernit Aperti

Chiunque utilizzi il fimo o il cernit per la messa in opera di creazioni uniche ed originali, conosce bene questo tipo di materiali. In particolare, il fimo è una pasta sintetica modellabile. Con la dote di divenire malleabile al calore. Dopo averla...
Materiali e Attrezzi

Plexiglass rotondo: consigli per il taglio

Il plexiglass è un materiale plastico acrilico. Utilissimo per la fabbricazione di molti oggetti e accessori. Questo permette di sostituirne altri con estrema facilità. Risulta facile da lavorare ed è un materiale sicuro, resistente e duraturo. Inoltre,...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la cera d'api per il legno

La nostra casa ha bisogno di una manutenzione costante soprattutto per quanto riguarda gli elementi d'arredo, ad esempio i mobili in legno. Esistono diversi trattamenti da utilizzare per mantenere l'aspetto dei mobili in legno sempre al meglio. Tra questi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.