5 varietà di peperoncino da coltivare sul balcone

Tramite: O2O 06/05/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete amanti del peperoncino e vi piace aggiungerlo alle vostre pietanze per dargli un gusto più forte, allora sappiate che potreste anche coltivare le varietà di peperoncino da voi preferite nel vostro balcone di casa. La coltivazione è piuttosto semplice e non richiederà particolari cure. Ma non tutte le varietà sono adatte a tale scopo. Leggete quindi la seguente lista delle "5 varietà di peperoncino da coltivare sul balcone" e scoprirete quali saranno le più adatte per le vostre esigenze.

27

Capsicum annum

Il Capsicum annum è una delle varietà di peperoncino più comuni e diffuse in tutto il mondo e, grazie all' estrema adattabilità, sono quindi quelle più adatte alla coltivazione in vaso. La pianta trae le sue origini dall'America Centrale e sebbene il suo nome lasci intendere che sia una pianta annuale, invece non lo è affatto. Si riprodurrà per diverse stagioni creando dei cespugli verdi con tanti bei peperoncini.

37

Habanero

Per chi ama consumare il peperoncino fresco potrà invece coltivare l'Habanero, anche se bisogna essere piuttosto cauti quando lo si mangia, perché è considerato il peperoncino più piccante al mondo, superando anche il Bhut Jolokia. Il peperoncino quando è immaturo è di colore verde, diventando invece giallo a maturazione avvenuta.

Continua la lettura
47

Cayenna

Questa varietà di peperoncino è quella più diffusa e popolare. Proviene dalla Guyana Francese ed è molto utilizzato in cucina, infatti con questo tipo di peperoncino si preparano delle ottime salse piccanti. L'arbusto ha medie dimensioni e foglie molto verdi. La produzione dei frutti, dalla tipica forma sottile e allungata, è particolarmente abbondante e si adatterà perfettamente ad essere coltivata in vaso. Il peperoncino Cayenna è adatto per l'essiccazione, dopo la quale si potrà utilizzarlo per aromatizzare delle zuppe, minestre o altre pietanze. Molto usato anche per aromatizzare l'olio.

57

Calabrese

Il peperoncino Calabrese, come suggerisce anche il nome, è una coltivazione proveniente dall'Italia. La sua coltivazione è molto diffusa, anche per le piccole dimensioni della pianta, che si adatta quindi bene ad essere coltivata anche in un balcone cittadino. La pianta è particolarmente produttiva, generando quei tipici mazzetti rossi, mediamente piccanti.

67

Thai

La pianta di peperoncino thai, che come suggerisce anche il nome trae le sue origini dal Paese asiatico della Thailandia, ha foglie verdi e forma cespugliosa. I frutti cambiano colore a seconda dello stato di maturazione, quindi saranno verdi quando immaturi e rossi quando potranno invece essere raccolti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare un capsicum (peperoncino ornamentale)

Il capsicum (peperoncino ornamentale) è una pianta, sia dolce che salata, coltivata per i suoi frutti fin dall'antichità. Ha bacche commestibili di colori e grandezza diversi. Possono essere consumati sia conservati che freschi. Tale pianta ha un aspetto...
Giardinaggio

Come coltivare il peperoncino più piccante al mondo Bhut Jolokia

Il Bhut Jolokia è originario dell'India ed è attualmente considerato il peperoncino più piccante al mondo. Si tratta di una pianta con una stagione di crescita prolungata; infatti essa arriva fino a 120 giorni anche se è difficile da coltivare....
Giardinaggio

10 consigli per coltivare le peonie in balcone

Le Peonie, arbustive o erbacee, appartenenti alla famiglia delle si caratterizzano per il loro valore ornamentale. La varietà di peonia erbacea mantiene sempre al stessa altezza dato che si sviluppa in orizzontale mentre le peonie arbustive come gli...
Giardinaggio

10 consigli per coltivare la begonia in balcone

La begonia è una bellissima pianta ornamentale da giardino. Produce infatti delle foglie e dei fiori davvero splendidi. I colori dei fiori di begonia sono diversi, secondo le varietà. Ma tutti bellissimi ed attraenti. In particolare si può scegliere...
Giardinaggio

10 tipi di peperoncino da coltivare in vaso

Il peperoncino è una pianta conosciutissima in tutto il mondo, utilizzato a scopo alimentare o per le sue proprietà benefiche e curative. È possibile coltivarlo anche in casa, in un orticello o in un vaso e in questa guida vedremo proprio quali tipi...
Giardinaggio

Come coltivare le patate sul proprio balcone

Se avete in mente di iniziare a coltivare qualcosa sul vostro balcone dovreste prendere in esame questa guida, dove spiegheremo come coltivare le patate sul proprio balcone. Fate conto che la patata è una pianta resistente che può essere coltivata facilmente,...
Giardinaggio

Come coltivare i peperoncini sul balcone

Siete stanchi di non avere mai il peperoncino a portata di mano? Vi piacerebbe poterlo raccogliere fresco ogni volta che volete? Se ne avete la possibilità, non vi resta che coltivare una pianticella sul vostro balcone. L'operazione non è complicata...
Giardinaggio

Come coltivare pomodori in giardino o sul balcone di casa

Nel settore dell'agricoltura pesticidi ed ed ormoni artificiali sono molto diffusi. Se volete essere tranquilli di ciò che mangiate, potete unire alla spesa biologica una vostra produzione casalinga. Coltivare pomodori per esempio è semplicissimo, non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.