6 errori da evitare per coltivare le petunie

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le petunie, così come ad esempio le surfinie, vengono considerate come fiori molto semplici da mantenere anche in ambienti più ristretti quali possono essere i balconi della propria casa. In realtà, per far vivere al meglio le petunie e coltivarle nella maniera più appropriata per renderle rigogliose e floride sono necessari degli accorgimenti abbastanza semplici, ma comunque da rispettare.
Molti sono gli errori grossolani che vengono compiuti ai danni delle petunie e sono errori che, senza alcun dubbio possono essere tranquillamente evitati. Pertanto, per coltivare al meglio le vostre petunie, vi presentiamo qui 6 errori da evitare assolutamente.
Vi garantiamo petunie rigogliose che faranno invidia a tutto il vicinato.

27

Tenerle sempre al sole

Il sole fa bene alle petunie, certo. Ma anche l'ombra fa la sua parte nel processo della migliore crescita possibile del fiore. Alternando quotidianamente dei periodi d'ombra ai costanti bagni di sole, vi permetteranno di notare delle fioriture esponenziali. Pertanto, verso le 13 cercate di porre il vaso delle vostre petunie all'ombra, per alcune ore.

37

Utilizzare molto fertilizzante

Anche utilizzare molto fertilizzante è un errore che va assolutamente evitato per la migliore coltivazione delle petunie. Eccedere con la somministrazione di un fertilizzante, specie se ricco di azoto, danneggia la fisiologia naturale delle petunie.
Per questo motivo, vi consigliamo di utilizzare un fertilizzante diluito in acqua ogni due settimane, servitevi di uno ricco di fosforo e potassio per evidenziare il colore della fioritura.

Continua la lettura
47

Farle crescere in un terriccio comune

Anche il terreno è, ovviamente, alquanto rilevante per la coltivazione delle petunie. Contrariamente a quanto si possa pensare, un terriccio comune, senza analisi chimica dell'acidità naturale, potrebbe far incorrere il processo di naturale sviluppo in molteplici ostacoli. Le petunie sono piante tendenzialmente acidofile: quindi utilizzate un terriccio a ph compreso tra 5 e 6.

57

Tenerle in un vaso qualunque

Vasi ampi e poco profondi sono molto comuni per la coltivazione, specialmente quella che avviene sui balconi o terrazzi. Un vaso qualunque, del tipo sopra descritto, può causare alle petunie uno sviluppo delle radici e della pianta molto dannoso. Scegliete il vaso adatto, secondo l'irrigamento della pianta: tenendo conto che un vaso profondo è d'obbligo per le petunie, rispettate un margine che va dai 15 cm, se si irriga con frequenza, ai 30 cm, se l'irrigazione è meno costante.

67

Innaffiarle eccessivamente e velocemente

Ecco, un errore molto comune non solo per le petunie. Questo errore riguarda l'innaffiare eccessivamente e velocemente. Grandi volumi d'acqua utilizzati tutti insieme e in pochi istanti, non fanno che danneggiare il terreno circostante alla petunia, oltre che risultare uno spreco di nutrienti fondamentali per la pianta. Pertanto, innaffiate con regolarità, in un arco che va dalla mattina presto al tramonto e, soprattutto, bisogna ricordarsi di innaffiare senza irrorare la vegetazione e partendo preferibilmente dal bordo del vaso.

77

Abbandonarle dopo un danno atmosferico

Basta un temporale, per quanto potente, un freddo, una pioggia torrenziale, per far credere che le petunie siano senza più speranza. Non è affatto così, ed è un errore molto grave abbandonare definitivamente le petunie, credendo che non ci sia più nulla da fare, dopo un danno atmosferico.
In realtà in queste circostanze, è sufficiente una oculata e vigorosa potatura che riguardi tutta la vegetazione della pianta, riducendo la lunghezza della metà.
Vedrete che dopo una decina di giorni le petunie saranno vive e pronte a migliori fioriture.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

6 cose da sapere per coltivare le erbe aromatiche in vaso

Le erbe aromatiche sono tra le piante più utili in cucina, perché in grado, anche da sole, di dare un gusto più raffinato alla pietanza. Si tratta di piantine non troppo grandi che si possono coltivare facilmente anche in vaso, adatte quindi anche...
Giardinaggio

5 errori da evitare nel coltivare le rose

Le rose sono fiori belli per portamento e ricercate per il loro intenso profumo. Ne esistono di varie specie e sono facili da coltivare. Le loro piante si possono tenere in giardino. Oppure si possono sistemare in vasi nei terrazzi e balconi. Le rose...
Giardinaggio

10 errori da evitare quando si inizia a coltivare un orto

Si fa sempre più diffusa l'intenzione di iniziare a coltivare un orto. Che sia in un angolo del giardino o in una piccola area del balcone o del terrazzo sempre più italiani abbracciano questa passione. Alcuni lo fanno semplicemente come hobby altri...
Giardinaggio

Guida ai fiori che resistono al sole

Se possedete un un giardino che è esposto al sole tutto il giorno, per coltivare alcune specie di fiori, è necessario conoscere a fondo le loro caratteristiche, per verificare che sopportino bene questa tipologia di luce continua. Un errato posizionamento...
Giardinaggio

Come coltivare i cactus

I cactus si annoverano fra le piante grasse o succulente. Infatti, essendo tipici delle aree desertiche e semi desertiche, sono in grado di immagazzinare dell'acqua. Questa viene trattenuta e poi rilasciata nei loro tessuti per poter sopravvivere ai lunghi...
Giardinaggio

Orto: gli errori da non fare

Da alcuni anni si fa sempre più strada il desiderio di coltivare da sé del cibo genuino. Nascono sempre più orti nei nostri giardini e nelle nostre terrazze. Per molti è una riscoperta di tradizioni antiche, che ci riconnettono alla natura. Curare...
Giardinaggio

Come coltivare il muschio rosa

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri carissimi lettori, a capire come poter coltivare il muschio rosa, nel migliore dei modi ed in maniera facile e veloce, senza incorrere in errori che potrebbero, a loro volta, compromettere la buona riuscita...
Giardinaggio

Come Coltivare La Forsizia

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i lettori, a capire ed imparare come poter coltivare, nel modo corretto e propizio, la forsizia. Iniziamo subito con il dire che la Forsizia altro non è che un arbusto ornamentale proveniente dalla famiglia delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.