7 modi per creare i bordi alle aiuole

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Come creare i bordi alle aiuole? Quale fare? Ecco i 7 modi per creare i bordi alle aiuole. Innanzitutto: punto focale di un giardino, di un prato o di un terreno le aiuole sono il risultato di ciò che noi desideriamo sottolineare, evidenziare e circoscrivere all'interno di uno spazio verde.

Prima di esaminare come realizzare le aiuole facciamo qualche considerazione.
La prima è: in che contesto mi trovo, quindi l'ampiezza del giardino.
La seconda è: cosa desidero circoscrivere all'interno dell'aiuola.
La terza è: quale sensazione estetica desidero realizzare nella visione di insieme del giardino.
Focalizzati questi aspetti possiamo decidere.

28

Bordo di terra

Lasciare un bordo di terreno a contorno dell'aiuola consente di ottenere una visione di insieme molto aperta e naturale. Consiste quindi nel realizzare un bordo perimetrale di terreno incolto privo di vegetazione.
Molto interessante soprattutto se si realizza un'aiuola per circoscrivere piante di alta/media altezza. Si ottiene un'accentuazione dell'impatto visivo sulle altezze delle piante, dando al giardino un'estrema visione di pulizia, naturalezza e continuità.
Basso costo realizzativo.
Va manutenuta rastrellando periodicamente al fine di non consentire l'insediamento di erba indesiderata. Questo è fondamentale.

38

Le pietre

Soluzione diversa è creare una bordatura d'aiuola con sassi o pietre.
Con questa scelta il perimetro dell'aiuola risulta particolarmente focalizzato e accentra quindi su di sè il primo impatto visivo.
Genera un contrasto netto con la zona verde circostante ed è quindi importante la scelta del tipo di pietra che si desidera utilizzare.
Allo scopo le beole (o pietre tipo beole) avranno un effetto più marino e più stemperato; pietre di fiume o sassi daranno un sapore d'ambiente più "elegant cittadino" e segneranno maggiormente il distacco fra l'aiuola e il restante giardino. Il colore (più bianco o più grigio), la dimensione e l'aspetto (piatto o rotondo) contribuiranno ulteriormente a sottolinearne lo spazio.
Molto gradevole infine è accostare nella parte immediatamente interna all'aiuola piccole piante ricadenti: si creerà un gradevole effetto scenico.
La scelta di realizzare un bordo con pietre sovrapposte dipenderà anche dall'altezza delle piante che si decide di piantare a ridosso dell'interno dell'aiuola.

Continua la lettura
48

Il legno

Ancora diversa è un'aiuola con un bordo a paletti di legno.
Sono disponibili in commercio bordature già pronte (vanno solo infilate nel terreno) ma interessante è anche realizzarle con tagli personalizzati, a misura delle dimensioni desiderate, creando altezze alternate.
Qui l'aspetto è più rustico/country, quindi tenetelo presente nella scelta d'arredo del giardino per i restanti accessori.
In questo caso è più piacevole agire sulla sintonia di materiali (legno d'aiuola e legno ad es. Di una panchina) anzichè un contrasto troppo spinto (es. Legno d'aiuola e materiali plastici d'arredo).

58

I fiori

Una bordatura d'aiuola allegra e festosa sarà sicuramente di fiori. Sbizzarritevi nelle forme e nei colori creando contrasti netti o affinità di colore e di volume. Usate piante con infiorescenza basse.
Questo tipo di scelta va curata particolarmente: un'aiuola di fiori poco curata è immediatamente visibile e sgradevole,
Vero è che questa scelta ci consente di "lavorare molto" sulle correzioni di colore nelle stagioni, apportando di volta in volta tutte le integrazioni di colore con nuove piante.

68

I mattoni

Il mattone è un buon separatore. Sia se posizionato in verticale che a piccolo muretto.
Garantisce una separazione netta e duratura nel tempo fra la vegetazione interna all'aiuola e la parte esterna ad essa.
La differenza estetica d'ambiente sarà in funzione del tipo di mattone e del colore scelto.
Inoltre la parte vuota interna al mattone (se si sceglie un mattone vuoto) può essere "sfruttata" per piccoli arredi d'occasione (es. Candele) o luci.

78

Materiale di riciclo

Realizzare un'aiuola è delimitare uno spazio: quindi un'occasione per liberare la creatività e portare a nuova vita materiali di riciclo dismessi.
Divertitevi a riutilizzare rami secchi caduti, oppure piastrelle avanzate dall'allestimento dei vostri interni (se ne comprano sempre in abbondanza) o recuperare assi di vecchi bancali da portare a nuova vita.
E perché no, se lo spazio ve lo consente, un intero vecchio bancale posizionato in un punto del perimetro potrà costituire una parte di aiuola ove appoggiare singoli vasetti per ulteriori piantine o una base di appoggio in giardino da utilizzare all'occorrenza (un party, un punto luce per un gruppo di candele,...).

88

Solo il contrasto con il prato

Sarà infine lo stesso prato a fare da cornice. Questa realizzazione sta nel costituire una netta differenza fra un' aiuola e la restante area verde. In questo caso il giardino intorno dovrà essere per buona parte libero da piante, per creare un'aiuola naturale.
Quindi piante basse lungo il perimetro dell'aiuola e piante con uno sviluppo verticale molto alto nell'area centrale dell'aiuola. Ottima è la scelta che conferiscano un punto focale più "selvaggio"

Qualche luce sparsa a vostro gusto e.. Il gioco è fatto !

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come fare i cordoli per le aiuole

Tipiche composizioni di piante e fiori ordinate a carattere decorativo, le aiuole si trovano solitamente all'esterno di case private o parchi e giardini comunali. Il loro carattere puramente estetico richiede cure costanti e attente solitamente affidate...
Giardinaggio

Come realizzare aiuole in legno

In questa guida vi spiegherò in breve come realizzare aiuole in legno. Avete letto bene, in puro legno massiccio. Vi starete chiedendo come sia possibile una cosa del genere. Bene, leggete tutta la guida e resterete increduli nel risultato finale. Se...
Giardinaggio

7 modi per realizzare un giardino zen in casa

Se in casa abbiamo un angolo abbastanza ampio che intendiamo arredare in un modo originale ed esclusivo, possiamo approfittarne per dedicarci alla realizzazione di un vero e proprio giardino zen in miniatura. Questa tipologia di struttura facente parte...
Giardinaggio

Come delimitare le aiuole

Quando ben curate, colorate e ben organizzate, le aiuole sono un importantissimo elemento di decoro del nostro giardino. Il nostro gusto e la struttura dello spazio a nostra disposizione ci guideranno nella loro creazione ed organizzazione. In questo...
Giardinaggio

Come realizzare le bordure per aiuole

La presenza delle aiuole in un giardino o in un vialetto è sempre piacevole, specie se ben curate e in ordine. L'ideale per renderle particolarmente attraenti è la realizzazione di bordure, elementi che potrebbero sembrare di contorno, ma che in realtà...
Giardinaggio

10 fiori viola per le proprie aiuole

Le tue aiuole sono sempre spente o difficili da gestire? Ormai ti stai arrendendo a lasciarle vuote o con semplici piante grasse? Non farlo, esistono un sacco di possibilità di fiori dalla semplice gestione e dallo splendido effetto visivo. In questa...
Giardinaggio

Compostaggio: 7 modi per realizzarlo

Il compostaggio può essere realizzato in tanti modi diversi, usando materiali differenti. Una compostiera deve essere essere sempre costruita seguendo alcune regole fondamentali, in modo da risultare pratica ed igienica sia per raccogliere gli scarti...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi nelle aiuole

Avere un giardino curato e pieno di fiori che lo colorano è il sogno di moltissime persone. Ma per fare in modo che ciò avvenga è necessario averne molta cura e conoscere un minimo le basi di botanica, oltre ad un naturale pollice verde.I bulbi regalano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.