DonnaModerna

8 piante grasse che resistono al freddo

Tramite: O2O 26/11/2020
Difficoltà: media
19

Introduzione

Le piante grasse sono belle ed ornamentali, ma molte di esse di solito non resistono a temperature eccessivamente basse. Il problema sta nella grande quantità di acqua che sono in grado di immagazzinare nelle foglie e che quando raggiunge temperature molto basse si congela, distruggendo i tessuti vegetali. Per questo motivo, se viviamo in una zona fredda, è importante cercare tutte le informazioni a riguardo prima di acquistarla. A tal proposito, ecco le 8 piante grasse che resistono al freddo.

29

Semprevivum

Le sempervivum sono delle piante grasse sempreverdi, molto diffuse anche nelle regioni mediterranee. Esse sono resistenti al freddo e possono sopravvivere fino a -30 gradi °C. Tuttavia, le bassa temperature invernali possono rendere le loro rosette un po' più strette e i loro colori leggermente più scuri (alcuni di essi diventano rosso intenso), poiché questi sono i meccanismi di difesa naturale che questa pianta adotta per combattere contro il freddo.

39

Sedum

Il sedum è un'altra specie di succulente molto resiliente. A volte queste piante rispondono al freddo facendo cadere le loro foglie e subendo una "morte temporanea", ma in realtà sotto il loro fogliame morto si sta formando una nuova crescita, pronta a ed emergere non appena le temperature si alzeranno. Alcuni sedum assumono un colore brillante quando la temperatura scende e hanno un aspetto unico e particolare soprattutto dopo una nevicata.

Continua la lettura
49

Cape Blanco

Il Cape Blanco è una sottospecie del sedum in miniatura, con piccole rosette bianche argentate. Queste ultime sono ricoperte da un rivestimento ceroso che impedisce la perdita di umidità, che si rivela di vitale importanza per mantenere in vita la pianta durante gli inverni rigidi. Quendo le temperature scendono, infatti, le rosette possono diventare di un colore rosa plumbeo. Queste piante possono sopravvivere a temperature fino a -28 gradi °C.

59

Borracina cinerea

La borracina cinerea, conosciuta anche anche come Erba della Madonna, è una pianta succulenta sempreverde a crescita rapida. Ha le foglie di colore verde, turchese o grigio e un fusto strisciante che forma degli arbusti. I suoi fiori sono bianchi e piccoli, con piccoli punti neri sui petali. Viene spesso utilizzata per adornare giardini e vialetti, in quanto può resistere al traffico pedonale leggero; pertanto, si rivela un eccellente sostituto del prato con acque basse.

69

Oscularia deltoide

L'Oscularia deltoide, nota anche come pianta di rugiada o pianta di ghiaccio rosa, può crescere fino a 30 cm di altezza, diffondendo i suoi steli rosa scuro ovunque fino a 90 cm in orizzontale. Le sue foglie presentano spesso dei denti rossastri, mentre i fiori delicati sono di un lilla chiaro durante la tarda primavera e l'inizio dell'estate e hanno un profumo dolce. Sebbene sia tollerante al freddo, questa succulenta vive meglio se viene coperta nei mesi invernali.

79

Orostachys

L'Orostachys è una pianta grassa originaria dell'Asia e la sua particolarità sta nei suoi fiori, che hanno la forma di una spiga conica color lavanda argentata. Può crescere fino a 15 cm di altezza durante i mesi estivi e autunnali. In estate va collocata in luoghi ben soleggiati e richiede tanta acqua; nei mesi più freddi, la succulenta muore dopo la fioritura, ma siccome crea da sola i propri germogli, non si estingue mai del tutto.

89

Aloe Blu dell'Elfo

L'Aloe Blu dell'Elfo è una pianta ibrida le cui origini non sono ancora ben definite. Tollera il sole, il freddo e la siccità e prospera in molte condizioni diverse, incluse le basse temperature. Formando steli verticali di foglie blu, alla maturità questa pianta può crescere fino a 45 cm di altezza e 60 cm di larghezza. I colibrì adorano questa pianta, che presenta bellissimi fiori d'arancio da fine inverno fino all'inizio della primavera, fornendo un tocco di colore nei paesaggi invernali.

99

Agave parryi

L'Agave Parryi, nota anche come Agave Mescal, è una pianta grassa molto apprezzata per la sua forma a rosetta che ricorda un carciofo. Presenta anche delle graziose foglie grigio-blu con punte color marrone, rendendola ideale per adornare un giardino esterno. È resistente al freddo, in quanto riesce a sopravvivere bene fino a -17 °C. Dopo la fioritura la pianta muore, ma può essere facilmente propagata sia con germogli che con semi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come annaffiare le piante grasse

Le piante grasse sono degli esemplari vegetali che hanno bisogno di particolari attenzioni. Ma ogni specie va trattata in modo diverso. Queste vengono classificate piante molto peculiari e singolari sia nella morfologia che nella necessità che presentano....
Giardinaggio

Come piantare e coltivare le piante grasse in vaso

Se avete il pollice verde, potreste piantare e coltivare le piante grasse in vaso. Tali piante, conosciute anche come succulente, sono perfette per gli ambienti aridi. Queste, infatti, sviluppano foglie e steli molto carnosi che accumulano e conservano...
Giardinaggio

Come creare un mini giardino con le piante grasse

Non c’è niente di più bello di un giardino ben curato. Si sa che il verde non fa altro che ravvivare qualsiasi luogo in cui è presente, però molto spesso esso potrebbe comportare molto tempo e molta cura per curare le piante, insomma bisogna avere...
Giardinaggio

Come allestire un giardino con piante grasse

La bellezza suggestiva di un giardino curato e in fiore è sempre uno spettacolo capace di sbalordire. Romantici e delicati, i fiori rendono gli open space piacevoli da vivere in ogni periodo dell'anno. Per rendere però il nostro giardino davvero particolare...
Giardinaggio

5 regole essenziali per curare le piante grasse

Le piante grasse sono le piante d'appartamento più diffuse. Non solo per le loro forme un po' particolari, ma anche per i colori vivaci e, soprattutto, riescono a sopravvivere anche in ambienti molto caldi. Inoltre, per curare le piante grasse non è...
Giardinaggio

Come propagare le piante grasse

Le piante grasse rappresentano la soluzione "green" più adatta per chi vuole un giardino o un terrazzo sempre verde e curato e che non abbia bisogno di molti interventi di manutenzione. Ma occorre far sviluppare le piante nel modo migliore, mediante...
Giardinaggio

Come comporre un vaso di piante grasse

Le piante grasse sono amate dai più soprattutto per la loro facilita di coltivazione. Infatti hanno bisogno di poca acqua e, grazie alla loro crescita abbastanza lenta, durano veramente tantissimi anni, addirittura decenni. Ne esistono varie tipologie...
Giardinaggio

Come arredare il giardino con piante grasse

Le piante grasse sono tipicamente ornamentali e vengono, perciò, utilizzare largamente per arredare il giardino di casa. Ne esistono di molte specie diverse, e sono quasi sempre mixate tra di loro per creare bellissime composizioni floreali, che ben...