Attrezzi professionali per intagliare il legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Supporto leggero e facile da lavorare, il legno può dar vita a pregevoli decorazioni ad altorilievo o a bassorilievo o a rilievo schiacciato. Senza contare che le nodosità e le venature proprie di ciascuna essenza di legno aggiungono ulteriore originalità all'intaglio. Se siete dotati di buona manualità e desiderate cimentarvi in quest'arte antica quanto affascinante, ecco quali sono gli attrezzi professionali per intagliare il legno.

26

Banco da intagliatore

Per piccolo che sia l'oggetto da intagliare, l'unico modo che avete per praticare comodamente le operazioni più delicate è tenerlo fermo. Ecco perché il banco da intagliatore è attrezzo indispensabile. Solitamente più piccolo e meno solido del banco da falegname, rispetto a quest'ultimo il piano di lavoro è più alto perché l'intaglio presuppone estrema precisione.

36

Sega a nastro

Dopo aver tracciato a matita il disegno su una faccia (se bassorilievo) o su tre facce (se alto rilievo o tutto tondo) del blocco di legno, con la sega a nastro si compie l'operazione di sagomatura del blocco informe. Usata sia da bricoleur sia da artigiani esperti, la sega a nastro di nuova generazione presenta generalmente un piano in ghisa inclinabile. In alternativa, potreste adoperare una sega elettrica da banco oppure una sega a mano.

Continua la lettura
46

Scalpello e bedano

Non potete dirvi artigiani del legno se non fate uso di scalpelli. Lo scalpello da legno è dotato di una lama diritta solitamente in acciaio e di un'impugnatura dall'estremità piatta che si presta a essere battuta da un mazzuolo. È usato essenzialmente per lavori di scanalatura e asportazione di materiale. Il bedano è un attrezzo che conserva la grossa impugnatura dello scalpello, mentre il tagliente è ricavato nello spessore della lama. È utilizzato per praticare tagli trasversali alla direzione delle fibre e per effettuare scanalature strette, alla stessa stregua di una mortasa.

56

Mazzuolo

Il mazzuolo è l'attrezzo che può lavorare in coppia sia con lo scalpello sia con il bedano. Realizzato completamente in legno duro, è dotato di un manico e di una testa grossa a forma solitamente cilindrica. Sarebbe sostituibile dal martello se la superficie da percuotere, la base dell'impugnatura di scalpello o bedano, non fosse di legno e quindi usurabile. Una testa così grossa, del resto, ha il pregio di facilitare la penetrazione nel materiale senza che l'artigiano si distragga dal delicato lavoro d'intaglio.

66

Sgorbia e bulino

Per i lavori di rifinitura si usa la sgorbia, un tipo di scalpello che ha tagliente diritto ma lama bombata. Se la sgorbia da sgrosso può essere percossa dal mazzuolo, la sgorbia a lama stretta (adoperata per lavori di precisione) non necessita della forza del mazzuolo. Per lavori d'incisione è particolarmente indicato un attrezzo come il bulino, tipo di scalpello molto sottile. L'ultima fase della rifinitura viene affidata a raspe per legno e lime di precisione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

I principali attrezzi per intagliare il legno

Con il legno sin dalle epoche più remote si costruiscono i più svariati oggetti, mobili, ornamenti per chiese, portoni, oggetti sacri ecc.. All'inizio l'uomo per dare forma ai vari oggetti usava semplicemente coltelli rudimentali. Con il passare degli...
Materiali e Attrezzi

Come intagliare la pietra leccese

La pietra leccese è di origine calcarea risalente a circa 21 milioni di anni fa; infatti, la compattezza, il colore e la struttura, sono dovute ai suoi componenti base (silicio e granito), le cui principali varietà sono la dorata pallida, la bianca...
Bricolage

Come intagliare il legno

Senza dubbio il legno oltre ad essere un elemento insostituibile per la creazione di tavoli, sedie, mobili, porte e finestre si presta per essere intagliato e per dar vita a veri e propri capolavori scolpiti. Naturalmente per la lavorazione si utilizzano...
Bricolage

Come intagliare uno stemma nel legno

Intagliare il legno è un arte che ci permette di decorare in modo molto personale una serie svariata di oggetti. Per certi versi è considerata un'arte addirittura tramandata da generazioni. Di fatto questo genere di arte non è molto diffusa ma è...
Altri Hobby

Come intagliare animaletti di legno

L'arte di lavorare il legno è molto antica e si perde nel tempo. I primi oggetti di legno risalgono alla preistoria ed erano utilizzati come utensili. Ancora oggi gli utensili di legno hanno il loro fascino e sono molto utili, specialmente in cucina....
Bricolage

Come Creare Dei Motoscafi A Propulsione Elastica

In qualsiasi modellino di imbarcazione, la parte più complessa da creare è sicuramente la parte del motore, utile a farli muovere nell'acqua; Alcune tipologie si spostano tramite delle eliche o ruote a pale, non appena hai intuito il sistema di progettazione...
Bricolage

Come costruire un cucchiaio di legno

L'arte del fai da te offre sempre molte soddisfazioni. Creare oggetti per uso decorativo o per impiegarli, ad esempio, in cucina, è uno dei motivi che ci spinge ad essere creativi per poter avere in casa un particolare di nostra creazione. In questa...
Bricolage

Come Eseguire La Modellatura Di Un Candelabro Sul Tornio

Il candelabro è un oggetto molto elegante per arredare al meglio la nostra casa. Già le nostre nonne amavano adornare gli ambienti con questo genere di complementi d'arredo. In argento, in oro, ma anche in legno, il candelabro arricchisce l'ambiente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.