Carnevale: come creare un vestito da strega con vecchi indumenti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Avete intenzione di vestirvi da strega per carnevale o semplicemente per qualche festa mascherata? Nessun problema, potete usare anche degli indumenti vecchi o indumenti che avete messo da parte nel vostro guardaroba! Ecco il vestito più facile da fare ma davvero... TERRIFICANTE! Quindi preparate gonne, tubini e quant'altro.
Coda di coccodrillo, dente di serpente, ali di pipistrelli e si parte! Perciò preparate la pozione magica e trasformatevi in streghe! Vi consiglio di utilizzare anche degli accessori.
Il tutto è molto semplice e basta seguire i passi. Ecco come creare il vostro abito da strega.

25

A seconda della vostra idea, vi consiglio di fare attenzione agli indumenti che scegliete. Ma come creare l'abito adatto a voi? Ecco come creare il vostro vestito da strega. Basta che vi procuriate degli indumenti neri che avete in casa. Cercate bene nell'armadio, avete sicuramente tutto gli indumenti necessari per creare l'abito da strega che desiderate!
Tutto ciò che vi serve è un tubino nero o una maglietta sexy (sempre di colore scuro). Oltre al vestito, saranno gli accessori e il trucco spaventoso a farvi diventare delle vere streghe.
Infine, starà a voi scegliere se essere per una notte una "strega sexy" o se diventare la più brutta e paurosa della festa.

35

Scegliete bene i vostri indumenti e fate attenzione a come volete creare il vostro abito. Nel primo caso, il tubino deve essere rigorosamente corto e scollato: collant a rete sottile con qualche strappo, scarpe nere e dal tacco altissimo, meglio ancora se si tratta di stivali con tacco.
Chi di voi vuole fare fare davvero paura deve adottare un altro procedimento. Usate un tubino sgualcito e lungo. Oppure, una gonna lunga nera fino ai piedi abbinata con una maglia larga da indossare dentro la gonna.

Continua la lettura
45

Utilizzate al massimo i vostri vecchi indumenti. Usate una grossa cintura a cuscino e infilatevi sulla schiena un cuscino che vi faccia sembrare gobbe. Successivamente, copritevi le spalle con uno scialle sgualcite indossate esclusivamente scarpe basse e rovinate.
Cercate nell'armadio un paio di collant, tagliate le due gambe e tagliate anche la punta di ciascuna.
Infine, indossate dei guanti rotti e sfilacciati. Se volete aggiungere degli accessori extra, vi consiglio ragnatele finte, ragnetti e pipistrelli, o anche braccialetti e collane, da applicare agli abiti presi dal vostro guardaroba. Un ultimo accessorio per completare il vostro abbigliamento è la borsa. Cercate una borsa vecchia e rovinata, in modo tale da abbinarsi col resto del vestito. Vi consiglio di non esagerare con gli accessori. Ora siete pronte per creare un vestito da strega e anche per festeggiare il vostro carnevale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come truccarsi da strega

Se nei nostri piani di Halloween rientra la scelta di impersonare la bellissima Grimilde, la fattucchiera bislacca Nocciola Vildibranda Crapomena o la perfida strega di Hansel e Gretel, il nostro travestimento non potrà definirsi completo senza un make...
Altri Hobby

Come realizzare un costume di carnevale improvvisato

Durante il carnevale non si sa mai cosa indossare per partecipare allegramente a questa festa. È chiaro che ognuno vuole stupire con qualche brillante idea, ma dall'altra parte c'è chi cerca di rimediare il costume dell'ultimo minuto. Qualcosa di improvvisato,...
Altri Hobby

Come fare maschere di carnevale last minute

Quando il Carnevale è alle porte, è sempre bello inventare nuove maschere e tanti nuovi modi per divertirsi con gli amici più cari, organizzando feste in maschera per grandi e piccini. Se però hai ricevuto un invito last minute ad una bella festa...
Altri Hobby

Come utilizzare i palloncini per fare un vestito

Se siete state invitate ad una festicciola mascherata, forse state pensando a qualcosa di originale da indossare. Non avete nessuna intenzione di spendere una consistente cifra per comprare un vestito e vi piacerebbe poterlo fare con le vostre mani?...
Altri Hobby

Come realizzare un vestito da Minion

Tra i costumi per Carnevale per bambini uno dei più gettonati ultimamente è quello da Minion. I Minions sono i personaggi dell'omonimo film d'animazione Minions, a sua volta spin-off di Cattivissimo me 1 e 2; si tratta di creature che sono sempre esistite...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda di Carnevale

Il Carnevale giunge proprio quando la stagione invernale è più impietosa, una festività allegra e colma di colori, capace di rendere variopinte e festanti anche le grigie giornate uggiose. Il carnevale è poi la festa forse più amata dai bambini,...
Altri Hobby

Come scegliere una maschera tradizionale di Carnevale

Il carnevale è sicuramente una delle feste più divertenti e colorate perché in questo periodo si organizzano delle bellissime feste in maschera, i bambini sfilano per la città vestiti dai propri eroi e in alcuni paesi si organizzano le sfilate dei...
Altri Hobby

Come realizzare un costume di Carnevale da regina di cuori

Il Carnevale è quasi alle porte e come ogni anno i bambini sono in trepidazione per la scelta del vestito da indossare. Acquistare il costume più adatto per uscire e sfilare per le strade della propria città è un'emozione unica e divertente e, ancor...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.