Carnevale: idee per addobbi e decorazioni

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Carnevale è una delle feste preferite dai più piccoli, ma anche dagli adulti che hanno sempre voglia di svagarsi e divertirsi. Una casa addobbata a festa, in particolare se abbiamo bambini, mette davvero di buon umore! Il Carnevale, difatti, è una bella occasione non soltanto per andare a festeggiare per le vie della città e mascherarsi, ma anche per decorare gli ambienti domestici e colorarli con addobbi e decorazioni di qualsiasi genere. Nei passi successivi elencherò alcune idee simpatiche e semplici da riprodurre per divertirci insieme ai nostri piccini e rendere speciale il nostro Carnevale.

28

Ghirlanda di mascherine

Una prima idea è quella di creare una ghirlanda di mascherine: occorrerà produrre delle maschere di carta, nel caso in cui non siamo particolarmente abili nel disegno, potremo stampare dei modelli scaricati dal web. Ogni mascherina dovremo colorarla e decorarla nella maniera più fantasiosa possibile. Infine, potremo attaccarle tutte ad un pezzo di cartoncino rifilato in modo circolare e la ghirlanda sarà pronta per essere appesa fuori la porta di ingresso.

38

Catene di Carnevale

Sono uno degli addobbi più usati e facili da creare: stiamo parlando delle intramontabili catene di Carnevale. Le potremo adoperare per conferire un tocco in più ai tavoli, alle sedie o alle mura. Diamo vita alle nostre catene di Carnevale con l'aiuto dei nostri figli, basterà semplicemente tagliare un cartoncino colorato a strisce di 11-13 cm ciascuna. Prendiamo una striscia di cartoncino a facciamone un anello, quindi incolliamo le estremità. Con un'altra striscia di carta, facciamo un'altro anello; infiliamolo nel primo e aggiungiamo più anelli in base alla lunghezza che vogliamo conferire alla catena. La catena possiamo realizzarla adoperando stelle filanti, pagine di giornale o con carta fluorescente: al buoi brillerà!

Continua la lettura
48

Decorare i bicchieri

Per decorare la tavola in modo allegro ed inusuale, potremo scegliere di rivestire i bicchieri con delle sagome colorate, magari a forma di cane o gattino. Utilizziamo del cartoncino colorato sottile o della carta velina, applichiamola sui bicchieri e posizioniamo orecchie, occhi, naso e bocca per creare dei cuccioli o altri animali amati dai bambini. Se desideriamo, capovolgiamo i bicchieri, decoriamoli e utilizziamoli come segnaposto. Dopo che le feste di Carnevale saranno terminate non gettiamo le decorazioni, ma conserviamole per il prossimo anno.

58

Scatola misteriosa

Per creare delle decorazioni uniche ed originali possiamo realizzare delle Mistery Box, cioè delle vere e proprie scatole misteriose. Queste scatole ci serviranno per riporre le stelle filanti e i coriandoli, oppure per offrire dei dolcetti in dono ai nostri invitati. O ancora, le possiamo usare come premio per i vincitori dei giochini di Carnevale organizzati per i piccini.

68

Ciotola di coriandoli

La ciotola di coriandoli è perfetta per addobbare una cameretta o anche la tavola di Carnevale. Cominciamo a creare la nostra ciotola gonfiando un palloncino; nel determinare la dimensione teniamo conto che l'ampiezza della ciotola cambierà in base alla circonferenza del palloncino. Disponiamo il palloncino sul vaso (con il nodo rivolto verso l'interno del contenitore), e cospargiamolo di colla vinilica aiutandoci con il pennello. Iniziamo ad applicare i coriandoli e continuiamo a spennellare alternando la soluzione adesiva ai coriandoli. Quando avremo formato uno strato di coriandoli spesso circa mezzo centimetro, potremo rifinire con un ultimo strato di colla vinilica e lasciamo asciugare il tutto per mezza giornata. Buchiamo il palloncino, separalo con delicatezza dalla ciotola e rifiniamo i bordi.

78

Mani di carta

Ecco un'idea che potremo sfruttare per decorare le mura della camera, le sedie o la tavola. Disegniamo sul cartoncino colorato il contorno della nostra mano, chiedendo ai bimbi di aiutarci. Ritagliamo la prima sagoma e quindi proseguiamo a realizzarne altre seguendo attentamente i contorni. Potremo decidere di impiegare del cartoncino bianco da dipingere o da abbellire con i coriandoli. Se nelle mani di cartoncino rifileremo delle fessure per gli occhi, le potremo trasformare in fantastiche maschere.

88

Tenda di stelle filanti

Possiamo costruire anche una tendina di stelle filanti: rifiliamo una striscia di carta della larghezza dello stipite della porta e attacchiamo tantissime stelle filanti, le quali devono essere distanti almeno due centimetri l'una dall'altra. Avremo così ottenuta una tenda multicolore magari per la porta della stanza dei bimbi. Se dovesse ostacolare il passaggio, possiamo decidere di legarla, su un lato, con un nastro morbido attaccandolo poi con del nastro adesivo al montante laterale della porta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Halloween: idee per le decorazioni

Halloween è la festa made in Usa che piace molto anche in Europa. E così anche dalle nostre latitudini si organizzano appuntamenti e serate in onore della zucca e delle streghe, con scherzi e travestimenti macabri che la fanno da padroni. Come ogni...
Casa

Idee di decorazioni floreali per la festa della donna

La festa della donna è una ricorrenza che cade ogni anno l'8 marzo: in questa giornata si celebrano i diritti delle donne e le loro vittorie nel campo politico, sociale, culturale ed economico. Si tratta di una festa mondiale che è giunta in Italia...
Casa

Come fare addobbi per l’albero di Natale con le pigne

L'albero è il simbolo che meglio rappresenta il Natale. Da sempre amato soprattutto dai bambini, l'albero di Natale attrae per lo scintillio di luci e per gli addobbi colorati. Gli addobbi tradizionali dell'albero, come le classiche palline, i fili dorati...
Casa

10 decorazioni natalizie per l'albero di Natale fai da te

Ogni anno la stessa storia. Si avvicina il Natale e ci chiediamo come decorare in maniera originale, ma senza spendere troppo il nostro albero di Natale. Negli ultimi anni il riciclo creativo si è fatto sempre più strada regalandoci soluzioni di ogni...
Casa

Come creare addobbi natalizi con la lana

Dicembre è un mese particolare, per la presenza di importanti festività come il Natale ed il Capodanno, ed è pertanto opportuno addobbare gli interni e gli esterni della casa, specie se sappiamo che ci saranno molti ospiti. In riferimento a ciò, nei...
Casa

Come realizzare addobbi natalizi con il fil di ferro

Il fil di ferro serve non solo per creare delle giunture o fermare delle griglie di metallo, plastica o legno su balconi e terrazze, ma anche per realizzare diversi oggetti decorativi, come ad esempio addobbi natalizi. Il lavoro in questo caso non è...
Casa

5 decorazioni con le luci di Natale

Per rendere l'atmosfera natalizia piena di colori e di luci brillanti, è sempre divertente decorare la propria casa con simpatiche luci natalizie. Gli addobbi realizzati con le luci, possono essere davvero importanti per creare l'atmosfera natalizia...
Casa

Carnevale: come addobbare la casa

Il carnevale è una festa molto amata, sopratutto dai più piccoli, che si travestono nel modo che più gli piace. Se volete far contenti i vostri figli, facendoli anche divertire, potrete addobbare la vostra casa in occasione di questa festa. Se anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.