Cartone della pizza: 10 idee creative per riutilizzarlo

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Tutti coloro che amano il riciclo creativo sono spesso alla ricerca di nuove idee per poter dare una nuova vita agli oggetti più disparati. Ovviamente, non tutto è riutilizzabile e alcuni materiali, purtroppo, vanno necessariamente buttati. Quest'ultimo, però, non è il caso del cartone della pizza che, invece, è piuttosto versatile e facilmente riciclabile. Il presupposto essenziale per riutilizzarlo è che sia perfettamente pulito, quindi privo di unto e macchie: in caso contrario dovrà essere buttato e ricordatevi che andrà nell'indifferenziato e non nel contenitore per la raccolta di carta e cartone, proprio perché è sporco. Nei passaggi seguenti vi daremo 10 idee creative per riutilizzare al meglio il cartone della pizza.

211

Contenitore termico

Il primo e più semplice modo per riciclare il cartone della pizza è proprio quello di riutilizzarlo come contenitore per alimenti: per un'altra pizza, per una torta salata o per dei dolci. Sarà sufficiente rivestirlo accuratamente con della carta di alluminio per alimenti, o magari inserire al suo interno dei pirottini e il gioco è fatto!

311

Cartella porta documenti

Dovete conservare delle bollette già pagate o dei referti medici e non avete un contenitore adatto? Ecco che il catone della pizza fa al caso vostro. Per renderlo più carino potrete rivestirlo o dipingerlo tutto, oppure solamente le parti in cui sono presenti le scritte. Infine, basterà applicare un'etichetta in maniera da sapere immediatamente cosa c'è al suo interno.

Continua la lettura
411

Cassettiera

Se avete conservato tanti cartoni della pizza in attesa dell'idea giusta per riutilizzarvi, ecco che vi proponiamo di realizzare una pratica cassettiera. In questo caso,, vi occorrerà anche anche una scatola, che abbia una profondità pari alla dimensione del cartone della pizza. La prima cosa che dovete fare è tagliare la parte superiore di ogni cartone, in modo da ottenere un contenitore aperto nella parte superiore, quindi procedete con la decorazione: potrete rivestire i cartoni con della carta colorata, con della stoffa oppure dipingerli. Lo stesso farete con la scatola esterna e, infine, vi basterà semplicemente infilare i cartoni all'interno della scatola, ed ecco pronta la vostra cassettiera!

511

Casetta per le bambole

Se volete coinvolgere i vostri figli nell'operazione di riciclo, potete creare con loro una bellissima casetta: le bambine potranno usarla per le bambole, mentre i maschietti per i supereroi o per le macchinine. Per realizzarla vi serviranno 3 cartoni per la pizza, dello scotch di carta, le forbici e della carta colorata o dei colori per la decorazione. Per prima cosa prendete due cartoni, apriteli e uniteli tra loro con lo scotch, in modo da formare un cubo aperto su due lati. A questo punto prendete il terzo cartone, apritelo e assemblatelo, sempre con lo scotch, su un lato aperto del cubo, così da realizzare il tetto della vostra casetta. Ora non vi resta che ritagliare una o più porticine, delle finestre e, infine, decorare il tutto come preferite: potrete dipingere la casetta con dei colori a tempera, con i pennarelli o rivestirla con della carta colorata, magari realizzando un simpatico collage.

611

Portafoto

Un'dea molto carina è quella di riutilizzare il contenitore della pizza per realizzare una sorta di cornice portafoto. Ovviamente, il primo passo sarà quello di rivestirlo per bene sia all'esterno che nel lato interno e, anche in questo caso, potremmo utilizzare della carta colorata o della stoffa: a tale proposito, in commercio esistono delle carte e dei tessuti adesivi che risultano essere particolarmente adatti a questo scopo. Per concludere il lavoro, basterà applicare all'interno gli angolini adesivi appositi, inserire le nostre fotografie e, infine, appoggiare il nostro nuovo portafoto su una mensola o dove più vi piace.

711

Leggio

Avete bisogno di un ripiano inclinato per mantenere la giusta postura quando leggete? Ecco che il cartone della pizza fa proprio al caso vostro: in pochi e semplici passaggi, infatti, si trasformerà in un comodissimo leggio. Per realizzarlo basterà semplicemente girare al contrario il coperchio del contenitore e fissarlo al fondo del cartone con uno stecchino lungo (tipo quelli per gli spiedini) o con un altro pezzo di cartone rigido: li si potrà incollare con della colla a caldo. Se volete rendere più gradevole il vostro lavoro, anche in questo caso, potrete decorare e rivestire il cartone secondo i vostri gusti.

811

Espositore per gioielli

Non sapete come conservare i vostri orecchini, oppure realizzate gioielli che vendete ai mercatini dell'artigianato e non avete un espositore che li faccia risaltare al meglio? Sappiate che con un semplice cartone della pizza è possibile costruire un originale e pratico porta gioielli. Il primo passo è quello di renderlo carino e presentabile, quindi bisognerà rivestirlo o dipingerlo molto accuratamente. Dopodichè si potrà procedere col renderlo più funzionale per il nostro scopo e, per questo, lo utilizzeremo "a libro", in modo tale che resti in piedi facilmente. Andiamo quindi a realizzare dei buchini per gli orecchini, mentre se desideriamo appendere delle collane basterà applicare al cartone dei gancetti o dei tasselli ad anello. Semplice, no?

911

Vassoio

Se avete invitato a casa degli amici che amano il vostro estro creativo e volete stupirli con un'idea originale, perché non offrire loro un caffè presentando le tazzine su un vassoio originale? Con il cartone della pizza si potrà realizzare in modo davvero molto facile: basterà tagliare la parte superiore del contenitore e rivestire il resto con della carta plastificata adesiva, scegliendo la fantasia che più ci piace. Così facendo, infatti, renderemo il nostro vassoio impermeabile, oltre che originale e carino.

1011

Tiragraffi

Chiunque abbia un gatto sa benissimo che, non appena si porta in casa una nuova scatola, lui se ne impossesserà subito, se poi è realizzata con un bel cartone grosso o ondulato è ancora meglio. Quindi, prima di buttare il cartone della pizza, ricordiamoci del nostro amico a quattro zampe: una scatola del genere sarà per lui un regalo più che gradito per farsi le unghie o per schiacciare qualche pisolino.

1111

Quadretti

Il contenitore della pizza è realizzato con un cartone molto grosso e resistente, che lo rende particolarmente adatto alla pittura. Se vi piace dipingere, quindi, potreste usare i quadrati del coperchio e del fondo per realizzare dei bellissimi quadri per decorare la vostra casa: possono essere astratti, rappresentare dei paesaggi, ma si possono anche applicare delle foglie o dei fiori secchi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Fare I Piatti Per La Pizza

Quando si pensa ad una festa non si può non pensare alla pizza: amata dai grandi ma soprattutto dai bambini la pizza è una delle ricette principali di ogni festa per bambini. Tuttavia oltre ad essere una delle portate principali può anche comportare...
Bricolage

Come creare una maschera di Carnevale da fetta di pizza

La pizza è un ottimo alimento, amata sia dai grandi che dai piccoli. E visto che è l'alimento più consumato in Italia, perché non trasformarlo anche in una divertente ed originale maschera di carnevale? Bastano pochi elementi e tanta fantasia per...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere una pala per la pizza in legno

Una pala di legno permette ai pizzaioli di porre le pizze nei forni caldi e tirarle fuori con abilità non appena sono belle croccanti, a cottura ultimata. Si tratta di uno strumento che presenta un lungo manico, molto maneggevole, e una parte piatta...
Bricolage

Come fare una lanterna riciclando il cartone della pizza

Ecco una guida per il amanti del riciclo creativo e del fai da te. Se non vi piacciono gli sprechi, scoprite come fare una lanterna riciclando il cartone della pizza. Dopo aver gustato la pizza, riutilizzate il cartone per creare un'originale lanterna....
Bricolage

Come creare una gallina pasquale con del cartone per pizza

La Pasqua è la principale festività del cristianesimo. Come molte altre festività e ricorrenze religiose, si basa su antiche tradizioni pagane, poi adottate dalle varie culture religiose. Essa celebra, secondo tutte le confessioni cristiane, la risurrezione...
Cucito

Come realizzare una sciarpa a fetta di pizza con i ferri

Una sciarpa calda e soffice è utile per proteggersi dal freddo invernale, ma può essere anche un'idea regalo per un'amica o un familiare. Comprare questo accessorio può essere la soluzione più facile, ma non è certamente la più originale. Una sciarpa...
Altri Hobby

Come usare una pietra refrattaria

Chissà quante volte capiterà di voler preparare qualcosa di gustoso e croccante. Magari una fragrante pizza con una crosta dorata e saporita. La cottura è sempre uniforme e ottimale. Potremo trovarne in commercio di diverse forme: circolari, rettangolari,...
Bricolage

Come decorare un portabiglietti

Un portabiglietti è un oggetto molto utile in casa: può contenere i biglietti da visita che ci vengono forniti quando andiamo in un negozio o in una bottega, può contenere tutti i volantini delle offerte dei vari supermercati e negozi, nonché i numerosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.