Come Abbassare La Durezza Dell'Acqua In Lavatrice

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La lavatrice è ormai divenuto un elettrodomestico fondamentale all'interno di ciascuna casa. Tanto che si può tranquillamente affermare che ogni famiglia ne faccia un uso davvero frequente. Ed è forse anche per questo motivo che tale elettrodomestico è anche quello che si guasta con maggiore frequenza. Una delle cause che conducono ad un funzionamento non ottimale della lavatrice è senza dubbio l'eccessiva durezza dell'acqua. In questa guida vi daremo alcuni consigli su come abbassare la durezza dell'acqua in lavatrice.

26

Occorrente

  • Ammorbidente, soda in polvere, depuratore per la riduzione di sali minerali.
36

Innanzitutto va precisato come esistano delle acque provviste di un contenuto molto alto di sali di calcio e di magnesio. Sono proprio questo tipo di acque che vengono definite "dure". Nel caso in cui per l'utilizzo della lavatrice vengano quindi usate acque che presentano caratteristiche particolari di durezza, occorrerà optare per alcuni accorgimenti che abbassino questi valori e che consentano all'elettrodomestico di funzionare nel modo più appropriato.

46

A livello domestico si può cercare di ovviare a tali inconvenienti ricorrendo ad alcune misure preventive. Per quanto concerne l'uso specifico di una lavatrice, è possibile aggiungere una buona dose di ammorbidente all'ultima acqua di risciacquo di indumenti e biancheria. Nei casi in cui all'interno della lavatrice voleste lavare panni o indumenti particolarmente delicati, dovrete effettuare un preliminare lavaggio a mano e sostituire l'abituale detersivo con soda in polvere. Questa procedura è molto efficace per un bucato di cotone, lino o per fibre miste. Ricordate tuttavia che la soda si scioglie solo in acqua calda e quindi prestate particolare attenzione per non danneggiare tutti quei capi che richiedono lavaggi a bassa temperatura.

Continua la lettura
56

Qualora i rimedi sopra elencati non dovessero eliminare del tutto gli inconvenienti determinati dalla durezza dell'acqua, ecco un'altra utile strategia da seguire: potreste predisporre, all'interno della lavatrice, un depuratore fisso da sistemare sulla tubazione dell'acqua fredda che alimenta la lavatrice. Quest'ultimo infatti, liberando nell'elettrodomestico resine scambiatrici di ioni, rappresenta un oggetto molto efficace per ridurre il contenuto di sali minerali o di altre sostanze "dure" presenti nell'acqua. Un rimedio di certo non particolarmente economico (e che va fatto approntare da un personale esperto) ma che vi servirà per eliminare una volta per tutte l'antipatico e dannoso problema della durezza dell'acqua in lavatrice.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Predisponete, all'interno della lavatrice, un depuratore fisso da sistemare sulla tubazione dell'acqua fredda che alimenta la lavatrice. Esso contribuirà a ridurre il contenuto di sali minerali e quindi renderà l'acqua meno "dura"

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come agire se la lavatrice perde acqua

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più comodi e che più aiutano nei lavori di casa. Qualsiasi casalinga il momento in cui nota che la propria lavatrice perde acqua, vive con molta probabilità uno stato di panico, proprio perché a conoscenza...
Casa

Come controllare perchè la lavatrice non scalda l'acqua

Ogni lavatrice è dotata di un circuito elettrico che alimenta il sistema di riscaldamento dell'acqua di un termostato, che ne regola la temperatura, e di una resistenza elettrica, che provvede a intiepidirla. Se l'acqua non raggiunge il grado di calore...
Casa

Come sostituire il tubo di scarico di una lavatrice

La lavatrice è senza dubbio un elettrodomestico indispensabile. Il suo corretto funzionamento dipende da svariati fattori, primo di tutti l'efficienza delle parti che la compongono. Una di queste è senza dubbio il tubo di scarico, quel particolare condotto...
Casa

Come eliminare il calcare dalla lavatrice

Il calcare e i depositi di calcio sono causa della maggior parte dei guasti della lavatrice. Fortunatamente, però, possono essere rimossi facilmente con soluzioni semplici. La cattiva notizia, invece, è che il calcare non può essere prevenuto in quanto...
Casa

Come usare e mantenere al meglio la lavatrice

Senza dubbio, la lavatrice è uno degli elettrodomestici più importanti e funzionali. Basta programmare il lavaggio e, nel giro di poche ore abbiamo la biancheria pulita e profumata, con un enorme risparmio di tempo e di fatica. Per ottenere buoni risultati...
Casa

Come Sostituire La Guarnizione Dell'oblò Della Lavatrice

La parte che si può danneggiare più facilmente in una lavatrice è la guarnizione dell'oblò. Le cause principali di questo problema possono essere dovute a un'erronea chiusura dello sportello, che ha come conseguenza la fuoriuscita di acqua dalla lavatrice,...
Casa

Come Manutenere La Pompa Della Lavatrice

Uno degli strumenti che nel corso degli anni si è diffuso per la sua utilità è la lavatrice. Essa può durare veramente tanti anni, se curata nel migliore dei modi. Questo elettrodomestico però, con l'utilizzo frequente, può essere soggetto a usura...
Casa

Come abbassare il livello di umidità in un seminterrato

L'umidità è un problema particolarmente diffuso. Questo succede specialmente se non avvengono continui scambi di aria con l'ambiente esterno. A prima vista tutto sembra risolversi attraverso delle applicazioni di prodotti e vernici che eliminano la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.