Come abbattere un albero

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Raffiche di vento, fulmini oppure nevicate eccezionali possono causare danni irreparabili agli alberi del giardino. Se si verifica questa eventualità per evitare danni maggiori è consigliabile abbattere l'albero completamente. Questa operazione può sembrare abbastanza facile da eseguire, ma non lo è in quanto la rimozione di un fusto è sempre pericolosa. È opportuno studiare attentamente la situazione: l'inclinazione e la pendenza dell'albero sono fondamentali per poter effettuare un taglio senza problemi. Se non si ha esperienza nell'utilizzo di una motosega è opportuno fare eseguire l'intera rimozione da imprese specializzate. Questo tutorial dà comunque delle indicazioni su come è possibile abbattere un albero.

25

Prima di cominciare il lavoro bisogna prendere tutte le precauzioni possibili. È consigliabile allontanare persone ed oggetti che possono danneggiarsi dal perimetro in cui si effettua il lavoro. Successivamente si deve controllare lo stato della motosega; si deve pulire il freno catena, verificare che l'acceleratore non è danneggiato e accertarsi che il fermacatena non è allentato. A questo punto si può iniziare; si devono tagliare i rami più bassi e di minore grossezza. Essi si possono utilizzare come "gradini" per tagliare in sicurezza e con maggiore libertà di movimento quelli più in alto.

35

Se l'albero non raggiunge grosse altezze si può decidere di fare un taglio unico utilizzando una tecnica chiamata "abbattimento guidato". Bisogna piantare sul terreno un cuneo di legno di circa 30 cm e successivamente eseguire un taglio orizzontale dal lato opposto. Non è consigliabile tagliare l'intero tronco, basta lasciare 3 cm circa; in questo modo si ha una caduta direzionale dell'albero. Mentre se l'albero è di grossa taglia è indispensabile effettuare un taglio a zone. Per evitare che l'albero cadendo può arrecare dei danni bisogna ancorare al fusto, pezzo dopo pezzo, i segmenti di rami che si devono recidere. Poi, si lega la parte superiore con una corda al tronco da tagliare per poter procedere in sicurezza.

Continua la lettura
45

Un tronco sano e molto lungo si può vendere tranquillamente a qualche segheria per farlo diventare legno da lavorazione. In questo caso la fine dell'opera di abbattimento viene eseguita dall'acquirente che provvede al taglio ed al trasporto presso la propria sede. Se invece il tronco ha dei "nodi" è necessario effettuare l'operazione con l'ausilio della motosega. Così facendo si ottiene dell'ottima legna da ardere durante l'inverno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come eliminare un albero ingombrante

Purtroppo, alcune volte occorre necessariamente abbattere un albero. Il motivo è che ci si trova in una situazione in cui occorre garantire la sicurezza. Un intervento del genere mira ad evitare il pericolo derivante da un contatto dell'albero con i...
Giardinaggio

Come creare un albero di natale riciclando delle bottiglie di plastica

L'albero di Natale è una tradizione amata da tutti, grandi e piccini. Fare l'albero di Natale significa tornare un po' bambini, entrare nel vivo del clima natalizio, aspettare i regali ed essere sommersi da colori e lucine. Insomma, l'albero di Natale...
Giardinaggio

Come potare un albero di mimose

In questa guida, vogliamo proporre un argomento veramente interessante, per tutti coloro che amano il fai da te ed in particolar modo la natura ed hanno il pollice verde.Infatti vogliamo proporre il modo per capire come poter potare, nella maniera corretta...
Giardinaggio

Come coltivare l'albero di limone

L'albero di limone è una pianta prettamente mediterranea. Il sud dell'Italia, nelle sue coltivazioni, si caratterizza spesso di colorate piante di agrumi. Fra di esse, spicca il giallo dei frutti dell'albero di limone. Ricchi di vitamina C, sono un vero...
Giardinaggio

Come mantenere vivo l'albero di Natale

Molte sono le famiglie che scelgono di acquistare un albero vero per le festività natalizie al posto di quello sintetico. Indubbiamente questo presenta molti vantaggi, come l'odore che esso sprigiona in casa, l'aspetto molto più suggestivo ma soprattutto...
Giardinaggio

Come potare l'albero di susino

I susini sono una bella aggiunta a tutto il paesaggio, ma senza un'adeguata manutenzione possono diventare un peso piuttosto che un vantaggio. Anche se la potatura di un susino non è difficile, è però molto importante soprattutto per quanto riguarda...
Giardinaggio

Come piantare un albero di albicocche

Chi dispone di un fazzoletto di terreno da adibire ad un piccolo orto può sicuramente piantare un albero di albicocche, in modo da poter assaporarne i frutti nella bella stagione. Il colore particolare dei frutti prodotti da questa coltivazione renderà...
Giardinaggio

Come praticare un innesto su un albero di limoni

La coltivazione degli agrumi prevede un impegno molto particolare. Quindi per chi vuole mantenerli sani deve curarli e piantarli in un ambiente adatto. Tra le tante specie troviamo l'albero di Citrus limon. Conosciuto comunemente come albero di limoni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.