Come abbellire uno sgabellino

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se avete uno sgabellino che non vi soddisfa sia per il colore che per la mancanza di decorazioni, potete intervenire con delle rapide soluzioni elencate in questa guida. Si tratta in sostanza di lavori semplici e che alla fine vi consentono di ottenere un oggetto d'arredo dall'aspetto diverso ed originale, e soprattutto personalizzato secondo i vostri gusti. A tale proposito, ecco dunque come fare per abbellire uno sgabellino.

25

Occorrente

  • Sgabellino di legno
  • Tempere acriliche
  • Stencil
  • Colla a presa rapida
  • Striscia di juta o rafia colorata
  • Forbici
  • Finitura opaca
  • Carta abrasiva fine e grossa
  • Fregi in legno
35

Dipingere lo sgabellino

Per prima cosa è necessario semplicemente levigare con cura tutta la superficie dello sgabello, usando a tale scopo della carta vetrata a grana grossa. Fatto ciò, eliminate tutta la polvere creatasi e proseguite dipingendolo in modo uniforme. In tal caso vi conviene stendere una o due mani di tempera acrilica, di un colore a scelta, meglio chiaro. Una volta pitturato in ogni parte, lasciate asciugare la vernice più o meno per una mezz'ora e se vi sono dei difetti visibili procedete con dei piccoli ritocchi usando un pennellino specifico.

45

Applicare degli stencil

A questo punto, mentre lo sgabellino si asciuga del tutto, per conferirgli un effetto decorativo usurato passate con delicatezza su alcuni punti o su tutta la superficie colorata della carta abrasiva a grana fine, in modo tale da far riaffiorare da sotto il legno originario. Dopo aver fatto ciò, recatevi in un negozio di bricolage ed acquistate degli stencil che potrete andare a riportare sul vostro sgabellino. Applicateli quindi nella zona desiderata e dipingete gli spazi vuoti con un pennello imbevuto del colore che preferite. Dopo aver completato anche questo lavoro di decorazione, fate asciugare il tutto per circa 10 minuti, dopodiché rimuovete gli stencil. Potete rifare tale procedimento quante volte volete, con lo stesso stencil o con decori differenti, ma fate sempre attenzione a far asciugare bene la vernice utilizzata prima di rimuovere la formina, per evitare che il colore sbavi e che vi rovini la decorazione.

Continua la lettura
55

Aggiungere dei piccoli decori

Per completare l'abbellimento dello sgabellino secondo il vostro gusto, Aggiungere dei piccoli decori angolari sulla sua superficie e sullo scalino. Anche in questo caso potete usare dei colori a tempera e applicate magari un piccolo particolare decorativo come ad esempio un fiorellino o un fiocchetto ripiegato con una strisciolina di rafia colorata, da fissare sulla parte frontale o sullo scalino. Anche dei fregi in legno e a bassorilievo disponibili nei centri per il bricolage, servono per ottimizzare il risultato. In riferimento a questi ultimi, fissateli con della colla vinilica e poi rifiniteli con un pennellino sottile e con la tonalità di colore che meglio si adatta a quella base dello sgabellino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come ottenere il massimo spazio in una stanza

I monovani ed i bilocali sono abitazioni con spazi molto piccoli. Con gli anni gli oggetti, gli indumenti, i vecchi giocattoli e gli attrezzi invadono e riducono gli ambienti a disposizione. Il problema interessa diverse famiglie italiane. Non tutte...
Giardinaggio

5 cactus per il tuo giardino

Se sei appassionata delle piante grasse, e in particolare, hai una particolare attenzione e gradimento per i cactus, ecco di seguito un elenco di cinque tipologie di cactus che potresti tenere nel tuo giardino. Prima di tutto però, è importante sapere...
Bricolage

Come decorare una cornice con lo stencil

In questo semplice ma esauriente articolo andremo a vedere come è possibile decorare una cornice tramite lo stencil. Tale tecnica permette di decorare una marea di oggetti, quali mobili, scatole di qualsiasi genere, vassoi, vasi. Anche le porte e le...
Casa

Come decorare le parti in legno di una scala

Una rampa di scale serve ad abbellire una casa a due piani ed è un elegante complemento di arredo. Esistono diversi tipi di scale, classificabili in base a materiali, forme, colore e altezza. A seconda della pendenza, una scala moderna può essere a...
Bricolage

Come Decorare Un Baule Con Gli Stencil

Hai un vecchio baule in casa, un po' anonimo e dal colore spento? Non occorre buttarlo via, bastano pochi ritocchi per renderlo bello e colorato. Usando gli stencil, anche chi non è pratico di lavoretti manuali può compiere questa impresa. Non ci sono...
Bricolage

Come Decorare Una Brocca Di Ceramica Con La Tecnica Dello Stencil

Tutti abbiamo a casa una brocca di ceramica vero? Molto spesso durante un riordino generale non sappiamo neppure che farcene e la regaliamo oppure peggio ancora la buttiamo per fare spazio, non sapendo forse che queste borracce apparentemente poco utili...
Bricolage

Come dipingere una candela con lo stencil

Al contrario di quanto si possa pensare, le tecniche dello stencil sono di origini antichissime: infatti, esistono prove che essa veniva già praticata nelle dinastie Ming in Cina. La particolarità di questa tecnica di decorazione è estremamente diffusa...
Bricolage

Come decorare una candela con la tecnica stencil

Al contrario di quanto in molti possano pensare, la tecnica dello stencil ha origini antichissime. Esistono delle prove che certificano che questa tecnica veniva già utilizzata dalle antichissime dinastie Ming in Cina. Questo metodo di decorazione è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.