Come accorciare la manica di un abito

Tramite: O2O 22/03/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli abiti che è possibile acquistare comunemente nei negozi, sono prodotti secondo delle taglie standard, adottate a livello industriale. Ciò significa che non sempre saranno adatti a chi li indosserà. Pertanto spesso si renderà necessario qualche ritocco sartoriale, in modo che vesta perfettamente, in relazione alle misure di chi deve indossare l'abito. Modificare la lunghezza di una manica è un'operazione molto semplice e può rendersi necessaria non solo per migliorare la vestibilità del capo, ma eventualmente anche per modificare lo stile del vestito o la tipologia di modello. Nella seguente guida vediamo come accorciare la manica di un abito, in un modo molto economico, che richiede pochi minuti e che non necessita di specifiche abilità nel cucito.

27

Occorrente

  • Ago;
  • Filo del colore delle cuciture del vestito o del tessuto;
  • Forbici;
  • Gesso da sarto.
37

Misurare la manica del vestito

Per iniziare, bisogna misurare la manica del vestito sul quale bisogna lavorare. Fate indossare l'abito a chi dovrà indossarlo comunemente e tenendo le braccia parallele al corpo, piegate il margine della manica sino alla posizione di riferimento, in corrispondenza della quale si accorcerà la manica. Prima di iniziare a lavorarci su, è necessario provare la misura della manica piegando il gomito a novanta gradi. Sarà subito evidente se la nuova misura comporterà avere una manica eccessivamente corta. Se il vestito è nuovo e non è mai stato lavato dovremo tener conto anche di questo. Infatti spesso accade che la stoffa con i lavaggi si accorcia. Quindi o si lava il capo prima di lavorarci su, altrimenti sarebbe opportuno lasciare qualche millimetro in più, per sicurezza. La lunghezza desiderata va segnata con l'ausilio di qualche spillo. Si prende la misura e si verifica la lunghezza lungo tutta la manica. Volendo, è possibile anche aiutarsi con il gesso da sarti, per un lavoro più preciso.

47

Imbastire le maniche del vestito

Imbastiamo entrambe le maniche seguendo con precisione la misura che abbiamo stabilito: se la stoffa è particolarmente delicata facciamo attenzione a non tirare i fili o a non bucarla. Per gli abiti di seta, ad esempio, è consigliabile usare aghi e spilli molto sottili per non forare il tessuto. Dopo aver imbastito proviamo di nuovo l'abito e verifichiamo che la lunghezza sia giusta, controlliamo anche che entrambe le maniche abbiamo la stessa lunghezza sovrapponendolo e correggendo eventualmente la differenza.

Continua la lettura
57

Scegliere il tipo di cucitura e di rifinitura

A seconda del tipo di abito e dell'orlo originario possiamo scegliere il tipo di cucitura e rifinitura. Innanzitutto ritagliamo la stoffa in eccesso, lasciando almeno 3-4 centimetri in più da rivoltare all'interno. Realizziamo un zig zag che impedisca lo sfilacciamento della stoffa. Esso potrà essere fatto a mano o a macchina, a seconda della delicatezza della stoffa dell'abito. Per abiti sportivi e magliette possiamo realizzare una cucitura semplice a macchina, tenendoci a circa un centimetro dal margine e facendo attenzione a mantenere la stessa distanza per tutta la circonferenza. Il filo che dovremo usare sarà dello stesso colore di quello usato nelle altre cuciture. Per realizzare un orlo invisibile, molto consigliato per abiti eleganti e preziosi, la cucitura dovrà essere fatta a mano. Partiamo saldando il filo e quindi realizziamo piccoli punti che uniscono la stoffa esterna della manica al lembo piegato all'interno. I punti devono essere molto brevi e regolari: teniamo sempre d'occhio l'esterno della manica per controllare che il filo non si veda. Non tiriamo eccessivamente in modo che il filo scorra nella cucitura senza che si veda e ricordiamoci di saldare alla fine. Ora stiriamo vaporizzando abbondantemente sull'orlo delle maniche, magari spruzzando dell'appretto, per far prendere la nuova forma al tessuto. L'abito è ora pronto per essere indossato.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come accorciare un abito in seta

Quando acquistate in una boutique un vestito in seta ed avete intenzione accorciarlo, perché vi appare troppo lungo, o semplicemente copre il ginocchio, potete tranquillamente intervenire in modo semplice e veloce ma con i dovuti accorgimenti, in quanto...
Cucito

Come accorciare un abito

Se abbiamo acquistato un abito che però risulta troppo lungo, possiamo accorciarlo senza necessariamente portarlo in una sartoria. Il lavoro deve ovviamente essere eseguito a regola d'arte, quindi richiede una buona esperienza nel cucito. In riferimento...
Cucito

Come accorciare un abito in maglia

Con il tempo gli abiti possono non piacerci più perché sono passati di moda o semplicemente non ci vanno più. Motivo per cui ci ritroviamo tutti con l'armadio pieno zeppo di vestiti che non indossiamo più. Molti capi però possono trovare nuova vita...
Cucito

Come Accorciare I Polsini

Le camicie sono uno degli abbigliamenti migliori che un uomo possa indossare. In commercio ne esistono di diverse fatture e modelli per ogni gusto. Ma nessuno è perfetto, questo si sà! Non è raro, quindi, trovare una camicia che calzi a pennello sulle...
Cucito

Come modificare le misure di una manica

In questa guida, abbiamo pensato di affrontare insieme ai nostri lettori e lettrici, che sono appassionati del cucito fai da te, un argomento molto importante e cioè quello delle maniche, di una camicia o di un maglione. Nello specifico cercheremo d'imparare...
Cucito

Come Applicare Una Manica Raglan

Le maniche raglan si vedono spesso e su ogni tipo di indumento, dalle felpe ai gemelli di cachemire. Queste si differenziano dalle normali maniche a giro dalla tecnica di montaggio, molto più semplice, basata su cuciture diagonali che sul davanti scendono...
Cucito

Come fare una manica ai ferri

In inverno si ha voglia di capi d’abbigliamento caldi per proteggersi dalle intemperie. Si può quindi provare ad utilizzare i ferri e la lana per creare colorate sciarpe o divertenti cappelli. Per il lavoro a maglia non occorre un'attrezzatura costosa...
Cucito

Come realizzare un top con doppio volant manica

Quando arriva la stagione calda si cerca sempre di alleggerire il guardaroba. Il top è certamente uno dei capi più usati, perché risulta fresco e pratico da indossare. Oltretutto, se si ha abilità nel cucito si può realizzare anche con il fai da...