come adoperare le linguette delle lattine per appendere le cornici

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando il riciclo e l’arte si incontrano la loro unione riesce a creare oggetti di design unici, con un valore che va al di là del loro semplice utilizzo. Un prodotto del genere dimostra la vostra passione per la trasformazione, per la salvaguardia della natura, ma anche il vostro gusto nell'arredare casa o nel fare un regalo ragionato e apprezzato. Avete delle difficoltà a trovare un modo per appendere al muro un'opera d'arte o un poster incorniciato? Non c'è il gancio sul retro di un quadro? Non disperatevi, potete crearne uno improvvisato in meno di cinque minuti, usando una linguetta. Volete perciò procedere con la sua realizzazione? Niente paura, questa guida fa certamente al caso vostro! Infatti, con pochi e semplici passaggi, i spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come adoperare correttamente le linguette delle lattine per appendere le cornici.

26

Occorrente

  • Linguette delle lattine
  • Guanti
  • Metro o righello
  • Cacciavite
  • Matita
  • Vite solida e corta
36

Rimuovete la linguetta dalla lattina di una bibita gassata o di una birra. Fatelo con accortezza per evitare che si rovini. Piegate e girate la linguetta per far sì che si stacchi dalla lattina. È un'operazione che richiede un po' di pazienza. State attenti quando la tiri via, potreste tagliarvi le dita con il metallo. Valutate se indossare dei guanti da lavoro durante questo passaggio, specialmente se le lattine sono tante.

46

Scegliete un punto centrale sul retro del quadro o dell'opera d'arte su cui inserire la vite. Aiutatevi con un metro per essere più preciso e stabilite dove posizionarla. Usate una matita per segnare il punto esatto in cui verrà sistemata la vite. Tracciate un segno ben visibile. Mi raccomando, non utilizzate questo metodo per appendere apparecchi elettronici o televisori, poiché si tratterebbe di oggetti troppo pesanti che delle semplici linguette di lattine non riuscirebbero a sorreggere.

Continua la lettura
56

Mettete la vite sul segno appena fatto e avvitate con molta accortezza. Non affrettatevi a completare questo passaggio, poiché potreste danneggiare la cornice o graffiare il dipinto. Controllate che la vite sia fissata saldamente e non si muova. Questa servirà per bloccare il gancio da appendere, perciò dovrà essere assolutamente assicurata alla cornice. Aggiungete il gancio. Traslate il foro inferiore in maniera tale da incastrarlo alla vite. Il gancio si bloccherà e l'altro foro servirà per sostenere il quadro. La vostra adorata cornice adesso è pronta per essere appesa. Non mi resta quindi che augurarvi buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esaminate sempre il retro della cornice per assicurarvi che sia in grado di non danneggiarsi reggendo una vite.
  • Prima di usare questo metodo controllate il peso del quadro. Per i dipinti più pesanti è meglio rivolgersi ad un corniciaio di professione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

5 modi per riciclare le linguette delle latine

Il riciclo creativo delle linguette delle lattine, è un modo per rispettare la natura riutilizzando pezzi che invece andrebbero buttati. Infatti in questo caso non si recupera tutto il materiale di una lattina, ma solo una parte di essa. Ma nonostante...
Bricolage

Come Riciclare Delle Lattine Creando Una Lampada

Le lattine, come ben sappiamo, vengono create ed utilizzate dalle industrie per conservare le bibite gassate, alcoliche ed analcoliche; tra queste, le più note sono: la Coca Cola, la Fanta, la Red Bull, il tè freddo e vari tipi di birra. Proprio per...
Bricolage

Come realizzare un bracciale con le lattine

Negli ultimi anni la tecnica del fai da te è diventata sempre più apprezzata e praticata. Oltre a dare una particolare soddisfazione personale, la realizzazione in totale autonomia di oggetti artigianali consente di conoscere e imparare tecniche utili...
Bricolage

10 idee per riciclare le lattine di birra

Se amate bere birra o bevande gassate, dovreste conservare le lattine in cui esse sono confezionate e contenute. Grazie al riciclo creativo infatti le classiche lattine in alluminio possono diventare un numero di nuovi oggetti che nemmeno immaginate....
Bricolage

Come creare un camion con le lattine di Coca Cola

Ricordate il famoso camion della Coca Cola della bellissima pubblicità di Natale con la canzone “Holidays Are Coming”? Tutti noi ce ne siamo innamorati, grandi e piccini, e ora avete l’occasione di crearne uno in miniatura ispirato a quello reale...
Bricolage

Come Realizzare E Decorare Dei Vasi Di Lattine

Per tutti coloro che amano il fai da te e che non vedono l'ora di mettere alla prova le loro abilità di decoratori, ma anche per i neofiti del bricolage che vogliono sperimentare per la prima volta la loro creatività, ecco un'idea simpatica ed originale...
Bricolage

Come realizzare un portamatite con carta e lattine

Vecchi giornali, libri, fogli di carta e lattine vuote finiscono di solito nell'immondizia. Per riciclarli in maniera creativa, scoprite come realizzare un portamatite originale. Incastrando le lattine all'interno di un blocco di carta, potrete realizzare...
Bricolage

Come fare un centrotavola con le lattine

Abbiamo idea di quante lattine consumiamo quotidianamente? A cominciare dai pelati, piselli, frutta sciroppata, a finire alle lattine di birra, coca cola, ecc. Comunemente le lattine sono utilizzate per alimenti, per cibo, bevande, Il recipiente è realizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.