come adoperare le linguette delle lattine per appendere le cornici

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando il riciclo e l’arte si incontrano la loro unione riesce a creare oggetti di design unici, con un valore che va al di là del loro semplice utilizzo. Un prodotto del genere dimostra la vostra passione per la trasformazione, per la salvaguardia della natura, ma anche il vostro gusto nell'arredare casa o nel fare un regalo ragionato e apprezzato. Avete delle difficoltà a trovare un modo per appendere al muro un'opera d'arte o un poster incorniciato? Non c'è il gancio sul retro di un quadro? Non disperatevi, potete crearne uno improvvisato in meno di cinque minuti, usando una linguetta. Volete perciò procedere con la sua realizzazione? Niente paura, questa guida fa certamente al caso vostro! Infatti, con pochi e semplici passaggi, i spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come adoperare correttamente le linguette delle lattine per appendere le cornici.

26

Occorrente

  • Linguette delle lattine
  • Guanti
  • Metro o righello
  • Cacciavite
  • Matita
  • Vite solida e corta
36

Rimuovete la linguetta dalla lattina di una bibita gassata o di una birra. Fatelo con accortezza per evitare che si rovini. Piegate e girate la linguetta per far sì che si stacchi dalla lattina. È un'operazione che richiede un po' di pazienza. State attenti quando la tiri via, potreste tagliarvi le dita con il metallo. Valutate se indossare dei guanti da lavoro durante questo passaggio, specialmente se le lattine sono tante.

46

Scegliete un punto centrale sul retro del quadro o dell'opera d'arte su cui inserire la vite. Aiutatevi con un metro per essere più preciso e stabilite dove posizionarla. Usate una matita per segnare il punto esatto in cui verrà sistemata la vite. Tracciate un segno ben visibile. Mi raccomando, non utilizzate questo metodo per appendere apparecchi elettronici o televisori, poiché si tratterebbe di oggetti troppo pesanti che delle semplici linguette di lattine non riuscirebbero a sorreggere.

Continua la lettura
56

Mettete la vite sul segno appena fatto e avvitate con molta accortezza. Non affrettatevi a completare questo passaggio, poiché potreste danneggiare la cornice o graffiare il dipinto. Controllate che la vite sia fissata saldamente e non si muova. Questa servirà per bloccare il gancio da appendere, perciò dovrà essere assolutamente assicurata alla cornice. Aggiungete il gancio. Traslate il foro inferiore in maniera tale da incastrarlo alla vite. Il gancio si bloccherà e l'altro foro servirà per sostenere il quadro. La vostra adorata cornice adesso è pronta per essere appesa. Non mi resta quindi che augurarvi buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esaminate sempre il retro della cornice per assicurarvi che sia in grado di non danneggiarsi reggendo una vite.
  • Prima di usare questo metodo controllate il peso del quadro. Per i dipinti più pesanti è meglio rivolgersi ad un corniciaio di professione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un centrotavola con le linguette delle lattine

Se intendiamo dedicarci ad un lavoro originale e cioè quello che prevede il riciclo delle linguette delle lattine, possiamo creare con queste ultime un raffinato centrotavola, corredandolo poi di un pregiato tessuto come il velluto rosso. A tale proposito...
Bricolage

5 modi per riciclare le linguette delle latine

Il riciclo creativo delle linguette delle lattine, è un modo per rispettare la natura riutilizzando pezzi che invece andrebbero buttati. Infatti in questo caso non si recupera tutto il materiale di una lattina, ma solo una parte di essa. Ma nonostante...
Bricolage

Come realizzare una lampada con le linguette delle lattine

L'arte del riciclo creativo, alle volte, può davvero sorprendervi in quanto a fantasia, praticità e facilità: tutti voi avete la possibilità di cimentarvi in un bel lavoretto creativo, utilizzando i materiali più semplici e da riciclare, allo scopo...
Cucito

Come creare un centrino a fiore con le lnguette delle lattine

Adoperando semplicemente le linguette delle lattine, per chi ama l'arte del riciclo c'è proprio da sbizzarrirsi, si possono con esse infatti realizzare delle fantastiche creazioni manuali, come per esempio centrini, monili per bigiotteria, cestini,...
Altri Hobby

Come fare un porta spazzolini con le linguette delle lattine

I materiali da riciclo sono infiniti, ma tra quelli che vengono maggiormente utilizzati per la realizzazione di oggetti originali e particolarissimi possiamo certamente elencare le linguette delle lattine. Infatti esse si prestano moltissimo per la creazione...
Altri Hobby

Come fare un lampadario con le linguette delle lattine

Negli ultimi anni particolarmente in voga è l'arte del riciclo creativo. Con materiali semplice, talvolta anche apparentemente inutili, è possibile realizzare oggetti bellissimi ed assolutamente originali. Riciclare costituisce un beneficio non solo...
Altri Hobby

Come fare un posacenere con le linguette delle lattine

Se nel tempo libero intendiamo dedicarci alla realizzazione di qualche oggetto utile per la casa, possiamo con un pizzico di creatività, fare ad esempio un posacenere utilizzando le linguette delle lattine. Si tratta di un lavoro divertente ed utile,...
Altri Hobby

Come creare dei gioielli di bigiotteria riciclando cose vecchie

Tanti prodotti che di solito utilizzate ogni giorno per poi buttare in spazzatura, possono tranquillamente essere riciclate per un utilizzo migliore. In questa guida vi spiegheremo Come creare dei gioielli di bigiotteria riciclando cose vecchie. Ogni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.