Come aggiustare la fibbia di una cintura

Tramite: O2O 22/07/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Scommetto che almeno una volta vi è capitato di dover indossare quel paio di pantaloni o jeans, ma avete perso qualche chilo e vi stanno troppo grandi. Per questo la cintura è il giusto rimedio. Accidentalmente la cinta è rotta ma per il vostro outfit quella è l'unica che avete che si intona alla perfezione. Oppure avete una fibbia rovinata e volete darle una ''nuova vita'' ma non sapete come fare. Quindi come procedere? Ecco il giusto metodo per ripararla in fretta e anche in maniera veloce senza doverla per forza di cose farla aggiustare da chi se ne intende.
Innanzitutto ci sono diversi tipi di fibbie che si contraddistinguono tra loro non solo per le decorazioni o vari colori da cui sono formati, ma anche dai materiali con i quali sono state fabbricate le loro fibbie. La maggior parte è formata da pochissime parti per cui è facile individuarne eventuali difetti o rotture. Quest'ultime sono formate da un anello metallico con un lembo a cerniera (detto codolo o perno), che viene spinto nel foro della cintura per poterlo fissare. Queste fibbie vengono spesso impiegate in cinghie di cuoio e, mentre la linguetta può allentare, sono facili da riparare anche con un semplice filo appendiabiti. Vediamo in questo post come aggiustare la fibbia di una cintura.

25

Per prima cosa dovete cercare con delicatezza di svitare la fibbia della cintura. Di solito la maggior parte della fibbie per le cinture sono avvitati nella cintura tramite due minuscole viti. Quindi prendete un cacciavite e molto attentamente, rimuovete con un cacciavite le viti dal nastro.

35

Levate la parte danneggiata della fibbia portandola fuori dalla cintura poi posizionate il gancio della cintura dove il perno è stato precedentemente legato. Sempre tramite le tronchesi o le forbici, cercate di modellare il gancio intorno alla fibbia in maniera molto stretta per poterlo fissare.

Continua la lettura
45

A questo punto andate a tagliare l'altra parte esterna del gancio con le tronchesi nel caso in cui fosse necessario. Nel caso in cui il filo avesse bordi taglienti, cercate di smussare le punte anche arrotondandole su se stesse onde evitare delle punte pericolose. Ora andate avvitare la fibbia nuovamente nella cintura ed assicuratevi che la fibbia funzioni alla perfezione.
Niente di più semplice no?!
Volete alcuni consigli utili? Bé è importante che facciate attenzione quando andate a maneggiare lame e aghi. Se la fibbia è in vari pezzi, cercate di saldarne le varie parti ma leggendo dei post specifici dove vi spiegano ogni singolo passaggio per evitare errori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come aggiustare la maniglia di una porta

Per riparare nel modo corretto una maniglia, bisogna per prima cosa capirne il modello e come viene fissato il mandrino della porta. L'operazione potrebbe apparire un po' complicata ma, in realtà, è molto più facile di quanto sembri. Al tal proposito,...
Bricolage

Come aggiustare la misura di un anello

Se avete un anello che non vi calza più come all'inizio quindi vi va largo o stretto, non c'è da preoccuparsi in quanto in entrambi i casi si può rimediare. Infatti ci sono alcune specifiche tecniche orafe che però sono abbastanza costose e necessitano...
Bricolage

Come aggiustare un tavolo che traballa

Tra i tanti inconvenienti che si possono avere, uno dei più fastidiosi resterà quello del tavolo che traballa. Ancora peggio se stiamo facendo qualcosa, come prendere un caffè o mentre scriviamo la lista della spesa, o peggio ancora appoggiare qualcosa...
Bricolage

Come fare un braccialetto intrecciato da uomo

Se siamo bravi a realizzare dei lavori a maglia o all'uncinetto, con una tecnica più o meno simile, possiamo realizzare anche degli eleganti braccialetti da uomo, utilizzando del filo di cuoio, ed alcuni semplici attrezzi. Questo tipo di realizzazione...
Bricolage

Come realizzare un collare per il cane

Un animale domestico regala giornalmente compagnia e momenti di serenità. In particolare il cane, con la sua intelligenza e sensibilità, è sempre affettuoso e scodinzolante e rende una festa anche i gesti più semplici. Oltre alle cure necessarie,...
Bricolage

Come realizzare un cesto da pic-nic

Con l'arrivo della bella stagione molte persone, nel loro loro tempo libero, organizzano gite fuori porta e spuntini all'aperto con parenti e amici. Nei negozi è possibile acquistare dei cestini da pic-nic ma è altresì importante sottolineare che si...
Bricolage

Come fare i fori nelle cinture

Se abbiamo acquistato una cintura e non riusciamo ad indossarla, perché i fori non sono sufficienti per stringerla in base alla nostra vita, occorre praticarli. Per fare questi ultimi in modo corretto (se non abbiamo una fustellatrice), ci sono alcune...
Bricolage

Come e dove collocare gli accessori del guardaroba

Gli accessori sono in grado di completare il look di una persona, rendendo gli abiti particolari e diversi ogni volta che vengono indossati. Si acquistano o si ricevono in dono e spesso non si sa come riporli, in quanto con il tempo, si accumulano. Trovare...