Come aggiustare la misura di un anello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se avete un anello che non vi calza più come all'inizio quindi vi va largo o stretto, non c'è da preoccuparsi in quanto in entrambi i casi si può rimediare. Infatti ci sono alcune specifiche tecniche orafe che però sono abbastanza costose e necessitano di un po' di tempo per la lavorazione. Se tuttavia seguite attentamente i passi successivi di questa guida, troverete le istruzioni su come aggiustare la misura di anello in modo semplice, veloce e con un costo minimo.

24

Quando l'anello è di oro, la migliore soluzione è di portare il gioiello da un orefice e chiedergli di restringerlo oppure di allargarlo. L'artigiano in questi caso ne taglierà un segmento per modificare la misura. Successivamente pulirà e luciderà il monile in modo da cancellare ogni imperfezione. Se l'anello è un recente acquisto, la gioielleria modificherà la misura senza chiedere spese ulteriori e si avvalerà dell'aiuto di orefici di fiducia. In caso contrario potete portare il gioiello da qualche maestro artigiano e farvi fare anticipatamente un preventivo. Potete chiedere indietro l'oro che avanza qualora l'anello dovrà essere ristretto.

34

Nessun problema se l'anello in questione vi calza largo, perché potreste avvolgere attorno alla fascia del filo di nylon sottile, arrotolandolo lungo tutta la circonferenza, e se non volete che il vostro accorgimento adottato si noti, allora arrotolatelo nella parte della fascia che andrà all'interno della falange e non verrà esposta sul dorso della mano. Inoltre per tutti i tipi di materiale, quindi oro, argento, acciaio e plastica, esiste una soluzione facile e semplice che vi farà risparmiare e allo stesso tempo non rovinerà i vostri preziosi monili. Quando indossate un anello largo, usate anche una fascetta della vostra misura. In questo modo dovreste avere su di un dito due anelli di cui il secondo, stretto, andrà a fermare quello largo. In questo modo manterrete la misura originale del gioiello, senza rovinarlo nè tantomeno modificarlo strutturalmente.

Continua la lettura
44

Infine se l'anello è di oro o di argento e vi va soltanto un pochino largo nella misura inferiore al mezzo millimetro, per farlo aderire meglio alle vostre dita, potete adottare una soluzione molto semplice e simile a quella professionale che usano gli orafi. Nello specifico si tratta di inserirlo in un listello di legno tondo, e poi batterlo con un martello di legno uniformemente su tutta la superficie, in modo da stringerlo quanto basta per farlo calzare alla perfezione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Aggiustare Le Crepe Da Assestamento Nelle Fondamenta

Se notate lesioni sui muri esterni ed interni dell'edificio, dovreste aggiustare le crepe da assestamento nelle fondamenta. A volte, le crepe nelle fondamenta, rendono umida la cantina. Ora, di solito questo non è un problema. Tutte le case, infatti...
Materiali e Attrezzi

Come aggiustare la catena della bicicletta

La bicicletta è sicuramente un mezzo di trasporto comodo ed efficiente; tuttavia perché questo mezzo di trasporto sia sempre funzionale è importante eseguire su di esso delle vere e proprie operazioni di manutenzione. Queste operazioni vanno per esempio...
Casa

Come aggiustare una doccia che perde

La casa è il luogo dove si riunisce tutta la famiglia: ognuno con le proprie responsabilità ed accortezze può contribuire a tenerla sempre pulita ed efficiente. Vivere l'ambiente richiede frequenti manutenzioni ed avere un po' di abilità per cautelarsi...
Casa

come aggiustare il portasapone a muro

Se nella nostra stanza da bagno notiamo che il portasapone non si regge più, perché si è svitato dalla parete, oppure si presenta danneggiato nelle sue calettature, possiamo intervenire con delle riparazioni appropriate, senza necessariamente sostituirlo,...
Altri Hobby

Come aggiustare i giunti di una sedia

Le sedie traballanti sono capaci di far perdere la pazienza anche alle menti più forti, sono scomodissime, e puntualmente fanno parte di tutti quei lavoretti che ci riproponiamo di effettuare ogni giorno, ma che alla fine per un motivo o l'altro si rimandano...
Casa

Come aggiustare l'anta di un armadio

Un montaggio frettoloso, un trasloco repentino o un urto improvviso possono determinare la fuoriuscita di un'anta dal proprio asse ideale. Saper aggiustare sportelli sbilenchi e battenti inclinati può sembrare un'impresa titanica alla portata solo di...
Casa

Come aggiustare un mobile ammaccato

La casa è il luogo dove si riunisce tutta la famiglia e, avendo dei bambini inevitabilmente la rottura di oggetti mobili e quant'altro può succedere con più facilità. Come aggiustare un mobile ammaccato richiede capacità artigianali, manuali e conoscenza...
Casa

Come aggiustare una sedia traballante

Sicuramente anche voi a casa avrete come me almeno una sedia traballante che non ne vuole saperne di star ferma. È una cosa molto fastidiosa ma, come a tutto, c'è un rimedio anche per questo! Se volete risolvere il problema senza l'aiuto di qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.