Come aggiustare un vecchio televisore

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Oggi sul mercato si sono una quantità davvero impressionante di modelli di televisori. Davvero ne esistono per tutti gusti, piatti, piattissimi, grandi, grandissimi, insomma da perderci la testa. Anziché acquistare un televisore nuovo, si può decidere di riparare un televisore di cui si è già in possesso ottenendo un notevole risparmio. Nella seguente guida, passo dopo passo, andremo a vedere come aggiustare un vecchio televisore.

24

Consultare il libretto

Per prima cosa dovremmo cercare di recuperare il vecchio libretto di istruzioni del nostro televisore. Su questo libretto ci sono scritte tutte le caratteristiche del nostro apparecchio, partendo dalla marca, modello e la lista di tutti i componenti impiegati. In caso in cui questo prezioso manuale sia stato perso e quindi non più consultabile, non disperate, potrete sempre chiedere aiuto ad internet. Basta digitare la marca e il modello dell'apparecchio e sicuramente qualcosa troverete.

34

Smontare il televisore

Una volta che sarete in possesso delle spiegazioni, potrete procedere ad individuare il problema. Prima di iniziare a smontare i vari pezzi, ricordate di staccare la spina della corrente, ma non abbiate fretta di cominciare a lavorarci attorno, questo tipo di televisione è formata da tanti circuiti che rimangono carichi di tensione anche per qualche giorno. Occorre tuttavia avere una certa manualità con questo genere di lavoro per evitare di aggravare la situazione.

Continua la lettura
44

Procedere alla riparazione

Ma in caso di rottura come bisogna comportarsi? Molti negozi di riparazioni hanno chiuso le serrande, i pochi che sono rimasti sul mercato applicano tariffe davvero proibitive e con i costi degli apparecchi nuovi in continuo ribasso a volte il gioco può non valere la candela. Sicuramente è un vero peccato rinunciare a qualcosa che ha sempre fatto il suo dovere. Mettetevi all'opera quindi e cominciate a fare le ricerche del guasto. Assicuratevi ora che tutti gli attacchi funzionino perfettamente magari il non funzionamento è solamente dipeso da un filo staccato. Un guasto al televisore, può essere facilmente individuato analizzando il problema che vi appare sul video, ad esempio se l'immagine si sposta in continuazione verso l'alto questo è sintomo che l'oscillatore fuori frequenza, in questo basterà regolarlo e il problema sarà risolto. Se lo schermo è tutto nero e nel mezzo appare una linea bianca, in questo caso il difetto sarà dovuto alla mancanza totale dell'oscillatore o del circuito amplificatore verticale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come riutilizzare un vecchio ventilatore

Un vecchio ventilatore che non funziona più, ormai da gettare via, può rivelarsi un sorprendente oggetto da riciclare per dare ulteriore vita ad oggetti nuovi, davvero utili, comodi o decorativi. Tuttavia, prima di buttare via il tuo vecchio ventilatore,...
Altri Hobby

Come aggiustare un tacco rotto

La guida che andremo a scrivere all'interno dei passi che seguiranno, si occuperà di una tematica molto interessante, ovvero il fai da te. Per essere più precisi, come avrete compreso in modo facile tramite la lettura del titolo che accompagna la nostra...
Altri Hobby

Come costruire un supporto per cellulare con un vecchio telecomando

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di fai da te, in quanto ci concentreremo nello spiegarvi i passaggi che vi porteranno a comprendere Come costruire un supporto per cellulari con un vecchio telecomando. Vediamo insieme come fare.Se...
Altri Hobby

Come rilegare un vecchio quaderno

Se avete trovato nei meandri della vostra casa un diario prezioso di quando eravate bambine, o magari addirittura un vecchio quaderno appartenuto ai vostri genitori un po' sfaldato o rotto, non abbiate paura! Anche gli oggetti più rovinati, e allo stesso...
Altri Hobby

Come riutilizzare un vecchio asciugamano

Almeno una volta nella vita vi siete trovati a dover cestinare un vecchio asciugamano infeltrito e malandato, ma vi è passato mai per la mente che probabilmente questo materiale potrebbe essere riadoperato in diversi modi? Buona parte dei materiali,...
Altri Hobby

10 modi per riciclare un vecchio giubbotto

Riciclare in modo creativo alcuni vecchi prodotti, consente di recuperare degli oggetti privi di utilità. Ad esempio, alcuni vestiti che teniamo in armadio e non indossiamo più per svariati motivi, possono acquistare un'altra forma ed un diverso aspetto...
Altri Hobby

5 idee per ristrutturare un vecchio pensile

Gli elementi di arredo di un appartamento, dopo molti anni ed un costante utilizzo nel tempo, devono necessariamente andare incontro ad un'operazione di manutenzione. I mobili, anche quelli di ottima fattura e di buona qualità, possono rovinarsi nel...
Altri Hobby

8 modi per riciclare il vecchio spazzolino da denti

Lo spazzolino da denti appartiene a quella categoria di oggetti che utilizziamo anche più volte ogni giorno della nostra vita: in casa, in viaggio, è uno strumento essenziale per ciascuna persona.Tuttavia, in un breve periodo di tempo, lo spazzolino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.