Come allungare una tenda

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le tende oltre a coprire i vetri delle finestre da occhi indiscreti, sono un complemento d'arredo, che abbelliscono in modo particolare, l'ambiente in cui vengono sistemate. Dunque devono essere scelte con gusto, tenendo conto della qualità soprattutto. Purtroppo delle volte cambiando casa, le misure degli infissi del nuovo appartamento, non coincidano con quelle che avevamo prima. Per forza di cose saremo costretti ad apportare delle modifiche alle tende: ad allargarle o a stringerle e se necessario anche allungarle. Se ci troviamo in questa situazione e cerchiamo dei validi consigli su come poter allungare in modo perfetto le nostre tende continuiamo a leggere i passi a seguire.

26

Occorrente

  • Stoffa di diverso colore, stoffa molto simile alla tenda, ago, filo e macchina da cucire
36

Aggiungere nella parte sottostante una striscia di stoffa

Se le nostre tende sono in stile moderno, un'idea potrebbe essere quella di allungarle aggiungendo una striscia di stoffa, nella parte sottostante. Naturalmente tutto deve essere in abbinato non discostandoci molto dal colore reale della tenda. Per esempio, se la tua tenda è di colore giallo chiaro, ci procuriamo una striscia di stoffa di un giallo più scuro, oppure se l'arredamento lo permette potremo azzardare con colori diversi. Non dovremo fare altro che imbastire la striscia di stoffa, meglio se di qualità uguale alla nostra tenda originale, poi la passiamo a macchina e il lavoro è fatto. Se invece le nostre tende sono in stile classico, potremo cucire sempre nella parte sottostante, una bella striscia di merletto macramè che la renderà davvero originale ed elegante. Se ce la caviamo con il lavoro manuale potremo creare da soli una striscia a filet con l'uncinetto. Per attaccare il merletto dovremo semplicemente imbastirlo nella parte bassa dell'orlo, poi passarlo a macchina e anche in questo caso è tutto fatto.

46

Aggiungere della stoffa sul bordo superiore della tenda

Nel caso in cui non intendiamo cambiare in modo così radicale la nostra tenda, non dobbiamo fare altro che recarci in un negozio di tessuti e cercare di trovare la stoffa, che si avvicini molto a quella della nostra tenda. Non appena disponibile, tagliamo delle strisce, di circa 10 cm di larghezza e la lunghezza la dobbiamo stabilire noi, dipende da quanto dobbiamo allungare la tenda, comunque devono essere lunghe almeno 15 cm. Tagliamo le strisce, chiudiamoli e cuciamoli a macchina, poi giriamoli dalla parte dritta, formando così degli anelli che andremo ad attaccare sul bordo superiore della tenda, ad una distanza di circa 20 cm uno dall'altro. In questa maniera abbiamo eseguito un lavoro pulito, con il vantaggio che non si noterà affatto che la tenda è stata allungata.

Continua la lettura
56

Aggiungere della stoffa e coprire con una mantovana

Se non possiamo eseguire detto lavoro perché non abbiamo un bastone che regge le tende, ma sono rette dallo scorrimento a carrello, allora possiamo benissimo cucire una striscia di stoffa, sempre sul bordo superiore della tenda e poi ricoprire la striscia con una bella mantovana, ed il lavoro è fatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come allungare i pantaloni senza orlo

Accorciare o allungare un paio di pantaloni non è un lavoro molto semplice, sopratutto per chi non è pratico di cucito, se poi bisogna allungarne un paio senza che ci sia orlo sufficiente, sembra quasi un'operazione impossibile. Ma non bisogna mai disperare,...
Cucito

Come allungare un vestito di pizzo senza orlo

Il pizzo è molto di moda, infatti le donne indossano vestiti o camicie in pizzo, semplicemente per andare a fare la spesa. In tempi antichi invece gli abiti di pizzo venivano indossati solamente in occasione di eventi importanti. Per allungare un vestito...
Cucito

Come allungare i pantaloni in jeans

Molto spesso accade che per svariati motivi non è più possibile indossare i capi di abbigliamento che si possiedono. Non dovete per forza buttarli via, oppure regalarli, dovrete semplicemente apportare delle modifiche, che si adattino benissimo al fisico...
Cucito

Come allungare una sciarpa di lana

Molto spesso per eseguire dei piccoli lavori di sartoria, preferiamo rivolgerci a degli esperti in modo da ottenere un risultato perfetto, spendendo però in alcuni casi cifre molto elevate. In alternativa potremo provare a realizzare da soli questi piccoli...
Cucito

Come allungare i pantaloni dei bambini

I bambini crescono a vista d'occhio ed è sicuramente meraviglioso vederli diventare degli adulti: tuttavia, non sarà altrettanto facile restare al passo con l'acquisto dei loro capi di abbigliamento e ciascuna mamma sa perfettamente quanto i pantaloni...
Cucito

Come realizzare una tenda con inserti

Realizzare una tenda con inserti è un compito abbastanza elaborato, soprattutto per chi non ha dimestichezza con il cucito. Le tende possono essere realizzate con vari tipi di inserti che possono essere eseguiti all'uncinetto, a filet oppure su stoffa;...
Cucito

Come realizzare una tenda veneziana

Una tenda veneziana è senza dubbio un ottimo compromesso tra economicità e facilità di utilizzo. Essa si adatta perfettamente sia alle finestre che alle portefinestre di casa, ed è disponibile in commercio in una vasta gamma di colori, dimensioni...
Cucito

Come Fare Una Tenda Lunga Con La Corda

Se volete arredare un angolo della casa in un modo piacevole, preparate questa splendida tenda lavorata con la tecnica macramé utilizzando la corda e un bastone specifico della larghezza desiderata. Intrecciate tanti fili e una serie di nodi, formate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.