Come anticipare la fioritura dei giacinti

Tramite: O2O 14/10/2016
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

I giacinti, come la maggior parte delle bulbose, possono essere indotti a germogliare prima del tempo. Se la questione ti interessa, allora dovresti leggere quest'articolo in cui ti sveleremo come è possibile ottenere un bel giardino fiorito anche in inverno. L'operazione che riporteremo viene indicata con il nome di "fioritura precoce o forzata", perché va appunto ad anticipare i processi di germogliazione. Con questa guida imparerai come mettere in atto i metodi principali per ottenere dei meravigliosi giacinti anche prima del tempo! Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • bulbi di giacinto
  • contenitori di vetro
  • vaso a forma di ciotola di ceramica
37

Innanzitutto, prendi i contenitori di vetro, i quali, ti ricordo, devono avere una forma a clessidra. In ognuno di essi andrai ad infilare un solo bulbo. Finito il primo passaggio, riempi d'acqua il contenitore fino a lasciare 2 centimetri di spazio dal bordo; questo farà in modo che il bulbo appoggiato sopra non arrivi a toccare l'acqua. Adesso, posiziona il contenitore in luogo fresco e buio. Man mano che il bulbo cresce e spuntano le radici, aggiungi l'acqua necessaria. Quando poi spunteranno i primi boccioli, provvedi a spostare il contenitore in un luogo caldo della casa ed in posizione illuminata.

47

Un altro metodo consiste nell'utilizzare delle ciotole in ceramica. Acquista dell'apposito terriccio da bulbosa, che puoi trovare in qualsiasi negozio specifico, ed inumidiscilo con un po' d'acqua poco prima di effettuare il trapianto. A questo punto, metti un primo strato di terra, posiziona delicatamente i bulbi in modo che siano adeguatamente distanziati tra loro, e ricopri con altro terriccio in modo tale che l'apice emerga appena. Anche in questo caso posiziona il contenitore in un luogo fresco e buio, e spostalo alla luce quando saranno usciti i primi boccioli.

Continua la lettura
57

Il periodo più indicato per realizzare quest'operazione è novembre. Fino a questo mese, comunque, potresti mettere a dimora in piena terra i bulbi dei giacinti. Per farlo, è innanzitutto necessario che tu individui una zona adeguata del tuo giardino. Al fine di ottenere un bell'effetto d'insieme, assicurati di acquistare bulbi della stessa specie e di colori diversi, così da rendere l'area più variopinta. Il procedimento di interramento è lo stesso visto per la fioritura precoce nei vasi.

67

Un trucchetto super efficace che è in grado di velocizzare ancora di più la fioritura, consiste nel creare un cilindro di cartone da apporre proprio sopra il germoglio. Ai neofiti potrà sembrare strano ma, questo espediente, in realtà, farà in modo che la piantina si allunghi ancora più velocemente per ricercare la luce. Insomma, un ottimo modo per avere dei bei giacinti fioriti anche a Natale!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare i giacinti

Coltivare giacinti, che passione! Poter rimirare il frutto del proprio lavoro, un florido e lussureggiante giardino floreale. Tempo, pazienza e passione combinati insieme produrranno risultati incredibili, anche per chi non è particolarmente portato....
Giardinaggio

Come stimolare la fioritura delle viole

Le viole sono uno dei fiori utilizzati soprattutto per abbellire le finestre, ma forniscono delle belledecorazioni anche per tavoli e mensole. La particolarità di questa pianta sta nel fatto che una singola foglia può produrre più fiori; ma per mantenere...
Giardinaggio

Come conservare i bulbi dei tulipani dopo la fioritura

La meraviglia di un giardino rigoglioso e ricco di colori è di una bellezza innegabile. Eppure, come tutte le cose è passeggera! Dopo averci regalato splendide fioriture, le nostre piante lentamente si avviano verso il riposo vegetativo. Alcune varietà...
Giardinaggio

Come stimolare la fioritura delle orchidee

Una delle caratteristiche principali dell'orchidea, è la sua fioritura, che per molti è il motivo e la fonte stimolante per acquisirle. Il loro fiore sboccia per settimane, ma pur essendo una pianta delicata, seguendo dei semplici consigli possiamo...
Giardinaggio

Come stimolare la fioritura delle piante da giardino

Nella guida che seguirà andremo a occuparci piante. Più specificatamente, presteremo la nostra attenzione alla fioritura delle piante. Ci porremo nel particolare questa domanda: come si fa a stimolare la fioritura delle piante da giardino? La risposta...
Giardinaggio

Come stimolare la fioritura delle ortensie

Tutte le ortensie amano l'acqua. Il loro nome inglese (hydrangea) deriva dal greco "hydra", che significa "acqua", e "angeon", che significa "nave". Le ortensie si abbassano quando la pianta è troppo secca; tuttavia, la maggior parte di esse non ha bisogno...
Giardinaggio

Come stimolare la fioritura delle calle

Le calle sono dei fiori che si sviluppano su una pianta di tipo perenne, che cresce rigogliosa in piena terra e che è presente nelle regioni d'Italia più miti. Le calle gradiscono inoltre aree in penombra, e alla base possiedono tante foglie di colore...
Giardinaggio

Come potare le piante per avere una fioritura più rigogliosa

La potatura serve per favorire una crescita di gemme e quindi una fioritura più rigogliosa. In natura non è necessaria in quanto il vento e gli agenti atmosferici continuamente eliminano i rami ormai vecchi e rovinati. I nostri giardini non sono un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.