Come apparecchiare la tavola in modo originale

Tramite: O2O 04/08/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per apparecchiare la tavola in modo originale e nel contempo con tanta raffinatezza, ci ci sono alcuni importanti accorgimenti che se ben eseguiti, possono ottimizzare il risultato. Per questo motivo nei passi successivi della guida, troverete alcuni suggerimenti utili su come fare una bella figura con i vostri ospiti.

26

Occorrente

  • Tovaglioli di carta colorati
  • Piatti bianchi
  • bicchieri trasparenti
  • posate in acciaio (o del colore dei tovaglioli)
  • Tovaglia bianca
  • 1-3 fiori
  • Mollette di legno per bucato
36

Disporre la tovaglia

Come prima cosa, aprite una tovaglia completamente bianca e disponetela in modo da lasciar cadere ai lati la stessa lunghezza di stoffa. Controllate che il tavolo, rettangolare o quadrato che sia, abbia una piega verticale di misura identica per ogni lato. Se, invece, avete un tavolo rotondo, fate attenzione che le punte della tovaglia siano sempre della stessa lunghezza da tutte le parti, così da conferire un senso di maggiore precisione e di ordine generale.

46

Disporre i piatti e le posate

Fatto ciò, contate il numero dei commensali e disponete un tovagliolo colorato aperto a rombo per ciascuno degli ospiti. Inoltre, fate in modo che il colore del tovagliolo sia lo stesso della salvietta che avvolgerà poi le posate e dei fiori, che disporrete al centro della tavola o della stoffa, per ricoprire il cestino del pane. Successivamente, prendete i piatti piani e fondi e poneteli nell'ordine classico, al centro di ciascun tovagliolo. Potete anche utilizzare piatti che riportano delle decorazioni o dei disegni, ma in questo caso è importante che i decori siano anch'essi dello stesso colore del tovagliolo. In seguito, disponete le posate in tale ordine: partendo dall'interno e procedendo verso l'esterno, mettete prima le forchette, poi i coltelli sulla destra del piatto (ricordate che i coltelli devono avere la lama rivolta verso il bordo del piatto) e il cucchiaio, se previsto dal menù, a sinistra del piatto.

Continua la lettura
56

Posizionare i segnaposto

Se avete poi preparato un dessert, allora anche delle piccole forchette specifiche per l'uso o un cucchiaio da dolce vanno posizionate in alto, tra il piatto ed i bicchieri. Questi ultimi conviene usarli trasparenti e senza decorazioni multicolori, ed andranno messi in alto, a partire dalla metà destra di ogni piatto. Piegate poi a triangolo, oppure arrotolate in modo trasversale un altro tovagliolo dello stesso colore di quello che funge da sottopiatto e poi usate una molletta su cui con un pennarello scrivete il nome di ciascun partecipante al banchetto e bloccate così l'apertura di ciascun tovagliolo. Per concludere disponete ogni salvietta chiusa con la rispettiva molletta segnaposto su ciascun piatto. Infine se avete delle candele rosse e dei candelabri d'argento ad un solo braccio, posizionatene almeno tre ovvero uno al centro e gli altri due ai rispettivi lati della tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare dei segnaposto di carta per la tavola di Natale e di Capodanno

Una bella tavola curata nei particolari sarà sicuramente un buon punto di partenza per mettere a loro agio i vostri ospiti ad un pranzo od una cena durante le Feste natalizie che ormai sono alle porte. La tovaglia che più ci piace, il servizio di piatti...
Bricolage

Come addobbare la tavola per il cenone di capodanno

Il Capodanno è ormai alle porte e come le buone tradizioni insegnano è ora di preparare il gran cenone di fine anno. La grande festa che saluterà l'anno vecchio e darà il benvenuto a quello nuovo merita tutte le nostre attenzioni, anche perché far...
Bricolage

Come piegare in modo originale i tovaglioli

Durante un pranzo a cui avete invitato gli amici, o una cena importante a casa vostra, la decorazione della tavola costituisce un sottofondo importante. Il modo in cui presenterete la cena ancor prima dell'arrivo dei piatti può renderla un evento vero...
Bricolage

Come piegare i tovaglioli in modo originale

In ogni ricevimento che si rispetti la preparazione della tavola è molto importante. Infatti, il modo in cui viene apparecchiata e le decorazioni presenti, costituiscono una parte essenziale per una buona riuscita della festa. Questi sono elementi non...
Bricolage

Come riciclare una tavola da snowboard

Il riciclo creativo è una vera e propria arte che ci permette di dare una nuova vita ad oggetti che altrimenti andrebbero abbandonati, o nel peggiori dei casi gettati via. Bisogna, per compiere un'opera del genere, dare libero sfogo alla propria fantasia...
Bricolage

Come riparare una tavola da surf

La guida che segue è perfetta per tutti gli amanti del surf e degli sport su tavola. Vediamo infatti insieme come essere sempre pronti ad ogni evenienza nel caso in cui non si possano solcare le onde per via di un problema con la propria tavola da surf....
Bricolage

Come creare un originale scacciapensieri

Ecco una guida per creare in poche mosse un originale scacciapensieri. Per realizzarne uno con il fai da te, non occorrono tantissimi materiali ma basta modificare dei comuni vasetti di coccio e adattarli allo scopo come suggerito di seguito. Procuratevi...
Bricolage

Come portare il pane in tavola

Organizzare una bella cena è sempre una grande soddisfazione per ogni massaia. L'organizzazione della tavola è un elemento fondamentale che si deve ben abbinare alla qualità e alla tipologia delle pietanze che vengono servite durante il pasto. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.