Come appendere un quadro senza rompere l'intonaco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Quante volte ci siamo trovati a dover appendere un quadro nella nostra casa, nel nostro ufficio o in una qualsiasi altra stanza? I quadri sono delle decorazioni molto belle e personali che non possono assolutamente mancare. Di per se è abbastanza semplice attaccare un quadro al muro, ciò che invece risulta molto più difficoltoso è quello di appendere il quadro senza rompere l'intonaco della nostra parete, specialmente se abbiamo di fronte una parete colorata e non bianca, dove la chiazza senza colore si noterebbe molto di più. Se anche voi avete bisogno di qualche consiglio in merito vediamo come procedere seguendo passo passo questa semplice guida. Armatevi di pazienza, ma prima andate in un qualsiasi negozio di bricolage per recuperare tutto il necessario per compiere l'opera.

28

Occorrente

  • Martello
  • Chiodi
  • Metro
  • Scotch
  • Bolla
38

Prima fase

Il primo strumento che utilizziamo è il metro, se riuscite a recuperare il metro retrattile è quello più fruibile e preciso rispetto agli altri in commercio. A questo punto capiamo che quadro vogliamo appendere. In base al peso e alla grandezza del quadro utilizzeremo 1 o più chiodi da muro. Comunque se comprate una cornice già fatta dovrebbe già possedere i ganci di riferimento da appendere ai chiodi una volta posizionati sul muro.
In linea di massima se il quadro supera i 70 cm di larghezza è preferibile usare due chiodi in prossimità dei vertici, altrimenti ne basta uno al centro della cornice superiore. Ovviamente se il quadro ha un peso esagerato valutate di usare più chiodi anche se questo risulta essere più piccolo di 70 cm.

48

Seconda fase

Facciamo finta di dover appendere un quadro che necessita di due chiodi. Misurate accuratamente il lato superiore facendo un segno con la matita a 10 cm da uno e dall'altro lato della cornice che state misurando. Quei punti ci indicheranno la distanza corretta a cui piantare i chiodi sul muro. Arrivati a questo punto misurate a che altezza volete il quadro e segnate con la matita sul muro il punto dove andrete a inserire uno dei due chiodi. Fatelo con attenzione poiché il quadro dovrà essere posizionato ad un altezza consigliata tra il metro e 40 e il metro e 80. Mi raccomando le misurazioni prendetele con cura poiché determineranno poi la precisione del lavoro.

Continua la lettura
58

Terza fase

Una volta segnata la posizione del primo chiodo potete segnare anche quella del secondo tenendo presente la distanza che avevate calcolato precedentemente sulla cornice. Per capire se l'asse orizzontale è assolutamente parallela al pavimento, in modo che il quadro sia dritto, potete utilizzare la bolla. Adesso per far si che il muro non si sbricioli dovete attaccare due pezzetti di scotch trasparente sopra i futuri buchi per i chiodi. In questo modo lo scotch terrà compatto l'intonaco evitando di creare spiacevoli macchie date dal martellamento.

68

Quarta fase

Ora potete procedere con l'inserimento dei chiodi nel muro. Vi consiglio di prendere i chiodi, appena sotto la testa, con una pinza così da evitare di schiacciarvi accidentalmente le dita e avere una precisione maggiore. Puntate il chiodo in modo tale che sia direzionato un po' verso il basso e non proprio parallelo al pavimento. Fatto ciò cominciate a battere in maniera decisa, ma non troppo forte, sulla testa del chiodo con il martello fino a che il chiodo è entrato aumento per 2/3 della sua lunghezza. Una volta fatto ciò in entrambi i punti potete rimuovere lo scotch e attaccare il quadro. Buon lavoro!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il quadro è piccolo, è sufficiente solamente un chiodo, posto a metà del bordo superiore del dipinto, per garantirne la stabilità alla parete stessa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come appendere un quadro su una parete rifinita a pronto

Le pareti di un appartamento, ma anche di uno studio professionale, vanno abbellite e rifinite; ed un ottimo metodo per guarnirle, "vestendole", è quello di appendere dei quadri. Basta scegliere il loro tipo e la loro dimensione, secondo il nostri gusti...
Bricolage

Come passare l'intonaco sui pannelli di cartongesso

Per avere un buon risultato in un'opera muraria si deve conoscere la tecnica apposita. DI solito ci sono operazioni più o meno standard e che vanno eseguite in maniera abbastanza meccanica, per un risultato di buona qualità. Una delle operazioni più...
Bricolage

Come fare un intonaco interno

Se avete la necessità di intonacare la vostra casa ma non volete rimuovere quello già presente, potrete tranquillamente costruire un intonaco interno. Per fare ciò, vi occorrerà semplicemente un po' di manualità e gli strumenti adeguati. A tal proposito,...
Bricolage

Come svuotare le uova senza rompere i gusci

Cosa sarebbe la Pasqua senza le uova? Che siano di cioccolato, comprate o fatte in casa, anche la casa ha bisogno delle sue decorazioni. Tra striscioni e cestini, tornano protagoniste le uova, quelle vere questa volta, e a meno che queste non le si vogliano...
Bricolage

come adoperare le linguette delle lattine per appendere le cornici

Quando il riciclo e l’arte si incontrano la loro unione riesce a creare oggetti di design unici, con un valore che va al di là del loro semplice utilizzo. Un prodotto del genere dimostra la vostra passione per la trasformazione, per la salvaguardia...
Bricolage

Come appendere le mensole sul cartongesso

Ecco una valida guida, molto utile a tutti coloro i quali sono amanti del classico ed intramontabile, metodo del fai da te. Nello specifico cercheremo di imparare insieme come e cosa dover fare per appendere, nella maniera corretta le mensole, magari...
Bricolage

Come Fare Un Quadro A Cuore Con I Semi

Sfruttare la propria capacità di realizzare a mano gli oggetti, piccoli e grandi, è un'ottima idea per creare cose bellissime da tenere per sé in ricordo della propria fantasia e manualità, oppure da regalare agli amici ed ai familiari più cari in...
Bricolage

Come applicare la finitura sull'intonaco a gesso

L'intonaco è quel rivestimento compatto, composto da più strati, ognuno dei quali con caratteristiche e funzioni diverse che solitamente va a coprire la muratura, presentando uno spessore compreso tra 1,5 e 2 centimetri. In casi particolari lo spessore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.