Come appendere una ghirlanda alla porta

Tramite: O2O 15/02/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come appendere una ghirlanda alla porta

Una casa accogliente si dimostra fin dall'uscio. Decorarlo con festoni, ghirlande, targhette e simili, per il dì di festa renderà la vostra casa, già dall'esterno, più calorosa. Ma ogni festa vuole il suo addobbo: in alcune occasioni è perfetta una bellissima ghirlanda decorativa. Nella seguente guida dunque, passo dopo passo, vi indicheremo come appendere una ghirlanda alla porta senza danneggiarla.

26

Pianta un chiodino sulla porta

Non avete resistito all'idea di acquistare una simpatica ghirlanda o di realizzarla con la vostre mani, ma ora non sapere come fare per posizionarla sulla porta d'ingresso della vostra abitazione? Se la vostra casa dispone un tira porta al centro, vi permetterà di poggiare a questo il vostro festone. Se fate parte della grande maggioranza che non ha questa fortuna, la soluzione più facile è piantare un chiodino o un gancetto al centro della porta e su di esso, appendere il festone. Questa soluzione, però, lascia un segno indelebile sul vostro portone. Niente paura: l' alternativa "invisibile" esiste.

36

Crea il filo per legare la ghirlanda

Armatevi di ago, una rocchetta di nylon e prelevatene una sezione da piegare ed usare a doppio (per avere una resistenza maggiore al peso dell'oggetto decorativo) e legatelo alla ghirlanda. Non viene indicata alcuna lunghezza del filo, perché sarà in relazione all'altezza della ghirlanda e alla distanza da tra il centro in cui volete posizionare la ghirlanda e il bordo superiore del portoncino. A questo punto realizzate due cappi in entrambi i fili di nylon quindi inserite la punta di due puntine piatte che andrete a piantare sul bordo superiore della porta. Così facendo, il filo trasparente e non rovinerà l'estetica del portone. È ovvio che questa non sia la soluzione più stabile, perché la ghirlanda subirà tutti i movimenti della porta (apertura e chiusura), oltre ad eventuali colpi di vento.

Continua la lettura
46

Usa i ganci da porta

Un'ultima soluzione è offerta dai ganci da porta. Si sta parlando di quei ganci piatti tipici che in genere si applica a cavallo sulla parte superiore delle porte del bagno per appendere gli accappatoi o le tasche di stoffa che si adoperano come porta oggetti. L'utilizzo è semplice e comodo. Basterà agganciare alla porta uno dei suddetti ganci, e con il cappio di nylon, legare la ghirlanda al gancio. Anche quest'altra soluzione, permette di rimuovere il festone, senza lasciare segni della festività, appena passata. Potete infine utilizzare del nastro adesivo se però capace di reggere il peso della vostra ghirlanda ornamentale.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come addobbare la porta di casa per Natale

Dicembre è forse il mese più magico dell'anno grazie soprattutto alla magia che il Natale riesce a creare. Quando questa festività è alle porte, iniziano in ogni luogo del modo le decorazioni, moltissime luci, colori e addobbi iniziano ad essere esposti....
Casa

Come appendere le calze della befana senza un camino

Nella tradizione italiana è buon uso appendere delle calze al camino la notte tra il 5 e il 6 gennaio di modo che la befana possa lasciare dolcetti ai bambini buoni e carbone ai bambini birichini. Anche i bambini che non hanno un camino in casa hanno...
Casa

Come appendere senza bucare il muro

Appendere qualcosa al muro senza necessariamente doverlo bucare non è così difficile come si potrebbe pensare, ne impossibile. In ogni casa è presente almeno un quadro, un attaccapanni, delle mensole, o qualsiasi altra cosa richieda di essere appesa...
Casa

Come appendere un quadro senza fare buchi al muro

Appendere un quadro ad un muro è un’operazione relativamente semplice, basta infatti un chiodo ed un martello ed il gioco è fatto. Ma se non è possibile fare buchi alle pareti, perché realizzati in materiali troppo duri o la superficie non permette...
Casa

Come appendere un poster senza rovinare il muro

Quando durante un viaggio acquistate un poster ed intendete poi appenderlo alla parete, subentra il problema del fissaggio specie per non rovinare la superficie interessata e magari appena tinteggiata. Anche se questa considerazione può sembrare banale...
Casa

Come appendere i vasi al muro

In casa possiamo sbizzarrirci nel creare degli oggetti simpatici per abbellire le stanze. Gli elementi che rendono profumata e colorata la casa sono certamente i fiori. Il contenitore adatto per tenere le piantine di fiori, sono i vasi. I vasi di solito...
Casa

Come appendere un albero di Natale al soffitto

Il Natale è una delle festività più amate, in Italia e nella maggior parte dei paesi d'Europa. Se si hanno dei bambini, questa ricorrenza diventerà ancora più magica: sarà impossibile non addobbare la casa con decorazioni di ogni genere, che regalino...
Casa

Come appendere i quadri senza rovinare i muri

I quadri sono gli oggetti che vengono comprati per poter abbellire le stanze della casa. Spesso, però, quando si devono appendere può capitare di arrecare qualche piccolo danno. Infatti, alcuni chiodi si possono inclinare, i pezzetti di intonaco si...