Come appendere uno specchio sull'anta di un armadio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un armadio ben attrezzato può tornare davvero molto utile nella propria camera da letto. Per essere al top deve possedere uno specchio: se esternamente non ve ne sono a questo punto potete procedere a montarne uno internamente. Quello esterno è chiaro che è un'operazione più complessa e richiede la mano di un esperto, mentre quello interno è sicuramente più facile e potrete svolgerlo autonomamente. Se nella vostra stanza da letto non c'è uno specchio, anche per motivi di spazio, allora è chiaro che bisogna adoperarsi per metterne uno e così rendere la stanza assolutamente al completo. Sicuramente, una volta che procedete a questa operazione dovrete montare uno specchio intero, nel senso che si veda interamente la vostra figura. Non preoccupatevi delle dimensioni poiché le ante dell'armadio sono abbastanza alte.  

26

Occorrente

  • Specchio di dimensioni adeguate.
  • Silicone neutro non acrilico (o mastice/colla da falegname).
  • Viti borchiate + strato in gomma (per pensili di piccole dimensioni).
  • Nastro biadesivo.
36

Ante piccole e grandi

Normalmente le ante di un armadio sono in legno. Spesso si utilizza il truciolato, più leggero. È importante verificare che l'anta sia abbastanza robusta da sopportare il peso di uno specchio. In caso contrario l'anta potrebbe curvarsi col tempo, o i suoi supporti potrebbero cedere. Non scegliete quindi uno specchio di spessore eccessivo poiché causerebbe la rottura dei ganci di attacco dell'anta con l'armadio. Per appendere uno specchio ad un'anta potete procedere in più modi. Se l'anta è piccola, magari parte di un pensile, potete usare viti borchiate per fissarlo. In tal caso ricordate di sistemare uno strato di gomma tra lo specchio e l'anta. Per delle ante più grosse, come quelle del guardaroba, potete letteralmente incollare lo specchio con del silicone. Questo deve essere neutro e non acrilico.

46

Tenuta dello specchio

Altri supplementi utili a questo scopo sono il mastice o la colla da falegname. Ma ovviamente la soluzione più semplice ed immediata è quella del silicone. Stendetelo su più punti, ma evitate di ricoprire tutta la superficie. Questo eviterà che lo specchio "tiri" durante la fase di posa. Il rischio sarebbe quello di rovinare il legno o incurvarlo. Per agevolare la tenuta dello specchio durante la fase di asciugatura usate del nastro biadesivo. Stendetelo lungo le diagonali, formando una grande X. Scegliete naturalmente un nastro biadesivo abbastanza largo, adatto a questi lavori.

Continua la lettura
56

Stabilità

Per garantire stabilità all'anta potete usare delle aste raddrizzanti. Queste impediscono all'anta di piegarsi, oppure la raddrizzano in caso di cedimento. Ovviamente potete fare questo lavoro anche con ante scorrevoli. In tal caso lo specchio si sistema all'esterno e dovrete fare molta attenzione allo spessore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare il rischio di sbagliare prodotti, cercate un apposito silicone per specchi. E' reperibile nei centri per bricolage o nei grandi rivenditori di mobili e arredi componibili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Appendere Uno Specchio Alla Parete

Può accadere di dover appendere uno specchio alla parete. Magari perché ne abbiamo acquistato uno nuovo di zecca, tanto desiderato. Oppure perché abbiamo traslocato. O ancora, perché lo specchio aveva malauguratamente subito dei danni. E, dopo la...
Casa

Come riparare un'anta a ribalta

Quante volte vi è capitato che un'anta a ribalta di un mobile si danneggiasse proprio nel punto dove sono alloggiati i perni di rotazione? Spesso questo danno può essere fastidioso nonchè può venire a costare molti soldi per farlo riparare. Tuttavia,...
Casa

Come trasformare una nicchia in un'anta

Una nicchia costituisce una rientranza che interessa una porzione del muro di una stanza, che potrebbe essere abilmente sfruttata diventando una libreria, un armadio, un piccolo ripostiglio oppure un elegante espositore in cui dare valore ai propri oggetti...
Casa

Come ripristinare la cerniera di un'anta

L'usura e il continuo utilizzo possono portare, con il trascorrere del tempo, alla rottura definitiva della cerniera che collega l'anta di un mobile alla sua struttura. Per questo motivo, seppur increscioso, non occorre certo disfarsi del mobile, quello...
Casa

Come Realizzare Uno Specchio Con Una Porta

Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame? Questa la domanda che strega cattiva, nemica della povera Biancaneve, faceva al suo specchio magico. Oggi imparerai anche tu a creare il tuo specchio magico. Perché magico? Perché lo...
Casa

Come appendere le calze della befana senza un camino

Nella tradizione italiana è buon uso appendere delle calze sul camino il la notte tra il 5 e il 6 gennaio di modo che la befana possa lasciare dolcetti ai bambini buoni e carbone ai bambini biricchini. Anche i bambini che non hanno un camino in casa...
Casa

Come posare ante scorrevoli per realizzare una cabina armadio

In tale tutorial, cercheremo di spiegarvi come potrete posare ante scorrevoli per realizzare una cabina armadio.La cabina dell'armadio è un posto dove si potranno conservare tutti i vostri vestiti, ma anche accessori, scarpe. Essa permette di mantenere...
Casa

Come costruire e montare le porte di un armadio scorrevole

I nostri ambienti domestici presentano spesso zone “morte” che possono essere facilmente trasformate in meravigliosi armadi a muro contenitori. Caratteristica di questa tipologia di armadio è il fatto di poter sfruttare al meglio l’intera altezza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.